Connect with us

Politica

Bilancio comunale, Caruso: “Nuove proposte per la cittadinanza: bike sharing, bagni pubblici, questione rifiuti e ristrutturazione della pista Zero”

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

In piena sessione di Bilancio per il Comune di Bolzano, il consigliere comunale del Gruppo Misto Marco Caruso ha presentato numerosi documenti di voto:

“Ho presentato una proposta di ampliamento della rete del Bike Sharing, con nuove stazioni di noleggio. Attualmente questo servizio lascia scoperte alcune zone della città, e così ho proposto che vengano installate delle nuove stazioni in Piazza Matteotti ,Viale Europa (altezza chiesa della visitazione), Parcheggio stadio Druso, Piazza Don Bosco e Piazza Anita Pichler.” 

“Ho visto anche che la nostra città attualmente  dispone soltanto di un bagno pubblico, attualmente installato nei giardini nei pressi di Via Roma. Ho quindi chiesto che in futuro, vista anche la massiccia presenza di turisti, vengano installati dei WC autopulenti nel Parco Europa, al Parco Ortles, nel Parco Firmian e sulle Passeggiate del Talvera.”

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Le proposte toccano anche il tema dello Sport,  in particolare in due dei documenti di voto si chiede di “…stanziare le risorse necessarie per il finanziamento dei lavori di ristrutturazione e copertura della Pista Zero“, e  la richiesta di poter dotare la città di un polo ciclistico e di una nuova pista BMX, dove “… chi fa avviamento al ciclismo possa svolgere i propri allenamenti e chi pratichi la BMX possa farlo in una struttura a norma”.

Il consigliere ha presentato anche dei documenti di voto in cui sono presenti delle proposte per poter combattere meglio contro il problema dei rifiuti abbandonati per strada. “Sono preoccupato per la situazione in Piazza Erbe,” spiega Caruso. “Qui i rifiuti si accumulano sotto i banchi del mercato, e non è rara la presenza di animali quali topi o scarafaggi. Ho chiesto che le basi dei banchi vendita in futuro possano essere chiuse proprio per evitare l’accumulo di rifiuti”.

In un altro documento chiedo che gli attuali cestini porta rifiuti sparsi per la città (troppo piccoli) vengano sostituiti con cestini più grandi, in modo da poter evitare lo spettacolo di bidoncini stracolmi con l’immondizia che tracima”.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

“Sempre su questo tema, ho richiesto che in città possano essere eseguiti dei controlli notturni per combattere il fenomeno dei rifiuti abbandonati. I controlli potranno essere eseguiti tramite la Polizia Ambientale e associazioni. Molti comuni altoatesini già lo fanno, e ne sono stati tratti numerosi vantaggi in termine di protezione ambientale”.

Il consigliere ha inoltre presentato altre proposte, tra cui la richiesta di stanziare dei fondi per dei lavori di protezione e restauro dei reperti archeologici del convento di Santa Maria in Augia; lo stanziamento di fondi per poter provvedere con efficacia all’abbattimento di tutte le barriere architettoniche presenti in città; e di mettere sul tavolo la creazione e lo sviluppo di un’App per pubblicizzare gli eventi culturali della città e altri servizi utili alla cittadinanza.

 

NEWSLETTER

Alto Adige3 settimane fa

È nato l’Osservatorio Economico UIL-SGK per l’Alto Adige: una nuova risorsa per il monitoraggio del mercato del lavoro

Alto Adige4 settimane fa

Due “pendolari” dello spaccio arrestati al Brennero e riportati subito in Austria

Arte e Cultura4 settimane fa

Tirolo: un paese diventato località turistica. Se ne parla in un libro

Alto Adige2 settimane fa

Proseguono i lavori per riaprire il passo Rombo e il passo dello Stelvio da oltre 5 metri di neve

Sport3 settimane fa

Il nuovo casino online ‘Instant Casino’ è l’Official Regional Partner della Juventus

Bolzano3 settimane fa

Ruba in un centro giovanile e aggredisce l’educatore. Arrestata giovane trentina

Alto Adige4 settimane fa

Elezioni Europee, Roberto Paccher (Lega): «Occasione storica per il Trentino Alto Adige»

Bolzano3 settimane fa

I giovani imprenditori hanno bisogno di spazi, CNA e Comune uniscono le idee

Offerte lavoro4 settimane fa

Giustizia: concorso per diciannove posti a tempo indeterminato

Val Pusteria3 settimane fa

A San Candido un insolito curioso “caso” a lieto fine, grazie alla Polizia

Bolzano Provincia3 settimane fa

Intensificazione dei controlli di velocità sulla MeBo: c’è chi viaggia a 192 km/h

Italia ed estero4 settimane fa

Chico Forti è rientrato in Italia dopo 24 anni

meteo4 settimane fa

Maltempo, la protezione civile emette l’allerta ordinaria (gialla)

Alto Adige3 settimane fa

Conferenze nelle scuole e visite alle Caserme dell’Arma: i Carabinieri incontrano oltre 1200 giovani studenti d’ogni ordine e grado

Politica4 settimane fa

L’aula del Consiglio regionale approva una mozione per il riconoscimento Istituzionale della “Bandiera Ladina”

Archivi

Categorie

più letti