Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Economia e Finanza

Ristrutturazioni, bonus fiscali inutili senza cessione del credito

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

CNA Trentino Alto Adige valuta molto negativamente l’emendamento all’articolo 10 del Decreto Crescita, in discussione alla Camera.

Se approvato – afferma Claudio Corrarati, presidente della CNA Trentino Alto Adigenon risolverebbe i problemi già sollevati sulla cessione dei crediti relativi alle detrazioni fiscali per i lavori di riqualificazione energetica e per l’adozione di misure antisismiche.

Non è stata intaccata, infatti, la complessità delle procedure adottate per il riconoscimento dei benefici fiscali a chi effettua tali interventi. E rimangono inalterati i rischi per le piccole imprese di restare schiacciate dai grandi fornitori, che si qualificherebbero come ultimi acquirenti dei crediti d’imposta e potrebbero fissare i prezzi per la loro ri-cessione e per l’esecuzione dei lavori”.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Senza contare – aggiunge il presidente regionale – che le misure virtuose istituite in regione, come l’anticipo del bonus fiscale della Provincia di Bolzano ai cittadini che ristrutturano, verrebbero minate nella loro efficacia, facendo diminuire di colpo le ristrutturazioni ed i risanamenti energetici di alloggi, edifici e condomini che, oltre alla riqualificazione del patrimonio immobiliare e ai benefici per l’ambiente, hanno portato tanto lavoro alle micro e piccole imprese dell’edilizia e dell’impiantistica”.

Per andare incontro a chi deve sostenere i costi di ristrutturazione, spesso molto onerosi – spiega Corrarati – abbiamo proposto di cedere il credito d’imposta sulla spesa effettuata. L’attuale sistema di cessione del credito connesso alle detrazioni fiscali prevede solo la possibilità per l’impresa che esegue i lavori di acquisire il credito cedendolo a propria volta a un soggetto più grande collegato all’intervento effettuato, a esempio un fornitore di materiali.

Noi proponiamo, invece, di introdurre la possibilità di cedere il credito d’imposta direttamente alle banche. In questo modo, si eviterebbe alle piccole imprese di non essere in grado di acquisire il credito per carenza di risorse finanziarie, o di capienza fiscale, tale da consentire la procedura di compensazione”.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Nell’ultima proposta del Decreto Crescita si prospetta, invece, che l’impresa esecutrice dei lavori anticipi al cliente il credito d’imposta, connesso alla corrispondente detrazione fiscale, sotto forma di sconto in fattura con la possibilità di recuperarlo in compensazione in cinque anni.

Con tale modalità – conclude Corrarati – non si riconoscono in alcun modo le difficoltà finanziarie e fiscali in capo soprattutto alle piccole imprese, costrette ad anticipare ingenti somme di denaro senza un immediato ritorno economico per il lavoro eseguito, pregiudicando seriamente il futuro svolgimento della propria attività economica.

Da anni stiamo conducendo questa battaglia, che vogliamo continuare. In difesa delle piccole imprese, fiaccate da una crisi lunghissima nell’edilizia. E di tutti i cittadini che dovrebbero poter usufruire di tali incentivi per tutti i lavori edili effettuati. Si finirebbe, così, anche per contribuire all’auspicata ripresa dell’economia italiana, che annovera tra i suoi principali fattori trainanti proprio l’edilizia”.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano17 minuti fa

Al via la seconda class action contro Volksbank. Oltre 26.000 azionisti hanno partecipato all’aumento di capitale del 2015-2016 per oltre 95 milioni di euro

Bolzano58 minuti fa

Molestie, furto, aggressione e minacce alla Polizia, espulso e scortato al C.P.R. di Roma un pluripregiudicato straniero

Merano1 ora fa

Carabiniere fuori servizio sventa una rapina e la Polizia arresta il malvivente

Alto Adige2 ore fa

Terminata la stagione turistica invernale in Val Gardena, i Carabinieri fanno il punto

Bolzano2 ore fa

Anche Bolzano contro il nuovo “Codice della strage”. La conferenza stampa

Arte e Cultura3 ore fa

Contributo provinciale alla Fondazione Haydn. Kompatscher: “Un patrimonio culturale per tutta la regione”

Laives19 ore fa

Le critiche del Centro Sinistra di Laives su Serra didattica a Pineta e pulizia dell’abitato

Alto Adige19 ore fa

Incendio in una autorimessa a Flaines, intervento tempestivo dei vigili del fuoco

Bolzano22 ore fa

Bar e ristoranti: “Personale quasi introvabile per i locali di Bolzano”. La riunione del direttivo Confesercenti

Laives22 ore fa

Laives, dalla prossima settimana via alle nuove asfaltature

Val Pusteria1 giorno fa

A Brunico, controlli straordinari del territorio e prevenzione generale

Alto Adige1 giorno fa

Aggressioni e minacce tra motociclisti: retata della Polizia

Bressanone1 giorno fa

Risse e aggressioni, Polizia e Carabinieri chiudono nuovamente il bar SOLE a Bressanone

Economia e Finanza1 giorno fa

Rovereto: 150 assunzioni e 1,3 milioni di risorse per contrastare la disoccupazione

Trentino1 giorno fa

Nasce la «Montagnaterapia»: firmato l’accordo tra SAT e APSS

Alto Adige3 settimane fa

Carabinieri di Bolzano lanciano una campagna di sensibilizzazione contro le truffe agli anziani

Alto Adige3 settimane fa

Hotel altoatesini bersaglio di truffe seriali, denunciato un 46enne napoletano

Bolzano3 settimane fa

Rissa al Druso: quattro daspo emessi dal questore

Bolzano4 settimane fa

Scoperto mezzo chilo di hashish nascosto in una siepe a Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Automobilista ferito gravemente dopo un impatto con un camion in valle Aurina

Salute3 settimane fa

Servizio Sanitario Nazionale, per l’89% degli italiani è sacro

Politica3 settimane fa

Tensione in giunta sulla commissione pari opportunità: critiche da Galateo di Fratelli d’Italia

Val Pusteria3 settimane fa

Operazione di controllo a Brunico e Bressanone: irregolarità in bar e sanzioni del Questore

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Girava tra le case con arnesi da scasso a Montagna: denunciato

Alto Adige3 settimane fa

Incidente sulla MeBo: camper in fiamme sulla corsia sud

Politica4 settimane fa

Presidente Kompatscher assegna le deleghe della giunta regionale

Politica4 settimane fa

La commissione di convalida del consiglio provinciale posticipa la decisione sulla posizione di Renate Holzeisen

Trentino4 settimane fa

Lascia cinque milioni in eredità alla badante. I nipoti, esclusi, presentano querela

Merano3 settimane fa

Controlli speciali a Merano: il questore notifica altri decreti di espulsione

Motori3 settimane fa

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio eletta “Sedan of the Year”

Archivi

Categorie

più letti