Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Democrazia diretta: referendum confermativo di domenica 29 maggio

Pubblicato

-

Domenica prossima, 29 maggio, si svolgerà in Alto Adige il referendum provinciale confermativo sulla democrazia diretta. Sono complessivamente 426.944 cittadini che possono prendere parte alla consultazione per decidere la conferma o meno delle modifiche apportate dal Consiglio provinciale l’11 giugno 2021 al ​​precedente regolamento sulla democrazia diretta.

Tale disciplina era contenuta in due leggi precedenti: la legge provinciale “Democrazia diretta, partecipazione ed educazione civica” (del 3 dicembre 2018) e la legge provinciale “Istituzione e regolamento del Consiglio dei Comuni” (dell’8 febbraio 2010) .

Ciò significa: se vince il sì, entreranno in vigore le modifiche previste dalla legge 11 giugno 2021. Se prevalgono i no, le leggi precedenti restano in vigore senza modifiche.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Tutti i dettagli del referendum sono pubblicati in un apposito portale sul sito web della Provincia. L’opuscolo informativo redatto dal Consiglio provinciale in italiano, tedesco e ladino fornisce una panoramica sintetica del contenuto, dei pro e contro e dei partiti favorevoli al sì o al no. L’opuscolo è stato inviato a tutte le famiglie e può essere consultato sul sito web del Consiglio provinciale.

Risultato elettorale vincolante

La consultazione referendaria non prevede il quorum. Ciò significa che il risultato elettorale è vincolante indipendentemente dall’affluenza alle urne, la maggioranza semplice dei voti decide se la legge, con le modifiche in essa previste, entra in vigore o meno.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Aventi diritto

Domenica 29 maggio gli aventi diritto al voto 387.140, di cui 196.604 donne e 190.536 uomini. Inoltre, 39.804 persone hanno votato per posta (19.115 donne, 20.689 uomini). Hanno diritto al voto coloro che, alla data di pubblicazione del decreto di indizione del referendum, siano residenti nel territorio della Regione Trentino-Alto Adige da un periodo ininterrotto di quattro anni, di cui almeno due in Alto Adige. Il quesito presentato agli elettori è riportato sulla scheda elettorale. Il voto si esprime contrassegnando (es. con una crocetta o un trattino) il campo SI o il campo No.

Durata della votazione e documenti richiesti

Domenica 29 maggio i seggi saranno aperti dalle ore 7,00 alle 21,00. Gli aventi diritto al voto per poter votare devono portare con sé la tessera elettorale e un documento di riconoscimento valido. Chi non è in possesso della tessera elettorale deve rivolgersi all’ufficio elettorale del proprio Comune, che il 27 ed il 28 maggio sarà aperto dalle ore 9,00 alle ore 18,00 e il 29 maggio per tutto il periodo elettorale. Il conteggio dei voti inizia subito dopo la chiusura dei seggi elettorali.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Valgono le norme di sicurezza anti Covid, ovvero indossare protezioni delle vie respiratorie (almeno mascherine chirurgiche), disinfettarsi le mani, mantenere il distanziamento ed evitare assembramenti. Le persone che a causa del Covid 19 sono in trattamento sanitario domiciliare o sono in isolamento non possono recarsi al seggio elettorale! Gli aventi diritto al voto in questi casi possono presentare domanda di voto presso il loro domicilio.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Incidente sul lavoro, travolto dal suo trattore: è morto Remo Rossi a 64 anni

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano2 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige2 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Bolzano4 settimane fa

Drammatico incidente in A22, muore 36 enne residente a Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Alto Adige3 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Merano3 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Alto Adige4 settimane fa

Il Gruppo Volontarius cerca volontari per l’Emporio solidale di Piazza Mazzini a Bolzano ed a Merano

Archivi

Categorie

di tendenza