Connect with us

Bolzano

“Benno nega ma la madre lo temeva”: venerdì 12 febbraio Quarto Grado torna sul giallo di Bolzano

Pubblicato

-

Venerdì 12 febbraio, alle ore 21.25, su Retequattro, torna l’appuntamento con “Quarto Grado” con il giallo della scomparsa e dell’assassinio di Peter Neumair e Laura Perselli. 

Il programma a cura di Siria Magri si occupa nuovamente del caso con un focus sul ritrovamento negli ultimi giorni del cadavere della donna nel fiume Adige (leggi anche qui).

Dei resti del marito invece non vi è ancora nessuna traccia. Le ricerche riprenderanno nella giornata di sabato 13 febbraio. Per il duplice omicidio e per l’occultamento di cadaveri è accusato il figlio della coppia, Benno, che si trova in carcere dal 29 gennaio e per il quale oggi (11 febbraio) la Procura ha respinto l’istanza di scarcerazione presentata nei giorni scorsi dalla difesa.

Pubblicità
Pubblicità

Secondo gli inquirenti, tra i possibili moventi dell’uccisione ci sarebbero ancora gli studi universitari del ragazzo. Intanto, il 30enne continua a proclamarsi innocente e a piangere la morte della madre. Ma la donna lo temeva e aveva avvisato la figlia di non litigare con il fratello.

I messaggi vocali spediti via whatsapp da Laura ad un’amica la scorsa estate sono stati riprodotti ed ascoltati da Benno e dai suoi legali durante l’udienza di convalida dell’arresto.

Al centro della puntata di venerdì 12 c’è anche la misteriosa morte di Ilenia Fabbri, la 46enne sgozzata lo scorso 6 febbraio nel suo appartamento, a Faenza.

Pubblicità
Pubblicità

Sulla dinamica dell’omicidio permangono molti dubbi: l’assassino, secondo le prime ricostruzioni, avrebbe agito con un coltello, anche se non sono state ritrovate impronte, né sulla scena del crimine né all’esterno e nemmeno segni di effrazione.

Escluso per il momento il movente passionale: dalle verifiche è emerso che la donna non avesse relazioni al di fuori della coppia. La donna in passato aveva fatto causa all’ex marito e nelle ultime ore proprio la casa e l’officina di quest’ultimo, Claudio Nanni, sono state perquisite. All’uomo è stato notificato un avviso di garanzia per l’ipotesi di reato di omicidio pluriaggravato in concorso con persona ignota.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Val Pusteria4 settimane fa

Molini di Tures: incidente sul lavoro in un impianto di teleriscaldamento. Due feriti

Politica4 settimane fa

Formazione professionale, via libera al piano per il 2022

Bolzano4 settimane fa

Due nuovi casi di Omicron rilevati in Alto Adige

Politica4 settimane fa

Nuovo Museo di Ötzi affidato a Renzo Piano, Lega: “Ottima la scelta di Generalbau”

Alto Adige4 settimane fa

Salti sulle auto in Corso Libertà. FdI: “Tutto già denunciato al Comune, qualcuno paghi i danni”

Politica4 settimane fa

Cure Monoclonali, solo tre terapie in Alto Adige. Urzí: “Sottovalutate le opportunità”

Bolzano4 settimane fa

Pensionato le da un passaggio e lei lo rapina: 29enne bolzanina denunciata a Bolzano

Ambiente Natura4 settimane fa

Escursioni invernali nel rispetto della fauna selvatica

Sport4 settimane fa

Anche l’HC Pustertal con l’Azienda sanitaria: la squadra sottoposta alla terza dose

Alto Adige4 settimane fa

Reddito di cittadinanza, scoperti 21 truffatori dalla Guardia di Finanza

Sport4 settimane fa

FC Südtirol: dopo il focolaio Covid tre giocatori negativi e un nuovo positivo

Alto Adige4 settimane fa

Dati Covid 21 dicembre: 96 casi positivi da PCR e 259 test antigenici positivi. 3 decessi

Bolzano4 settimane fa

La frittura va in fiamme: vigili del fuoco intervengono in via Bari

Sport4 settimane fa

Il 21 dicembre il derby torna al Palaonda: Bolzano affronta Val Pusteria

Sport3 settimane fa

Foxes all’ultimo match casalingo del 2021: al Palaonda arriva l’Innsbruck

Unico&Bello

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura…

L’Altopiano Tibetano e Nepal in due splendide mostre fotografiche virtuali

L’Altopiano Tibetano noto per alcuni dei pascoli più grandi al mondo, non consente lo sviluppo di una vera e propria attività agricola. Anche per questo le…

Il 2022 ribattezzato “l’anno dei weekend lunghi”: quali giorni approfittare per una gita fuori porta

Per gli amanti dei viaggi e delle gite fuori porta, il 2022 è stato ribattezzato come “ l’anno dei weekend lunghi”. Infatti, nei prossimi 12 mesi…

Alpe Cimbra: il drago nato da Vaia è già un #must da vedere

La Tempesta Vaia che ha colpito il nord Italia e l’arco alpino alla fine del 2018 ha lasciato senza ombra di dubbio enormi cicatrici su tutto…

Le 5 località trentine più belle da visitare in inverno

L’inverno è arrivato e, nonostante tutte le restrizioni ancora attive causa Covid-19 e le sue varianti, è comunque possibile viaggiare (almeno per il momento) tra le…

Archivi

Categorie

Benessere Economico

RSS Error: A feed could not be found at `https://www.benessereconomico.it/feed`; the status code is `200` and content-type is `text/html`

di tendenza