Connect with us

Italia ed estero

Coronavirus, il bilancio dei ‘furbetti’ dello spostamento: dall’11 marzo 86mila i denunciati in tutta Italia

Pubblicato

-

Su quasi 2 milioni di persone sottoposte a controllo da parte delle forze dell’ordine negli ultimi 11 giorni, sono 86mila quelle denunciate per spostamenti illeciti, ovvero senza giusta causa e in violazione delle regole prescritte dal decreto governativo.

Una parte di cittadini indisciplinati che rappresenta il 4,5 per cento dei soggetti fermati su un totale di 1 milione e 800mila, mentre su 910mila esercizi commerciali controllati, i denunciati sono complessivaente 2.119.

Solo nella giornata di sabato 21 marzo ne sono state segnalate 11mila. Nella prima giornata della stretta sui controlli con posti di blocco alle vetture, a Roma in un solo giorno se sono contate 86.

Pubblicità
Pubblicità

La maggior parte delle sanzioni hanno riguardato proprio gli spostamenti senza un valido motivo. Le scuse usate sono state molteplici, dalla nostalgia per la fidanzata alla necessità di andare a comprare il giornale… ad almeno 5 chilometri da casa.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza