Connect with us

Sport

Domenic Alberga resta un attaccante dei Foxes

Pubblicato

-

Un’altra conferma per il reparto offensivo dell’HCB Alto Adige Alperia, che ha trovato l’accordo per il rinnovo del contratto del centro italo-canadese Domenic Alberga. 

Il 29enne nativo di Maple (Ontario) è pronto così a vivere la sua terza stagione con la maglia biancorossa. Arrivato nel capoluogo nell’estate del 2019, Alberga ha fatto registrare 99 presenze con i Foxes, mettendo a segno 50 punti. L’attaccante si era messo in mostra soprattutto nel corso dei playoffs del 2020, poi annullati a causa del Covid, quando aveva iniziato la post-season con 4 punti in 3 partite. Un infortunio muscolare l’ha invece tenuto fuori per parte dei playoffs 2021 e per i Mondiali di Top Division con la Nazionale Italiana, con la quale deve ancora debuttare. 

La carriera
Alberga (185 cm x 95 kg), si fa notare fin dalle giovanili e poi all’università: nel 2015 fa le sue prime apparizioni in ECHL, con i Greenville Road Warriors, ottenendo un contratto per l’anno successivo. Un campionato che lo vede impegnato con tre maglie diverse, ma nel 2016/17 passa in forza ai Norfolk Admirals, dove vive un triennio da protagonista: 29 punti in 53 partite il primo anno, 37 in 72 quello successivo, ben 46 in 41 presenze nella stagione 2018/19, dove riesce a sbarcare in prestito anche in AHL mettendo a segno 1 goal e 3 assist in 16 apparizioni con i Tucson Roadrunners. Poi l’approdo in Europa, a Bolzano. 

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza