Connect with us

Politica

Achammer: “Garantite le prestazioni chiave nel settore istruzione”

Pubblicato

-

Foto: ASP/Fabio Brucculeri

Come tutti i settori, anche quello del sostegno dell’istruzione quest’anno  dovrà affrontare grandi sfide. Lo ha sottolineato l’assessore Philipp Achammer nella conferenza stampa dopo la riunione di Giunta: “La pandemia non condiziona solo le esistenze, ma anche il bilancio provinciale“, ha aggiunto.

A causa della crisi innescata dall’emergenza Covid, le entrate fiscali sono in calo. Allo stesso tempo, le spese sono cresciute. “A causa delle limitazioni di bilancio, tutte le ripartizioni si trovano ad affrontare sfide importanti“, afferma Achammer. Nonostante le difficoltà, la Giunta vuole garantire i servizi fondamentali: “Questo vale anche per il sostegno all’istruzione. Perché il diritto all’istruzione è un compito centrale di ogni comunità“, ha specificato.

La Provincia tutela il diritto all’istruzione da un lato attraverso un’offerta scolastica varia e di qualità e attraverso i fondi previsti per il personale docente, gli edifici scolastici, la gestione delle scuole; dall’altro lo tutela attraverso vari finanziamenti di supporto al sistema dell’istruzione. Tra questi vi sono i servizi di trasporto scolastico gratuito e gli studentati.  Quest’anno la Provincia coprirà anche una quota dei costi a carico dei genitori per i periodi nei quali i ragazzi non hanno vissuto nei convitti. Infine la Provincia sostiene direttamente i ragazzi e le loro famiglie attraverso le borse di studio. “L’obiettivo è creare pari opportunità affinché l’accesso all’istruzione sia aperto anche agli studenti che altrimenti sarebbero svantaggiati per motivi economici“, spiega Achammer.

Pubblicità
Pubblicità

Il sostegno – aggiunge l’assessore – sarà focalizzato su quelle prestazioni che vengono concesse secondo criteri sociali, come le  borse di studio. Sono molte le famiglie attualmente in una situazione di bisogno superiore a prima. Pertanto ci aspettiamo un numero crescente di richieste anche per le borse di studio“. Affinché questi servizi fondamentali per compensare le differenze sociali possano essere garantiti e ulteriormente finanziati, “è necessario – aggiunge Achammer – tagliare altri servizi che vengono assegnati senza criteri di differenziazione dal punto di vista sociale“.  A questo riguardo l’assessore fa sapere che al momento non può essere garantito per il prossimo anno scolastico “l’assegno libri” agli studenti del triennio delle superiori.

eb/fgo

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige2 minuti fa

Scuola italiana, Nicolini a Vettorato e Gullotta: “La situazione del sostegno è gravissima”

Alto Adige25 minuti fa

Lotta al cancro: il 29 gennaio le arance della salute di Airc arrivano nelle piazze dell’Alto Adige

Alto Adige4 ore fa

Strage di Lutago, indagine quasi conclusa. Il 28enne pusterese rischia fino a 18 anni

Alto Adige7 ore fa

I Comuni si informano sull’accesso ai fondi del PNRR

Ambiente Natura7 ore fa

Bacini montani: messa in sicurezza di Tarces dalle inondazioni

Alto Adige7 ore fa

Digitalizzazione, nuove prospettive per l’educazione degli adulti

Alto Adige21 ore fa

Castelrotto: perde il controllo della macchina e finisce nel giardino di una casa

Alto Adige1 giorno fa

Alto Adige, l’analisi della Asl: “La vaccinazione protegge da un decorso grave della malattia”

Politica1 giorno fa

Convegni a Bolzano, Urzì accusa: “Il Centro per la Pace dà spazio all’Islam più oscurantista”

Bolzano1 giorno fa

Trovata con la droga, aggredisce il padre e la polizia. Giovane arrestata a Bolzano con più di un chilo di marijuana

Bolzano1 giorno fa

Hashish, cocaina e più di 6mila euro in contanti: spacciatore nordafricano arrestato a Bolzano

Alto Adige1 giorno fa

Dati Covid 24 gennaio: 59 positivi da PCR e 1.166 da test antigenici. Due decessi

Sport1 giorno fa

FC Südtirol espugna il campo della Pergolettese: al Voltini di Crema finisce 2:0

Bolzano1 giorno fa

Camino prende fuoco in via Merano: intervengono i pompieri

Alto Adige1 giorno fa

Garavaglia in Alto Adige: turismo sostenibile, chance da sfruttare

Alto Adige2 settimane fa

Indennità per i pendolari, in corso la revisione del sistema

Sport4 settimane fa

Foxes all’ultimo match casalingo del 2021: al Palaonda arriva l’Innsbruck

Alto Adige4 settimane fa

Bolzano, i problemi cardiaci gli impediscono di lavorare. Crowdfunding per Giancarlo

Società4 settimane fa

Messa di Natale, Muser: “Un Natale per ritrovare il senso di comunità”

Politica3 settimane fa

Il comandante degli Alpini da Kompatscher: Protezione civile e Covid

Sport4 settimane fa

I Foxes perdono a Villach: il VSV si impone per 4 a 3 all’overtime

Alto Adige3 settimane fa

Incidente con due macchine coinvolte in Valle Isarco: intervengono i vigili del fuoco

Alto Adige4 settimane fa

Val Badia: auto cade in un fossato. Vigili del fuoco in intervento

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: oggi 3 gennaio 39 casi positivi da PCR e 404 test antigenici, un decesso

Alto Adige3 settimane fa

Labers: cede il freno a mano e la macchina precipita. Salvo il cagnolino rimasto intrappolato all’interno

Bolzano4 settimane fa

Minaccia i passanti con forbici e martello: straniero bloccato in centro a Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Alto Adige, arrivano i kit per gli autotest degli alunni durante le vacanze di Natale

Bolzano2 settimane fa

Coronavirus: 1.361 contagi e un decesso nelle ultime 24 ore in Alto Adige

Merano3 settimane fa

Il conducente sbanda e distrugge l’automobile all’uscita di Postal

Merano4 settimane fa

Esce di strada sulla provinciale fra Marlengo e Cermes: intervengono i vigili del fuoco

Unico&Bello

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura…

L’Altopiano Tibetano e Nepal in due splendide mostre fotografiche virtuali

L’Altopiano Tibetano noto per alcuni dei pascoli più grandi al mondo, non consente lo sviluppo di una vera e propria attività agricola. Anche per questo le…

Il 2022 ribattezzato “l’anno dei weekend lunghi”: quali giorni approfittare per una gita fuori porta

Per gli amanti dei viaggi e delle gite fuori porta, il 2022 è stato ribattezzato come “ l’anno dei weekend lunghi”. Infatti, nei prossimi 12 mesi…

Alpe Cimbra: il drago nato da Vaia è già un #must da vedere

La Tempesta Vaia che ha colpito il nord Italia e l’arco alpino alla fine del 2018 ha lasciato senza ombra di dubbio enormi cicatrici su tutto…

Archivi

Categorie

Benessere Economico

RSS Error: A feed could not be found at `https://www.benessereconomico.it/feed`; the status code is `200` and content-type is `text/html`

di tendenza