Connect with us

Politica

Comitato europeo Regioni: misure per zero inquinamento

Pubblicato

-

Gli obiettivi europei per zero inquinamento e la loro implementazione a livello delle Regioni dell’Unione Europea sono stati al centro dell’evento online di questa mattina (11 giugno) del Comitato europeo Regioni e delle Regioni Euregio, tenuto in concomitanza della settimana verde, Green Week 2021, attualmente in corso.

L’evento era finalizzato a formulare soluzioni e misure volte a sostenere le Regioni UE transfrontaliere nel processo che le dovrebbe portare a raggiungere gli obiettivi comunitari di zero inquinamento.

Introducendo l’incontro, il presidente altoatesino Arno Kompatscher ha ricordato la recente presentazione da parte della Commissione Europea del Programma d’azione zero inquinamento Zero Pollution Action Plan for Air, water and Soil, quale componente del “Green Deal della UE.

Pubblicità
Pubblicità

Il raggiungimento di un pianeta sano per tutti i suoi abitanti (Healthy planet for all) costituisce una finalità alquanto ambita“, ha detto Kompatscher sottolineando come esso costituisca un obiettivo intersettoriale che necessita con urgenza di azioni che tengano conto di vari aspetti, come le conseguenze dei cambiamenti climatici, la riduzione della biodiversità, e l’incremento dell’inquinamento. “In questo, il Programma d’azione zero inquinamento è volto a supportare, da un lato, l’Agenda ONU 2030 e, dall’altro, gli obiettivi di neutralità climatica dell UE 2030“, ha fatto presente il governatore altoatesino.

Prevedere incentivi finanziari

Probabilmente, un obiettivo realistico potrebbe essere la prevenzione e la riduzione dell’inquinamento, dal momento che ogni attività ha effetti diretti o indiretti sull’ambiente“. “È necessario monitorare le misure adottate in riferimento al rispetto delle disposizioni, garantire pari trattamento delle imprese entro i paesi UE e in quelli extra UE, e prevedere incentivi finanziari, dal momento che le misure per zero inquinamento potrebbero risultare più onerose rispetto alle altre“, ha affermato il presidente Kompatscher.

Piattaforma degli stakeholder

Il Programma d’azione zero inquinamento ha la funzione di coordinare le misure e i passi dei vari ambiti della politica tenendo presenti gli aspetti che differiscono negli spazi urbani e in quelli rurali. Nell’ambito dell’evento odierno i rappresentanti di Regioni e Comuni hanno illustrato esempi di misure di tutela ambientale. Inoltre, si è parlato del ruolo della piattaforma per gli stakeholder, attivata dal Comitato europeo delle Regioni e dalla Commissione Europea che dovrebbe coadiuvare l’implementazione del programma Zero Pollution Action Plan for Air, water and Soil.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta
    Il vecchio Bonus Renzi da 80 euro si evolve e diventa un Bonus Irpef da 100 euro. Con l’ultima legge di Bilancio infatti, vengono riviste le regole e il nome del vecchio bonus. A chi... The post Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta appeared first on Benessere Economico.
  • Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste
    Il Governo potrebbe estendere l’esenzione Imu, ampliando la categoria di soggetti che non saranno tenuti a versare la prima rata. Imu 2021, chi rientra nell’esenzione Un nuovo emendamento al Decreto Sostegni Bis potrebbe andare incontro... The post Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste appeared first on Benessere Economico.
  • P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti
    I ritardi, tipici della Pubblica Amministrazione potrebbero presto diventare un lontano ricordo. La notizia è stata raccontata dai dati diffusi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze riguardo i tempi medi impiegati durante l’anno 2020 dallo... The post P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti appeared first on […]
  • Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità
    Con le riaperture torna anche il Bonus Sanificazione e DPI anche per il 2021 per una ripartenza in sicurezza. Il Decreto Sostegni bis ripropone l’agevolazione per i titolari di partita Iva, seppur in una percentuale... The post Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità appeared first on Benessere Economico.
  • Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto
    Con l’arrivo delle nuove agevolazioni a fondo perduto per le partite Iva, scattano anche le regole per l’accesso al contributo. Le agevolazioni Le nuove attività ed imprese economiche hanno diritto ad un contributo a fondo... The post Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa
    Come noto, nell’Unione Europea alcuni Paesi attuano politiche fiscali aggressive a scapito di altri. Di conseguenza, questa mossa consente loro di attirare molti investitori con una tassazione favorevole. In questo sistema si inserisce l’Osservatorio fiscale... The post Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa appeared first on Benessere Economico.
  • Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze
    Dopo anni di pressione dell’Unione Europea, Whasington cede e apre la possibilità di una tassa digitale globale per le multinazionali del web. Di cosa si tratta e come funziona L’accordo parla di un’imposta minima del... The post Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze appeared first on Benessere Economico.
  • Nuovo Portale di Reclutamento per la P.A.: l’unico spazio dove domanda e offerta si incontrano
    Con il nuovo Decreto varato dal Governo, esce anche il nuovo Portale del Reclutamento per la Pubblica Amministrazione, un luogo rivoluzionario dove si incontrerà domanda e offerta di lavoro pubblico. Di cosa si tratta All’interno... The post Nuovo Portale di Reclutamento per la P.A.: l’unico spazio dove domanda e offerta si incontrano appeared first on […]
  • Cresce la fiducia dei consumatori e delle imprese: Italia verso un trend positivo
    L’Italia rincorre la strada per la ripresa e cresce la fiducia dei consumatori che si riavvicina ai livelli pre-pandemia. I dati vengono confermati dall’Istituto nazionale di statistica, Istat che racconta di un’Italia più fiduciosa e... The post Cresce la fiducia dei consumatori e delle imprese: Italia verso un trend positivo appeared first on Benessere Economico.
  • Addio ai “furbetti” del Cashback, in arrivo avvisi per i pagamenti sospetti
    In previsione della chiusura del primo semestre del Cashback fissata per il 30 giugno 2021, gli utenti che hanno dato vita a movimento sospetti riceveranno un avviso. Cashback, il rimborso In quella data gli utilizzatori... The post Addio ai “furbetti” del Cashback, in arrivo avvisi per i pagamenti sospetti appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza