Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Nuova ordinanza: rinviato referendum confermativo

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Lo scorso anno il Consiglio provinciale ha approvato, a maggioranza, l’emendamento alla legge “Democrazia diretta, partecipazione e formazione politica“, per il quale i critici di tale misura hanno chiesto un referendum confermativo. Questo referendum popolare era originariamente previsto per il 30 gennaio 2022, ma è stato posticipato, nel dicembre scorso, ai primi mesi del nuovo anno.

A causa dell’attuale diffusione del Coronavirus in Alto Adige e del relativo parere espresso dall’Azienda sanitaria provinciale il presidente della Provincia, Arno Kompatscher, ha firmato l’ordinanza n.4 di quest’anno. Con quest’ordinanza la data del referendum confermativo viene nuovamente posticipata, per ragioni di sicurezza, al periodo compreso tra il 15 aprile e il 15 giugno 2022 e preferibilmente all’ultima domenica di maggio.

L’ordinanza prevede inoltre che alla fissazione formale del referendum seguirà un decreto del presidente provinciale di indizione della consultazione, che sarà pubblicato sul Bollettino ufficiale della Regione entro e non oltre il sessantesimo giorno prima della data della votazione. L’ordinanza n. 4/2022, come tutte le precedenti ordinanze, documenti e informazioni sul coronavirus, è pubblicata sul portale Coronavirus della Provincia.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

più letti