Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Economia e Finanza

Bolletta energia e gas, il CTCU: “Valutare bene le offerte”. Per l’Alto Adige bonus in arrivo

Pubblicato

-

In questi giorni il CTCU ha effettuato un confronto su alcune tariffe dell’energia elettrica e del gas.

Dal confronto emerge sì la possibilità di spuntare qualche risparmio di spesa, anche se la scelta appare non facile, vista la complessità delle offerte e il numero spropositato di fornitori presenti, soprattutto sul mercato elettrico: oltre 500.

Anche il Portale Offerte (https://www.ilportaleofferte.it/portaleOfferte) aiuta poco.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

La spesa complessiva (mercato di tutela) di una famiglia altoatesina, con un consumo di energia pari a 2700 kWh/anno, residente con 3 kW di potenza e un consumo di gas pari a 1400 smc/anno, è stata nell’ultimo anno di oltre 1.700 euro! Informarsi bene quindi conviene.

A seconda del fornitore scelto, sono possibili risparmi di spesa anche di oltre il 10% (ovvero ca. 200 euro all’anno); scegliendo male vi è, però, anche il rischio di pagare fino ad un 20% in più (ca. 325 euro/anno).

Manca poco più di un anno all’annunciata abolizione della cd. tutela di prezzo fornita da ARERA, Autorità per i settore dell’energia elettrica (per i clienti domestici e le piccole imprese connesse in bassa tensione) e del gas naturale (per i clienti domestici).

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

La fine del cd. mercato di maggior tutela, inizialmente prevista per il 1° luglio 2019, è quindi fissata – a meno di ulteriori proroghe – al 1° luglio 2020 (Legge 108 del 21.09.2018).

Da questa data l’Autorità cesserà di definire ed aggiornare ogni 3 mesi, come avviene ora, le condizioni economiche (cioè i prezzi) per la fornitura di energia elettrica e di gas naturale dei servizi di tutela per i clienti di piccole dimensioni, inclusi quindi i clienti domestici.

Già oggi i clienti finali di piccole dimensioni hanno però la possibilità di passare al “mercato libero”, dove è il cliente a scegliere il proprio fornitore di energia e/o gas e il tipo di contratto, selezionando l’offerta più adatta alle proprie esigenze.

A breve dovrebbe partire concretamente anche il bonus energia Alto Adige. Fino a quel momento, le famiglie possono però già operare la loro scelta sul mercato libero, in quanto il bonus verrà pagato indipendentemente dal fornitore scelto” spiega il Direttore del CTCU, Walther Andreaus.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

A tal proposito, alleghiamo un vademecum elaborato dal CTCU, in cui vengono offerti alcuni suggerimenti utili al fine di poter fare una scelta adeguata del fornitore di energia e/o gas sul mercato libero.

Per ogni dubbio, informazione oppure consulenza non esitate a rivolgervi agli Sportelli energia del CTCU (sede principale: via Dodiciville, 11 a Bolzano oppure sedi periferiche di Brunico, Merano, Bressanone, Egna e altre ancora – vedi www.consumer.bz.it)

Qui il vademecum per la scelta del fornitore di energia elettrica e gas Vademecum-cambio-fornitore-energia e ancora sotto, le tabelle di confronto.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bressanone1 ora fa

Piano di Mobilità: oggi si parte a Bressanone

Val Venosta1 ora fa

Val Venosta, violento tamponamento fra un’auto e un autobus: intervengono i vigili del fuoco

Bolzano2 ore fa

Convitto provinciale “Damiano Chiesa”: ieri a Bolzano la festa per i 90 anni dalla sua istituzione

Alto Adige2 ore fa

Grandi predatori in Tirolo: orsi e lupi provenienti dall’Italia

Alto Adige2 ore fa

Strada Campi al Lago-Castelvarco: la Giunta provinciale ha approvato le caratteristiche tecniche dell’intervento

Alto Adige3 ore fa

Ecco i 5 giochi online più amati del momento!

Vita & Famiglia3 ore fa

Scuola. Pro Vita Famiglia: protesta al Miur contro carriera alias

Italia ed estero3 ore fa

Codici: al fianco dell’Antitrust nei procedimenti su Fastweb, Tim, Vodafone e Wind per presunte fatturazioni post recesso

Politica3 ore fa

Basta mascherine obbligatorie nelle scuole: la Giunta Provinciale mandi un chiaro segnale al Governo

Bolzano3 ore fa

Il Sindaco Caramaschi ha ricevuto ieri in municipio i rappresentanti del Laboratorio Casanova

Spettacolo3 ore fa

«Luci sul ponte»: arriva a Vadena la seconda edizione fra proiezioni, food e buona musica

Merano4 ore fa

Merano: il Consiglio Comunale, Civiche e SVP, non condannano l’aggressione militare ai danni dell’Ucraina

Politica4 ore fa

Urzì: “Azienda cerca personale, ma lo fa con un annuncio non solo in tedesco ma addirittura in dialetto

Alto Adige4 ore fa

La Diocesi esamina casi di abuso avvenuti in passato

Alto Adige5 ore fa

Piano della mobilità: il sondaggio promuove bus, treno e bicicletta

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Bolzano3 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Sport3 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Bolzano1 settimana fa

Eroina e kit per lo spaccio: coppia arrestata a Don Bosco dalla Polizia

Merano3 settimane fa

Referendum abrogativi popolari del 12 giugno 2022

Musica4 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: controlli della Polizia di Stato nel capoluogo, un denunciato per detenzione di cocaina e due espulsioni

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: tre i nuovi decessi, inoltre14 casi positivi da PCR e 536 test antigenici positivi

Benessere e Salute3 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Italia ed estero4 settimane fa

Stop al canone RAI in bolletta. Cosa cambia dal 2023?

Società4 settimane fa

Anziani: Deeg ha incontrato il direttivo dell’Associazione pensionati

Vita & Famiglia3 settimane fa

DDL Zan. Coghe, Pro Vita Famiglia: emergenza omofobia è fake news

Archivi

Categorie

di tendenza