Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Val Pusteria

150 anni ferrovia Val Pusteria: 2 ottobre giro in locomotiva storica

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

150 anni fa, esattamente il 30 novembre 1871, la ferrovia della Val Pusteria fu inaugurata ufficialmente. La tratta di 200 chilometri tra Villach e Fortezza, con l’allacciamento alla ferrovia del Brennero, collegò Vienna, la capitale dell’allora monarchia austroungarica, con la capitale del Tirolo, Innsbruck.

La ferrovia della Val Pusteria è una tratta dell’Imperial regia privilegiata società delle ferrovie meridionali e ha influito in modo determinante sullo sviluppo economico in Val Pusteria.

L’anniversario di quest’anno ci dà l’opportunità di guardare al passato e di ricordare l’importanza della ferrovia per la Val Pusteria e per tutto l’Alto Adige”, afferma Daniel Alfreider, assessore provinciale alla mobilità. “Allo stesso tempo, vogliamo prepararci per il futuro, in cui la ferrovia sarà un elemento importante di tutta la mobilità pubblica e una reale alternativa al trasporto privato motorizzato”.

Viaggio con la locomotiva storica a vapore

Il culmine dell’anniversario di quest’anno è il viaggio con una locomotiva storica a vapore che si terrà sabato 2 ottobre 2021. Il treno storico viaggerà la mattina da Fortezza a San Candido e il pomeriggio tornerà fino alla stazione di Fortezza.

A causa dei regolamenti COVID-19 attuali, per poter prendere parte al viaggio con la locomotiva storica a vapore sarà necessario prenotare online sul sito (posti limitati). Per poter dare l’opportunità di viaggiare gratuitamente sulla ferrovia storica al maggior numero di persone è possibile prenotare solo una delle seguenti tratte per un massimo di 4 persone.

Programma per il viaggio con la locomotiva storica: 

Andata la mattina da Fortezza a San Candido:

  • Tratta Fortezza – Brunico (ore 09:14 – 10:12)
  • Tratta Brunico – Monguelfo (ore 10:48 – 11:37)
  • Tratta Monguelfo – San Candido (ore 12:20 – 13:25)

Ritorno il pomeriggio da San Candido a Fortezza:

  • Tratta San Candido – Brunico (ore 14:15 – 16:13)
  • Tratta Brunico – Fortezza (ore 16:49 – 17:53)

La salita a bordo è possibile solo alla stazione di partenza selezionata (Fortezza, Brunico o Monguelfo oppure San Candido o Brunico) e non lungo il percorso. Il viaggio di ritorno alla stazione di partenza sarà individuale e idealmente con l’utilizzo dei normali collegamenti del trasporto pubblico. Per questo viaggio di ritorno servirà un normale biglietto.

Prima di salire a bordo del treno deve essere mostrato un Green Pass. Durante il viaggio e nelle varie stazioni ci saranno diverse attività e molte sorprese per i passeggeri.

L’evento è organizzato dalla Provincia dell’Alto Adige e dalla STA STA, la società altoatesina per le strutture di trasporto, insieme all’operatore ferroviario italiano RFI e alla Fondazione Ferrovie dello Stato Italiane.

Sono disponibili ulteriori informazioni al seguente sito web.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano2 ore fa

Arrestato in Germania il sospetto autore del tentativo di omicidio di Waltraud Kranebitter Auer

Bolzano2 ore fa

Avevano rubato auto e monopattino. Ricettazione e guida senza patente, 4 indagati

Bolzano3 ore fa

Picchia la compagna e si scaglia contro i poliziotti: espulso uno straniero 25enne

Bolzano5 ore fa

Incendio in appartamento a Bolzano: salvati due gatti

Trentino14 ore fa

Orsi: approvato il DDL, potranno essere abbattuti fino a otto esemplari l’anno

Alto Adige18 ore fa

Giovane sciatore 16enne perde la vita in una valanga a Plan in val Passiria

Trentino23 ore fa

Scontri alla protesta Stop Casteller: tensioni in Consiglio provinciale

Bolzano23 ore fa

Due arresti per rapina e aggressione: stranieri in possesso di droga saranno espulsi

Bolzano23 ore fa

Bolzano: sette espulsioni di stranieri e altre operazioni di contrasto alla criminalità

Politica1 giorno fa

Arno Kompatscher pronto a guidare la Südtiroler Volkspartei in un momento critico

Alto Adige1 giorno fa

Nuova perizia del sonno richiesta per il pizzaiolo accusato di omicidio

Bolzano1 giorno fa

Furti seriali nei garage di via Alessandria, svaligiate le cantine delle palazzine Ipes

Val Pusteria1 giorno fa

Ambientalisti si oppongono al progetto della nuova rotatoria a Valdaora-Anterselva

Trentino1 giorno fa

Dibattito acceso a Trento sul destino degli orsi: la proposta di legge che fa discutere

Consigliati1 giorno fa

Cosa mettere nel beautycase di Primavera? Tutti i consigli per una pelle idratata e glow, pronta per l’arrivo della nuova stagione!

Archivi

Categorie

più letti