Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Bonus energia per i dipendenti provinciali in smart working: la proposta di Uil Scuola

Pubblicato

-

Un bonus energia anche per i dipendenti provinciali che sono in smart working. E’ la proposta che arriva dal segretario regionale della Uil Scuola Marco Pugliese. Le condizioni che stanno preoccupando i lavoratori, d’altronde, sono note e partono da un costo della vita sempre più alto. Particolarmente pesanti in territori cari come Bolzano e l’Alto Adige.

Con queste bollette se tieni le luci e il riscaldamento accesi dalle nove del mattino perché devi lavorare rischi di andare incontro ad un salasso vero e proprio. Sarebbe da avviare un ragionamento complessivo con l’amministrazione provinciale”. Un approfondimento che andrebbe esteso anche allo stesso concetto di smart working.

Finalmente anche a livello internazionale lo si considera sempre più come strumento di risparmio ma non si può ignorare questi rincari nella pianificazione autunnale e invernale. Il che non significa rinunciare ai plus che lo smart working può garantire ma evitare che il lavoratore si trovi nelle condizioni di pagare per lavorare.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Specie con un’inflazione che galoppa al 7%. Una soluzione potrebbe essere, ancora una volta, abolire il patto di stabilità che con il fiscal compact ha, di fatto, bloccato gli investimenti e i prestiti alle imprese dal 2012. Dobbiamo andare oltre”.

Intanto anche la California sta seriamente riflettendo sulla settimana corta di quattro giorni. “Non è un territorio banale considerando che parliamo dei luoghi della Silicon Valley – continua Pugliese – e di aziende che sono all’avanguardia mondiale per l’organizzazione del lavoro. Ci sono numerosi studi che dimostrano come lavorare quattro giorni con un orario normale garantisca una produttività in linea a quella attuale”.

Ci sono, però, settori come la ristorazione dove sarebbe molto difficile. “Sì ma non impossibile. Nulla vieta di fare turni di quattro giorni al posto di sei assumendo più persone. Chiaro che servirebbe un aiuto dello Stato alle imprese per fronteggiare le spese per arrivare a regime. Nel giro di tre anni, però, si potrebbe arrivare tranquillamente a questo assetto con grandi benefici per le aziende e per i lavoratori che godrebbero di maggiore tempo libero”.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano3 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige3 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Alto Adige3 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Merano4 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Alto Adige4 settimane fa

Il Gruppo Volontarius cerca volontari per l’Emporio solidale di Piazza Mazzini a Bolzano ed a Merano

Alto Adige1 settimana fa

Maltempo, violenti temporali sull’Alto Adige: numerosi gli intervenenti dei Vigili del Fuoco Volontari

Merano3 settimane fa

Merano, fuoriuscita di perossido di idrogeno nella lavanderia della Croce Rossa: allertati i Vigili del Fuoco

Italia ed estero3 settimane fa

Codici: sciopero trasporto aereo, i passeggeri hanno diritto a rimborso e indennizzo

Alto Adige4 settimane fa

Ospedale di Bolzano: lavori al parcheggio interrato visitatori

Alto Adige2 settimane fa

Convegno Euregio a Trento: integrazione e cooperazione europea

Merano3 settimane fa

Furti di biciclette a Merano, cinque denunciati dai Carabinieri

Alto Adige3 settimane fa

Violenti nubifragi in Alto Adige: oltre 60 interventi dei Vigili del Fuoco

Archivi

Categorie

di tendenza