Connect with us

Società

Diocesi, arrivati a Bressanone 12 seminaristi da Tanzania e India

Pubblicato

-

Nel fine settimana la comunità del Seminario di Bressanone ha accolto 12 nuovi candidati al sacerdozio provenienti da Africa e Asia. Il progetto varato dalla Chiesa locale prevede che dopo la conclusione degli studi e l’ordinazione sacerdotale i giovani svolgano il servizio di cooperatori in varie parrocchie della nostra Diocesi per cinque anni, prima di rientrare nel Paese di origine.

L‘arrivo in Alto Adige dei 12 seminaristi africani e asiatici era previsto a settembre 2020 ma la pandemia ha fatto slittare tutto allo scorso fine settimana, quando sono stati accolti nel Seminario a Bressanone. In questi mesi i candidati hanno migliorato la conoscenza della lingua nel loro Paese con l’aiuto di insegnanti altoatesini e di lezioni online, prima di intraprendere il viaggio verso la nostra Diocesi. 

Dei candidati al sacerdozio giunti a Bressanone 10 provengono dalla Tanzania e due dall’India. La maggiorparte è accolta nel Seminario maggiore, due vengono ospitati nell’abbazia di Novacella. Ora sono sottoposti al prescritto periodo di quarantena. In autunno inizieranno il percorso quinquennale in teologia e filosofia allo Studio teologico accademico a Bressanone“, spiega il rettore del Seminario Markus Moling.

Pubblicità
Pubblicità

Nel frattempo i corsi intensivi di tedesco continuano fino all’autunno. In estate sono previste le prime iniziative sul territorio, come l’impegno in aiuto dei contadini di montagna o nella cura pastorale dei malati, per favorire la conoscenza della realtà locale e della popolazione. Dall’autunno i seminaristi faranno anche pratica di servizio pastorale nelle singole parrocchie della nostra diocesi. 

Durante la celebrazione dei patroni diocesani, ieri il vescovo Ivo Muser ha chiesto anche una preghiera per il progetto: “Grazie a tutti coloro che stanno facendo crescere questo nuovo capitolo della nostra storia diocesana. Ai giovani seminaristi un caloroso benvenuto nella nostra diocesi: che possano trovare la loro strada nei prossimi anni e ricordare a tutti che la nostra non è una Chiesa nazionale ma una comunità cattolica universale“.

In base al progetto varato dalla Chiesa locale d’intesa con le Diocesi di origine, dopo la conclusione degli studi teologici e l’ordinazione sacerdotale i giovani svolgeranno il servizio di cooperatori in varie parrocchie della nostra Diocesi per cinque anni, prima di rientrare nel Paese natale. Il progetto persegue due obiettivi: da un lato permette di mantenere vitalità nel Seminario con la presenza di nuovi candidati, che riceveranno una solida formazione per lavorare cinque anni nelle parrocchie altoatesine; dall’altro i futuri neosacerdoti acquisiranno un‘esperienza pastorale che sarà preziosa al momento del loro ritorno in India e Tanzania.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale
    Attesa nella prossime settimana, la riforma fiscale in arrivo comprenderà diverse operazioni, come lo stop selettivo a nuove cartelle, la rottamazione quater e le notifiche dilazionate. Notifiche cartelle esattoriali All’interno del decreto sarà probabilmente inserita... The post Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale appeared first on […]
  • Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina
    Il recente decreto attuativo conosciuto con il nome di bonus antiplastica è stato istituito allo scopo di ridurre la produzione di rifiuti e contenere gli effetti del cambiamento climatico. Bonus antiplastica, cos’è Il bonus nato... The post Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina appeared […]
  • Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona
    Da qualche giorno sono ripartiti gli ecobonus promossi dal Ministero dello Sviluppo Economico, per l’acquisto di auto a ridotte emissioni. L’ecobonus, sotto forma di contributi viene reinserito non per sostenere il mercato delle auto, ma... The post Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona appeared first on Benessere […]
  • Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale
    La preoccupazione per il possibile default del colosso cinese Evergrande è sempre più tangibile, visto che l’azienda non è riuscita a pagare in tempo le cedole dei suoi investitori. Perchè Evergrande è importante La crisi... The post Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale appeared first on Benessere Economico.
  • Bando Brevetti +: l’agevolazione fino a 140 mila euro per il sostegno e la valorizzazione dei brevetti
    A partire dal 28 settembre sarà possibile accedere al fondo pari a 23 milioni di euro per il nuovo bando a sostegno della valorizzazione economica dei brevetti. Brevetti + La dotazione messa a disposizione dal... The post Bando Brevetti +: l’agevolazione fino a 140 mila euro per il sostegno e la valorizzazione dei brevetti appeared […]
  • Gobeyond 2021, un contest per le startup innovative con premi fino a 40 mila euro e non solo: tutti i dettagli
    Incoraggiare lo sviluppo di nuove idee imprenditoriali italiane è diventato importato tanto da spingere il Gruppo Sisal e CVC Capital Partners a creare l’iniziativa GoBeyond 2021 dedicata alle startup. GoBeyond2021 e gli obiettivi L’obiettivo del... The post Gobeyond 2021, un contest per le startup innovative con premi fino a 40 mila euro e non solo: […]

Categorie

di tendenza