Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Bolzano: sanzionati due conducenti per guida in stato di ebrezza e sotto effetto di stupefacenti

Pubblicato

-

Prosegue l’attività di controllo della Polizia Stradale sulle principali arterie del territorio provinciale, per contrastare la guida in stato d’ebbrezza o sotto l’influenza di sostanze stupefacenti.

Nella notte tra venerdì 13 e sabato 14 gennaio 2023, personale dipendente dalla Sezione Polizia Stradale di Bolzano, in occasione di un posto di controllo mirato, sanzionava due conducenti per guida in stato di ebbrezza che presentavano un tasso alcolico rispettivamente pari a 0,61 e o.72 g/l.

Il servizio veniva svolto unitamente a personale sanitario della Questura di Bolzano al fine di sottoporre i conducenti ad esami comportamentali e testi di screening sulla saliva, per verificare l’eventuale assunzione di stupefacenti.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Uno dei soggetti sanzionato per guida in stato di ebbrezza presentava una positività alla cocaina, per cui i campioni prelevati su strada venivano repertati per essere inviati al centro di tossicologia forense di Roma, al fine di svolgere un’attività sanzionatoria suffragata da prove scientificamente acquisite.

L’attività di controllo sulle condizioni psicofisiche dei conducenti costituisce peraltro un’attività costante delle dipendenti pattuglie, dotate di etilometri e precursori per gli accertamenti sui conducenti.

In occasione di un servizio di vigilanza stradale svolto la scorsa settimana in Bolzano, veniva sottoposto a controllo un giovane neopatentato che manifestava lievi sintomi da assunzione di alcolici. Il giovane, che presentava un tasso inferiore a 0,5g/l, veniva sanzionato dalla dipendente pattuglia, atteso che per i conducenti di età inferiore a 21 anni o che abbiano conseguito la patente B da meno di tre anni, il tasso alcolemico deve risultare pari a zero.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Partirà una class action contro la Volksbank (Banca Popolare dell’Alto Adige)

Bolzano4 settimane fa

Muore a 42 anni Chiara Cantaloni, ricercatrice senior all’Eurac di Bolzano

Politica4 giorni fa

La moneta regionale dell’Alto Adige è sempre più vicina

Alto Adige4 settimane fa

Pedone investito da scooter in via Palermo, Repetto: «Giunta litiga invece di trovare soluzioni»

Bressanone4 settimane fa

Bressanone: corteo storico per l’Epifania

Alto Adige3 settimane fa

Valanga in Val Gardena, gravissimo un carabiniere

Alto Adige4 settimane fa

Resoconto attività 2022 della Polizia Postale e delle Comunicazioni e dei Centri Operativi Sicurezza Cibernetica

Merano3 settimane fa

Nuova raccolta dell’umido, falsa partenza, Zampieri (FdI): sulla gestione rifiuti Comune imbarazzante

Bolzano3 settimane fa

Sono ancora gravissime le condizioni di Giovanni Andriano, il 49 enne travolto ieri da una valanga il Val Gardena

Laives3 settimane fa

Laives, auto ibrida prende fuoco mentre è in carica: i vigili del fuoco evitano il peggio

Sport4 settimane fa

Jannik Sinner: la straordinaria carriera del campione bolzanino

Alto Adige4 settimane fa

Termeno, crolla un pezzo dell’autolavaggio sulla macchina: intervengono i vigili del fuoco

Politica1 settimana fa

Parcheggio Cimitero sud a Oltrisarco, approvata la proposta di privatizzazione dell’area sosta camper

Bolzano4 settimane fa

Dal 4 gennaio 2023 SEAB raccoglie gli alberi di Natale

Alto Adige4 settimane fa

Sicurezza cibernetica “Trentino Alto Adige”. Attività svolta e risultati conseguiti nel corso dell’anno 2022

Archivi

Categorie

di tendenza