Connect with us

Ambiente Natura

Centrale Cardano: miglioramenti ambientali. 10,3 milioni per il 2020-2022

Pubblicato

-

Giunta approva Piano 2020-2022 miglioramenti ambientali Centrale di Cardano. Saranno finanziate in parte barriere antirumore lungo la ferrovia del Brennero a Cornedo.

Per l’intero periodo della concessione relativa alla gestione dell’impianto di produzione di energia idroelettrica di Cardano il concessionario, Alperia Greenpower Srl, verserà alla Provincia e ai Comuni rivieraschi l’importo complessivo di 103 milioni di euro per miglioramenti ambientali.

Per il periodo 2020-2022 i fondi ambientali ammontano a 10,3 milioni di euro. La Giunta provinciale, su proposta dell’assessore all’ambiente ed energia Giuliano Vettorato, oggi (1. dicembre) ha approvato il relativo Piano. Il concessionario prevede di attuare direttamente misure per un importo di 1.495.000 di euro; alla Provincia spettano quindi 2.935.000 euro e ai Comuni rivieraschi complessivi 5.870.000 di euro.

Pubblicità
Pubblicità

Barriere antirumore a Prato Isarco

A causa di significativi superamenti del valore limite di rumore lungo la ferrovia del Brennero, il Comune di Cornedo prevede di costruire barriere antirumore nella frazione di Prato all’Isarco a tutela della popolazione. Lo prevede anche il Piano di risanamento nazionale di Rete Ferroviaria Italiana (RFI). Tuttavia, poiché fino ad oggi sono stati finanziati solo i primi 4 anni del Piano di risanamento (2004-2008) la barriera antirumore dovrebbe essere cofinanziata con la quota dei fondi ambientali a disposizione della Provincia, ovvero 850.000 euro.

La costruzione della barriera antirumore sarà realizzata Strutture Trasporto Alto Adige S.p.A. (STA) che ne gestirà i relativi fondi ambientali. La suddetta gestione verrà regolata attraverso uno specifico accordo tra RFI, Provincia e STA. Il Comune di Cornedo, inoltre, da parte sua, eseguirà vari interventi di rinnovo della rete idrica potabile e per l’interramento di linee aeree di bassa tensione.

Provvederà, inoltre, al risanamento termico e acustico della scuola media di Prato Isarco e a risolvere il problema della presenza di radon presso la scuola elementare a Cardano che sarà sottoposta a risanamento energetico.

Piano di smaltimento e rete fognaria

Un milione di euro di spettanza della Provincia viene ceduto ai Comuni per la realizzazione in proprio di vari interventi. Accanto alla costruzione dei pannelli antirumore a Prato Isarco, sarà predisposto il Piano generale di smaltimento delle acque e saranno realizzate prime misure per i comuni di Fiè allo Sciliar, Cornedo e Bolzano; il comune di Renon farà eseguire lo studio di fattibilità e la progettazione della canalizzazione Rotwand.

Riqualificazione ecologica fiume Isarco a Bolzano

Tramite l’Agenzia protezione civile, la Provincia provvederà a proseguire la riqualificazione ecologica del fiume Isarco a Bolzano. Si occuperà, inoltre, del risanamento di briglie del Rio Masi di Candano ed eseguirà lavori di consolidamento su vari rii. Tramite l’Ufficio geologia sarà condotta un’indagine geognostica stratigrafia del sottosuolo della conca di Bolzano.

Il Laboratorio biologico provinciale proseguirà gli interventi di risanamento del laghetto di Fiè con la fissazione dei fosfati e l’introduzione di Caracee.  Tramite l’Ufficio natura sarà effettuato il rilevamento di habitat e specie nei comuni di Cornedo all’Isarco, Castelrotto e Fié allo Sciliar.

Da orti urbani e tetti verdi a parcheggi interrati

Il Comune di Bolzano; tra gli interventi in programma ha quello per la realizzazione di vari orti urbani e di un giardino terapeutico presso la casa di riposo “Villa Europa“, nonché la creazione di tetti verdi su vari edifici pubblici. Inoltre, provvederà al risanamento del muro storico sulle passeggiate e a riqualificare il verde pubblico.

È altresì prevista la realizzazione del nuovo canale Seeber di drenaggio delle acque piovane a Rencio. La costruzione di un’area di riciclaggio e di canalizzazioni tra le misure che saranno finanziate dal Comune di Barbiano con i fondi ambientali; provvederà, inoltre, alla costruzione del parcheggio sotterraneo e del piazzale di inversione per gli autobus. Anche il Comune di Ponte Gardena realizzerà un parcheggio interrato e un’area ricreativa.

Interramenti linee elettriche e riduzione traffico

L’interramento di linee elettriche e linee telefoniche aeree ad Auna di Sopra e Auna di Sotto, sono tra i progetti del Comune di Renon. Prevede, inoltre, misure per la riduzione del traffico nel centro di Auna di Sotto e nel centro di Collalbo. A Soprabolzano sarà costruito e risanato l’acquedotto e costruito il depuratore.

È previsto anche il risanamento energetico di scuole per l’infanzia, elementari e di case della cultura in varie frazioni. Il Comune di Fié provvederà all’interramento di linee aeree e alla costruzione di cabine elettriche. Inoltre, si occuperà del risanamento energetico di edifici pubblici e del rinnovo dell’illuminazione pubblica con tecnica a LED.

Percorso didattico alla centrale di Cardano

Il Concessionario Alperia Greenpower con i fondi ambientali che trattiene ha in programma, tra il resto, di realizzare il percorso didattico e svolgere attività di divulgazione alla centrale di Cardano. Inoltre, si occuperà della  impermeabilizzazione della vasca di scarico a tutela dell’acqua di falda, e della caratterizzazione idraulica della traversa di Colma per fornitura dati idraulici. Proseguirà, altresì, le misure a sostegno del popolamento ittico.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa
    Tra i bonus introdotti nella legge di bilancio e ancora da attivare, trova spazio il Bonus Idrico, altrimenti noto come Bonus rubinetti o bonus bagno che punterebbe a favorire il risparmio di risorse idriche. Fino... The post Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa appeared first on Benessere Economico.
  • Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona
    Da qualche giorno, il Ministero dello Sviluppo economico, ha pubblicato il decreto contenente le modalità ed i termini per accedere al Fondo da 400 milioni destinato alle grandi imprese in momentanea difficoltà. Fondo imprese in... The post Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona appeared first on […]
  • Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa
    Con l’arrivo del covid lo smart working dopo con prepotenza nella vita di molti lavoratori ed aziende è diventato tanto importante da realizzare un bonus di 1.00 euro per chi lavora da casa. Proroga bonus... The post Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa appeared first on Benessere Economico.
  • Data driven company, cos’è e i benefici di una gestione aziendale basata solo sui dati
    Da un’azienda digitale, a una tradizionale fino ad un’attività manifatturiera: ormai ogni tipologia di business affonda le proprie radici su dati che mettono in relazione diversi processi aziendali. Il valore dei dati all’interno di un... The post Data driven company, cos’è e i benefici di una gestione aziendale basata solo sui dati appeared first on […]

Categorie

di tendenza