Connect with us

Alto Adige

Vaccinazioni di prossimità, incontro con i sindaci

Pubblicato

-

Incontro fra sindaci ed esperti di Azienda Sanitaria e Dipartimento salute della Provincia. La campagna vaccinale approda ad una nuova fase, si punta promuovere la vaccinazione vicino a casa propria.

Oltre 90 sindache e sindaci dei Comuni altoatesini hanno partecipato alla video-conferenza con gli esperti dell’Azienda sanitaria e del Dipartimento salute della Provincia. Durante l’incontro i sindaci sono stati informati sull’attuale situazione epidemiologica e si è discusso di come incoraggiare la disponibilità a vaccinarsi della popolazione non ancora immunizzata.

Soddisfatti per la buona partecipazione il presidente del Consorzio dei Comuni, Andreas Schatzer, e l’assessore alla salute, Thomas Widmann, il quale ha sottolineato che la campagna vaccinale finora è stata un successo. “Il vaccino ci aiuta ad uscire dalla crisi. Più aumenta il numero di persone che si vaccinano, più si accorceranno i tempi per tornare alla normalità. É enormemente importante spiegare questo alle persone e rafforzare il lavoro d’informazione“, ha detto Widmann.

Pubblicità
Pubblicità

Il contributo dei Comuni, da questo punto di vista, è fondamentale, in quanto consente di raggiungere gli indecisi o le persone che finora non sono riuscite a vaccinarsi per svariati motivi: “Dobbiamo informare le persone e dare l’opportunità di immunizzarsi anche nel proprio Comune di residenza o in quelli limitrofi. Come misura di sostegno offriamo tra l’altro materiale informativo e Webinar”, ha aggiunto l’assessore provinciale.

La conferma di questa tesi arriva anche dal direttore generale dell’Azienda sanitaria Florian Zerzer, il quale ribadisce la volontà di avvicinarsi ancora di più ai cittadini in questa nuova fase della campagna vaccinale. Tra le attività previste ci sarebbero soprattutto iniziative vaccinali di prossimità, in collaborazione con i singoli Comuni.

Zerzer ha inoltre incoraggiato gli amministratori municipali a contattare le direzioni dei rispettivi Comprensori sanitari, nel caso dei piccoli comuni facendo gruppo con quelli limitrofi. Un’altra possibilità sarebbe la proposta di vaccinazioni nelle aziende e nelle zone produttive o l’invio di piccoli team mobili per la vaccinazione nelle località minori.

Peter Auer, responsabile per l’organizzazione dei vaccini Patrick Franzoni, responsabile del coordinamento, hanno illustrato i passi compiuti finora e risposto alle domande dei partecipanti del meeting. Anche il direttore sanitario Pierpaolo Bertoli è intervenuto parlando degli sviluppi più recenti a livello nazionale. Si spera infatti che la somministrazione della seconda dose del vaccino a turisti provenienti dall’Italia venga resa possibile, mentre ciò non sarebbe ancora previsto per i turisti stranieri, data la pianificazione e distribuzione centralizzata delle dosi da parte di Roma e le problematiche collegate alla trasmissione di dati.

Per quanto riguarda la possibilità di vaccinare i minorenni, Zerzer ha spiegato che ci saranno incontri specifici con i medici pediatri che si occuperanno di informare i genitori. “Benché i bambini non siano generalmente affetti da decorsi gravi, trasmettono il virus molto rapidamente ha spiegato Patrick Franzoniil vaccino sarebbe molto ben tollerato da questa fascia di età e si sarebbe dimostrato altamente efficace. Tutto ciò sarebbe da tenere in considerazione specialmente in vista degli sviluppi in autunno e dell’inizio del nuovo anno scolastico”.

NEWSLETTER

Archivi

  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti
    Con l’avvicinarsi delle festività si incomincia a parlare di Bonus Natale, una misura di sostegno al reddito introdotta dalla legge finanziaria del 2001 e rifinanziata nell’ultimo decreto legge. Si tratta quindi di un voucher, erogato... The post Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti appeared first on Benessere Economico.
  • Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa
    Anche nel mese di ottobre il tasso di inflazione ha continuato a salire. In particolare, per il quarto mese consecutivo l’ISTAT ha registrato una crescita più alta di quanto previsto in precedenza. L’aumento del prezzo... The post Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza