Connect with us

Politica

Centro lungodegenti a Rosenbach, Bessone: “Dal comune pochi fatti, ma tante chiacchere”

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

In questi ultimi giorni stiamo assistendo, sui mass media, ad un indegno e continuo sgomitare da parte di sindaco ed assessori del Comune di Bolzano, intenti a fare a gara per attribuirsi il merito della delibera di revoca o sostituzione della delibera comunale, la n. 90 del 7 dicembre 2017, firmata dall’allora assessore Sandro Repetto avente come oggetto il lungodegenti Rosenbach.

Il lungodegenti serve!’ ‘La popolazione invecchia, dobbiamo dare delle strutture ai cittadini!’ ‘Siamo vicini agli anziani!’. Queste ed altre meravigliose dichiarazioni populiste e propagandistiche davanti ai microfoni o sulla carta stampata da parte di questi ‘eroi’.

Ma, al sottoscritto, come ad ogni cittadino informato dei fatti, qualche domanda però viene in mente: ma tutta questa vicinanza alla gente, tutto questo voler, con i fatti, trovare soluzioni per i cittadini, per una categoria così debole come gli anziani, dov’era in questi ultimi quattro anni?“.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Così l’assessore provinciale Massimo Bessone che sottolinea:

Tanto tempo, invece di rimboccarsi le maniche e rimediare agli errori, perso ad accusare politici e tecnici provinciali, dando colpe a destra e a manca pur di ritagliarsi visibilità sui mass media, in barba alle categorie deboli, pur di nascondere colpe del passato.

Ed ora, dopo quattro anni persi, tornano sui mass media vendendo la revoca della propria delibera come un loro merito per dar finalmente il via ai lavori! Lavori che tra l’altro farà la Provincia e per i quali io, come assessore provinciale all’edilizia, ho già garantito l’impegno di spesa di 17,7 milioni di euro (con fondi DANC), per la parte di spettanza della Provincia in base ad una convenzione con il Comune di Bolzano, per la realizzazione del Centro lungodegenti nell’area Rosenbach ad Oltrisarco a Bolzano.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Per quest’opera, oltre all’impegno di spesa, i miei tecnici hanno elaborato da tempo anche il progetto esecutivo e contiamo entro il 2021 di approvare con delibera di Giunta il relativo indice di cubatura. Pronto anche il finanziamento provinciale con fondi della sanità (6,2 milioni di euro) per il futuro distretto socio-sanitario.

Io faccio politica per le persone, con il cuore, difficilmente perdo tempo a criticare gli avversari, quasi mai rispondo a chiacchiere politiche o bugie, io ci metto il cuore per la gente, per fare quello per cui sono stato scelto dai cittadini.

La politica invece, fatta da taluni rappresentanti del Comune di Bolzano è la politica con la „p” minuscola, quella che a me non piace! La politica, quella fine a se stessa, di inutili chiacchiere, tempo perso e pochi fatti per la gente“.

NEWSLETTER

Alto Adige2 ore fa

Tutela dei minori: gli studenti della Gregoriana si informano in diocesi

Alto Adige3 ore fa

Nuovi defibrillatori portatili per la Polizia Stradale grazie alla Croce Bianca

Bolzano3 ore fa

Fuggono da familiari violenti e si rifugiano in questura. Salvate tre donne

Bolzano15 ore fa

La Polizia Stradale in piazza a Bolzano per “Bicimparo”

Scienza e Cultura23 ore fa

Idrogeno, ecco la centralina hi-tech «made in Bolzano» per la nautica. Nel 2025 la prima imbarcazione in darsena

Alto Adige23 ore fa

Gruppo di acquisto energia: i prezzi concorrenziali dell’energia elettrica sono un elemento centrale per la competitività

Alto Adige1 giorno fa

A Corvara è stato inaugurato il garage interrato costruito in cooperativa

Turismo1 giorno fa

Guardia medica per turisti in Val Gardena e Castelrotto-Fiè

Bolzano1 giorno fa

Bolzano Leakage Management Project: un passo avanti decisivo per la gestione idrica sostenibile in città

Val Venosta1 giorno fa

Tragedia in Val Venosta: un contadino perde la vita schiacciato da un rimorchio

Bolzano1 giorno fa

Rapina in negozio e aggressione: espulso straniero irregolare

Arte e Cultura2 giorni fa

Novemila opere d’arte e svariati palazzi storici: ecco il patrimonio Inps

Laives2 giorni fa

Estate più sicura grazie ai Carabinieri. A Laives l’incontro con il sindaco reggente Seppi

Bolzano2 giorni fa

Violenta rissa dopo le lezioni. Denunciati 5 allievi di una scuola media di Bolzano e uno è finito all’ospedale

Bolzano2 giorni fa

Ruba all’Eurospin e minaccia un dipendente: revocato il permesso di soggiorno

Oltradige e Bassa Atesina1 settimana fa

Crea caos sull’autobus e poi al Pronto Soccorso, dove sferra una testata al vigilantes. Arrestato dai Carabinieri

Sport1 settimana fa

Podio alla prima stagionale per Manuela Gostner nel Ferrari Challenge Europe

Eventi1 settimana fa

Promosso a pieni voti l’inverno: Movimënt si prepara a un’estate di novità

Eventi1 settimana fa

Decimo anniversario della campagna di sensibilizzazione MutterNacht 2024. Sabato 11 maggio la giornata d’azione

Bolzano4 settimane fa

Due nuove sentenze (ora sette in totale) contro Volksbank: “vendita ingannevole di azioni”

Val Pusteria4 settimane fa

Brunico, arrestato un 20enne per detenzione e spaccio di stupefacenti. Sequestrati 200 grammi di droga per 344 dosi di cocaina e 1363 dosi di hashish

Bolzano4 settimane fa

Al via la seconda class action contro Volksbank. Oltre 26.000 azionisti hanno partecipato all’aumento di capitale del 2015-2016 per oltre 95 milioni di euro

Trentino1 settimana fa

La sfida lanciata dal modello cooperativo all’industria discografica. Se ne parla al Festival dell’Economia di Trento

Bressanone4 settimane fa

Eventi criminali alle tabaccherie, rimangono indispensabili prevenzione e collaborazione. I Carabinieri all’assemblea annuale della FIT

Val Pusteria4 settimane fa

Carabinieri di Dobbiaco nelle scuole della Val Pusteria per la cultura della legalità

Merano4 settimane fa

Psoriasi, a Merano l’ambulatorio specializzato nella diagnosi e nella cura. Fra Trentino e Alto Adige ne soffrono oltre 32 mila persone

Alto Adige3 settimane fa

Pronti a “pescare” le offerte dei fedeli con metro a nastro e scotch biadesivo in Chiesa: segnalati alle autorità

Sport4 settimane fa

Il Tour of the Alps è partito da Egna per a 47esima edizione

Consigliati2 settimane fa

Scommesse sportive con deposito minimo basso

Bolzano3 settimane fa

Prosegue l’operazione sicurezza a Bolzano, tra fogli di via, arresti e 4 espulsioni nei controlli del fine settimana

Archivi

Categorie

più letti