Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sport

Rimonta e vittoria all’overtime, il derby è biancorosso

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Cuore, grinta e carattere. L’HCB Alto Adige Alperia vince il derby contro il Val Pusteria, rimontando due goal di svantaggio con Frigo e Thomas e vincendo per 3 a 2 all’overtime grazie alla rete di McClure. Foxes che giocano complessivamente meglio (34 tiri a 16 a favore) e conquistano così due punti importanti: il sesto posto dei gialloneri è adesso a 3 punti di distanza. 

La cronaca. Coach Glen Hanlon presenta lo stesso lineup visto a Linz, cambiando qualche pedina a livello offensivo. 

Riassunto del primo tempo: il Bolzano fa la partita, il Val Pusteria i goal. Ottimo avvio dei biancorossi, che con Thomas, Teves, Frank e Valentine impegnano subito Bernard. Al 09:07 sono però i padroni di casa a concretizzare la prima chance a favore: Hannoun controlla il disco e lo serve a Schofield, che da posizione centrale spara sotto la traversa. Dopo una parata di Svedberg su Mantinger, il Val Pusteria può sfruttare 4 minuti di superiorità numerica: al 13:01 è Petan a raddoppiare, con il tocco sotto porta nuovamente sull’assist di Hannoun. Il primo powerplay di serata in favore dei biancorossi si chiude invece senza grosse chances a favore. 

Il Bolzano interpreta bene anche il periodo centrale, continuando a fare gioco e a creare occasioni: prima Thomas, poi Alberga, poi anche Frank su una deviazione, ma il disco non vuole oltrepassare la linea di porta. Poco dopo il giro di boa ecco la sliding door del match: il Bolzano si ritrova in doppia inferiorità numerica, ma al 34:01 ci pensa Mister Penalty Killing, Luca Frigo, che intercetta il disco e insacca alle spalle di Bernard (con gli arbitri che in un primo momento non assegnano la marcatura, salvo poi ricredersi all’istant replay). I Foxes sfiorano anche il pareggio, ancora con l’uomo in meno, sempre sull’asse Mantenuto-Frigo, poi ci pensa Svedberg su Ikonen e Hannoun. Nel finale è Alberga ad avere sulla stecca il disco del 2 a 2, ma la sua conclusione finisce sul plexiglass. 

Thomas protagonista con un palo nei primi cambi del terzo drittel. L’attaccante canadese riesce a rifarsi al 48:54, insaccando l’assist al bacio di Parlett. Parità alla Intercable Arena. I gialloneri faticano a farsi pericolosi dalle parti di Svedberg e i Foxes continuano a tirare di più verso la porta di Bernard, che riesce però ad opporsi. Brividi poi su un paio di errori difensivi: Sill e Ikonen, fortunatamente per gli ospiti, cestinano due ottime occasioni. Il Bolzano va poi vicino a vincerla nei regolamentari, ma serve l’overtime: i Foxes sono in superiorità numerica e al 61:21 Thomas serve a McClure il disco che vale goal e vittoria. 

Frank e compagni torneranno sul ghiaccio domenica 3 dicembre, alle ore 18:00, per la sfida casalinga contro i Graz99ers. Nell’occasione si terrà il primo Alperia Day della stagione e il match sarà presentato da Movimënt-Alta Badia. 

HC Val Pusteria – HCB Alto Adige Alperia 2 – 3 OT (2-0; 0-1; 0-1; 0-1)

Reti: 09:07 Rick Schofield (1-0); 13:01 Alex Petan PP1 (2-0); 34:01 Luca Frigo SH2 (2-1); 48:54 Christan Thomas (2-2); 61:21 Brad McClure PP1 (2-3)

Tiri in porta: 16-34
Minuti di penalità: 4-8

Arbitri: Nikolic M., Zrnic / Fleischmann, Zgonc
Spettatori: 3.104

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano1 settimana fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Trentino3 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Alto Adige2 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Economia e Finanza3 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Merano3 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Trentino4 settimane fa

Orso insegue due ragazzi in Val di Sole

Laives4 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Politica3 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Bolzano3 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Merano4 settimane fa

Inizia il processo al custode accusato del femminicidio avvenuto a Merano

Italia ed estero4 settimane fa

In carcere per oltre trent’anni, ora assolto: era innocente!

Società2 settimane fa

Edilizia abitativa agevolata: approvato il nuovo programma di interventi

Laives2 settimane fa

Incidente stradale a San Giacomo: ciclista 60enne ferito gravemente

Bolzano3 settimane fa

Elezione della nuova giunta provinciale sotto il segno della contestazione

Archivi

Categorie

più letti