Connect with us

Arte e Cultura

Artoteca Pop-Up Store: raccolti con le opere oltre 1000 euro per la Croce Rossa

Pubblicato

-

Artoteca e gli artisti del territorio altoatesino si sono uniti per raccogliere fondi per l’emergenza Covid-19: a disposizione sul POP-UP STORE online al sito https://artoteca.bz/artoteca-pop-up-store si potevano trovare una selezione di opere originali di artisti locali il cui ricavato andrà in parte in beneficenza per aiutare la Croce Rossa Italiana – Comitato di Bolzano e in parte all’autore.

L’iniziativa è stata lanciata il 15 maggio dal progetto Artoteca di Cooperativa 19 ed ha coinvolto 45 artistiche hanno messo a disposizione un totale di 62 opere in vendita, la scelta era ampia, spaziando dalla grafica alla fotografia, dall’acrilico all’acquerello, dall’olio al collage.

L’iniziativa ha chiuso il 19 luglio con un ottimo risultato, sono stati raccolti 1.720 euro, di questi una parte andrà a sostegno degli artisti partecipanti, e i restanti 1.180 euro verranno versati alla Croce Rossa Italiana – Comitato Bolzano in sostegno al loro prezioso operato nella lotta al Coronavirus.

Pubblicità
Pubblicità

Ecco gli artisti che hanno partecipato: Ursula Tavella, Nicolò Degiorgis, Claudia Corrent, Armin Barducci, Oscar Diodoro, Davide Perbellini, Manuela Dasser, Valentina Casalini, Maddalena Aliprandi, Lucia Nardelli, Oliver Kofler, Giancarlo Lamonaca, Renate Herbst, Peter Burchia, Piera Rizzardi, Claudia Polizzi – Michele Galluzzo, Anna Cerrato, Valentina Stecchi, Chiara Coletti, Lisa Plattner, Paola Ferrari, Alda Picone, Davide Ronggador, Stefania Rossi, Francesca Fattinger, Daria Akimenko, Elisabetta Vazzoler, Paola Bradamante, Celestina Avanzini, Amedeo Masetti, Roberta Leni, Alice Dellantonio, Nicole Bettini, Eva Plattner, Eva Plattner, Sara Lautizi, Ksanna, Maria Radicchi, Jonas Stecher, Renato Sclaunich, Martha Heissenberger, Sabrina Barcatta, Eliana Tironi, Mehdi Abbas, Qudsia Qurratulainn Shaukat, Abeer Pervaiz

Sul POP-UP STORE online si potevano trovare le immagini delle opere e per ognuna indicato l’autore, la dimensione e la tecnica. Il prezzo di ogni opera era di 70,00 euro, la cifra proposta non corrisponde al valore reale dell’opera ma è definita per l’occasione. Se chi ha acquistato ha deciso di dare un valore maggiore all’opera, tutto quello che supererà la cifra di 70,00 euro sarà devoluto direttamente in beneficenza.

Una modalità diversa per poter apprezzare un’opera d’arte originale e donare a favore dell’emergenza, il ricavato viene devoluto alla Croce Rossa di Bolzano che in questo periodo di emergenza lavora a favore di chi ha bisogno sul territorio con molteplici attività: distribuzione viveri, trasporto infermi, servizio di emergenza.

Artoteca POP-UP STORE è un progetto di Cooperativa 19, sostenuto dall’Ufficio Cultura Italiana della Provincia Autonoma di Bolzano.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza