Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Valle Isarco

Usa il green pass del fratello per andare al ristorante, 49 enne agricoltore denunciato

Pubblicato

-

I militari della Compagnia Carabinieri di Bressanone hanno denunciato un uomo, un 48enne agricoltore della val d’Isarco, per il reato di sostituzione di persona.

I militari della compagnia di Bressanone hanno condotto nei giorni scorsi, anche congiuntamente al nucleo antisofisticazioni e sanità (NAS) dei Carabinieri di Trento (che ha competenza su tutta la Regione Autonoma Trentino Alto Adige), controlli su larga scala presso esercizi pubblici di somministrazione di alimenti e bevande.

Tali controlli vengono svolti quotidianamente dalle singole pattuglie ma talvolta vengono organizzati in maniera massiva dalle compagnie con il supporto del NAS.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Singolare il caso di Bressanone dove presso un pubblico esercizio per la ristorazione un avventore ha fornito ai carabinieri un codice QR che al controllo con l’applicazione “VerificaC19” è risultato regolare. Peccato che al militare non sia sfuggito che il nome di battesimo sul “green pass” fosse diverso da quello sul documento d’identità.

Svolto un rapido controllo, i carabinieri hanno scoperto che il certificato era del fratello della persona che stava pranzando. Probabilmente il pranzo gli sarà andato un po’ di traverso quando i carabinieri lo hanno invitato a nominare un avvocato di fiducia poiché lo stavano denunciando a piede libero alla Procura della Repubblica di Bolzano per il reato di sostituzione di persona, reato che peraltro prevede la pena della reclusione fino a un anno.

«Non sappiamo se e perché l’uomo non avesse un green pass proprio ma la cosa a ben vedere è di scarsa importanza innanzi al fatto che andasse col green pass altrui a mangiare – senza mascherina quindi – in mezzo ad altre persone, potenzialmente alzando sensibilmente il rischio di essere contagiato e quindi poi anche di contagiare».spiegano i Carabinieri

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano3 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano3 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige4 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige3 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Merano4 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Alto Adige3 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Alto Adige1 settimana fa

Maltempo, violenti temporali sull’Alto Adige: numerosi gli intervenenti dei Vigili del Fuoco Volontari

Merano3 settimane fa

Merano, fuoriuscita di perossido di idrogeno nella lavanderia della Croce Rossa: allertati i Vigili del Fuoco

Italia ed estero3 settimane fa

Codici: sciopero trasporto aereo, i passeggeri hanno diritto a rimborso e indennizzo

Alto Adige2 settimane fa

Convegno Euregio a Trento: integrazione e cooperazione europea

Alto Adige4 settimane fa

Ospedale di Bolzano: lavori al parcheggio interrato visitatori

Merano3 settimane fa

Furti di biciclette a Merano, cinque denunciati dai Carabinieri

Merano2 settimane fa

Merano: controlli straordinari da parte della Polizia di Stato, sequestrata sostanza stupefacente e segnalato un ragazzo quale consumatore

Alto Adige4 settimane fa

Violenti nubifragi in Alto Adige: oltre 60 interventi dei Vigili del Fuoco

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 10 casi positivi da PCR e 344 test antigenici positivi, un decesso

Archivi

Categorie

di tendenza