Connect with us

Politica

Bolzano, no autorizzazioni per stand politici. Galateo: “Il Comune censura le opposizioni”

Pubblicato

-

Il Comune di Bolzano, per decisione della giunta, nega le autorizzazioni per occupare il suolo pubblico per banchetti politici. Lo comunica l’ufficio mobilità in risposta ad una richiesta del capogruppo di Fratelli d’Italia in consiglio comunale Marco Galateo. Nei mesi scorsi non veniva accettata nemmeno la domanda, perché solo telefonicamente veniva spiegato che non sarebbero state rilasciate autorizzazione per una fantomatica legge provinciale. 

Dice Galateo: “Eppure anche quando l’Alto Adige era in zona rossa abbiamo visto tutti i banchetti delle associazioni per la promozione sociale che oltre ad esporre gazebo e banchetti, vendevano anche oggetti (uova di Pasqua, fiori, ecc) per raccolta fondi. Tuttavia la normativa nazionale citata nella risposta non ha mai impedito l’organizzazione di banchetti statici, pur indicando precisamente le misure di sicurezza da prendere.  E perfino in provincia di Bolzano, altri Comuni concedono normalmente le autorizzazioni. A Merano infatti Fratelli d’Italia è tornata regolarmente in piazza e lo sarà anche lunedì 31 maggio”.

Resta invece senza risposta la replica del consigliere Galateo all’ing. Moroder, funzionario della mobilità del capoluogo, in cui chiedeva quali differenze ci fossero in ambito sanitario e in base a quale normativa, tra un banchetto di una associazione ed uno politico e, ancora, perché su un luogo privato sia possibile mentre su quello pubblico no. “Chiaramente – conclude Galateo – non arriverà una risposta, semplicemente perché non c’è alcuna logica sanitaria. Solo volontà di censura del pensiero difforme. E meno male che questi sarebbero i democratici“. Verrà depositata una interrogazione con richiesta di risposta scritta, per poter portare in evidenza il brutto e maldestro tentativo del Sindaco di mettere un bavaglio alle opposizioni. LETTERA_DINIEGO_FRATELLI_D’ITALIA_ori.stamped

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale
    Attesa nella prossime settimana, la riforma fiscale in arrivo comprenderà diverse operazioni, come lo stop selettivo a nuove cartelle, la rottamazione quater e le notifiche dilazionate. Notifiche cartelle esattoriali All’interno del decreto sarà probabilmente inserita... The post Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale appeared first on […]
  • Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina
    Il recente decreto attuativo conosciuto con il nome di bonus antiplastica è stato istituito allo scopo di ridurre la produzione di rifiuti e contenere gli effetti del cambiamento climatico. Bonus antiplastica, cos’è Il bonus nato... The post Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina appeared […]
  • Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona
    Da qualche giorno sono ripartiti gli ecobonus promossi dal Ministero dello Sviluppo Economico, per l’acquisto di auto a ridotte emissioni. L’ecobonus, sotto forma di contributi viene reinserito non per sostenere il mercato delle auto, ma... The post Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona appeared first on Benessere […]
  • Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale
    La preoccupazione per il possibile default del colosso cinese Evergrande è sempre più tangibile, visto che l’azienda non è riuscita a pagare in tempo le cedole dei suoi investitori. Perchè Evergrande è importante La crisi... The post Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale appeared first on Benessere Economico.
  • Bando Brevetti +: l’agevolazione fino a 140 mila euro per il sostegno e la valorizzazione dei brevetti
    A partire dal 28 settembre sarà possibile accedere al fondo pari a 23 milioni di euro per il nuovo bando a sostegno della valorizzazione economica dei brevetti. Brevetti + La dotazione messa a disposizione dal... The post Bando Brevetti +: l’agevolazione fino a 140 mila euro per il sostegno e la valorizzazione dei brevetti appeared […]
  • Gobeyond 2021, un contest per le startup innovative con premi fino a 40 mila euro e non solo: tutti i dettagli
    Incoraggiare lo sviluppo di nuove idee imprenditoriali italiane è diventato importato tanto da spingere il Gruppo Sisal e CVC Capital Partners a creare l’iniziativa GoBeyond 2021 dedicata alle startup. GoBeyond2021 e gli obiettivi L’obiettivo del... The post Gobeyond 2021, un contest per le startup innovative con premi fino a 40 mila euro e non solo: […]

Categorie

di tendenza