Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bressanone

Bosco ripariale di Bressanone, uno studio esplosivo deve diventare pubblico

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

La votazione in Consiglio provinciale sulla mozione relativa al disboscamento della foresta golenale nella zona industriale di Bressanone è stata sospesa. Franz Ploner mirava ad impegnare la Giunta provinciale ad adottare adeguate misure di tutela per questo tipo di foreste di questo tipo, nel frattempo la situazione di Bressanone sarà oggetto di un’audizione. Una relazione di esperti, finora tenuta sotto chiave, svolgerà un ruolo importante in questo senso.

A livello provinciale e comunale, il Team K si batte da tempo per la conservazione del bosco ripariale di Bressanone, cercando di impedirne la sparizione di questo particolare angolo di natura.

Ancora una volta l’Svp predica sulla sostenibilità, ma senza coerenza. Il Comune di Bressanone dispone da oltre un anno di uno studio che potrebbe non piacere affatto ai sostenitori della vendita e del disboscamento della foresta. In questo documento si può leggere che le misure di compensazione previste non sono sufficienti“, afferma il consigliere provinciale Franz Ploner.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sabine Mahlknecht, consigliera comunale del Team K, è sulla stessa linea: “Abbiamo affrontato più volte la questione con il sindaco di Bressanone e siamo delusi dal fatto che i comuni fingano di essere sostenibili e rispettosi dell’ambiente, ma allo stesso tempo siano pronti senza battere ciglio a disboscare foreste così importanti come il bosco golenale di Bressanone”.

Dal 2021, infatti, il Comune di Bressanone ha commissionato – e pagato quasi 10mila euro – uno studio, per analizzare con oggettività lo stato del bosco ripariale e proporre adeguate compensazioni.

Questo documento è custodito gelosamente in Comune ed è disponibile solo per un uso istituzionale interno, il che solleva diverse perplessità. Franz Ploner sta ora spingendo per la sua pubblicazione, in modo che il dibattito politico possa basarsi su ulteriori, interessanti elementi.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Laives8 ore fa

Le critiche del Centro Sinistra di Laives su Serra didattica a Pineta e pulizia dell’abitato

Alto Adige9 ore fa

Incendio in una autorimessa a Flaines, intervento tempestivo dei vigili del fuoco

Bolzano11 ore fa

Bar e ristoranti: “Personale quasi introvabile per i locali di Bolzano”. La riunione del direttivo Confesercenti

Laives12 ore fa

Laives, dalla prossima settimana via alle nuove asfaltature

Val Pusteria15 ore fa

A Brunico, controlli straordinari del territorio e prevenzione generale

Alto Adige16 ore fa

Aggressioni e minacce tra motociclisti: retata della Polizia

Bressanone16 ore fa

Risse e aggressioni, Polizia e Carabinieri chiudono nuovamente il bar SOLE a Bressanone

Economia e Finanza17 ore fa

Rovereto: 150 assunzioni e 1,3 milioni di risorse per contrastare la disoccupazione

Trentino17 ore fa

Nasce la «Montagnaterapia»: firmato l’accordo tra SAT e APSS

Benessere e Salute17 ore fa

Bonus psicologo: richieste in scadenza al 31 maggio 2024

Alto Adige19 ore fa

Incendio devasta il ristorante St. Moritz in Val d’Ultimo

Consigliati21 ore fa

Regolamenti e certificazioni nazionali per la sicurezza del gioco online: ecco quali operano

Val Pusteria1 giorno fa

Carabinieri di Dobbiaco nelle scuole della Val Pusteria per la cultura della legalità

Bressanone1 giorno fa

Eventi criminali alle tabaccherie, rimangono indispensabili prevenzione e collaborazione. I Carabinieri all’assemblea annuale della FIT

Alto Adige2 giorni fa

Il Centro Carabinieri Addestramento Alpino di Selva di Val Gardena, ha un nuovo comandante

Alto Adige3 settimane fa

Carabinieri di Bolzano lanciano una campagna di sensibilizzazione contro le truffe agli anziani

Alto Adige3 settimane fa

Hotel altoatesini bersaglio di truffe seriali, denunciato un 46enne napoletano

Bolzano3 settimane fa

Rissa al Druso: quattro daspo emessi dal questore

Bolzano3 settimane fa

Scoperto mezzo chilo di hashish nascosto in una siepe a Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Automobilista ferito gravemente dopo un impatto con un camion in valle Aurina

Salute3 settimane fa

Servizio Sanitario Nazionale, per l’89% degli italiani è sacro

Politica3 settimane fa

Tensione in giunta sulla commissione pari opportunità: critiche da Galateo di Fratelli d’Italia

Bolzano4 settimane fa

Fermati in centro città con una tronchese, rubano olio per comprarsi la cocaina, denunciati due pregiudicati stranieri

Val Pusteria3 settimane fa

Operazione di controllo a Brunico e Bressanone: irregolarità in bar e sanzioni del Questore

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Girava tra le case con arnesi da scasso a Montagna: denunciato

Alto Adige3 settimane fa

Incidente sulla MeBo: camper in fiamme sulla corsia sud

Politica4 settimane fa

Presidente Kompatscher assegna le deleghe della giunta regionale

Politica4 settimane fa

La commissione di convalida del consiglio provinciale posticipa la decisione sulla posizione di Renate Holzeisen

Alto Adige3 settimane fa

Polizia intensifica i controlli su alcol e droga tra i conducenti in Alto Adige

Trentino4 settimane fa

Lascia cinque milioni in eredità alla badante. I nipoti, esclusi, presentano querela

Archivi

Categorie

più letti