Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Biobanca: successo per il progetto Eurac sperimentato in val Venosta

Pubblicato

-

L’obiettivo da raggiungere per ambire a risultati scientifici significativi era di 10.000 partecipanti; lo studio Cris ne ha coinvolti finora oltre 13.000.

Grazie alla disponibilità dei venostani i ricercatori di Eurac Research hanno creato una biobanca che conta al momento oltre 800.000 campioni di materiale biologico congelati: urina, sangue e dna. Questa raccolta è una fonte unica per la ricerca biomedica in Alto Adige.

Alla biobanca è collegata una banca dati di informazioni sullo stato di salute generale dei partecipanti.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

A breve inizierà la prossima fase dello studio: i ricercatori vogliono analizzare come si è evoluto nel tempo lo stato di salute della popolazione e quale influenza abbiano i fattori di rischio.

“Nel corso dei nostri esami abbiamo scoperto e comunicato ad alcuni partecipanti dei valori preoccupanti dei quali non erano a conoscenza e loro hanno potuto discuterne con i loro medici di base, intervenendo tempestivamente”, Peter Pramstaller, direttore dell’Istituto di biomedicina.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza