Connect with us

Musica

E’ morta Marie Fredriksson, la cantante dei Roxette

Pubblicato

-

Ha condotto una lunghissima battaglia contro il male che l’aveva colpita nel 2002, ma alla fine Marie Fredriksson non ce l’ha fatta.

La cantante e pianista svedese, ex cantante dei Roxette, aveva 61 anni e da ben 17 lottava con un tumore al cervello, diagnosticato dopo una brutta caduta in casa in cui aveva battuto violentemente la testa.

Il duo svedese pop rock da oltre 75 milioni di dischi, formato nel 1986 assieme a Per Gessle, è esploso in un successo planetario.

Nel 1990, all’apice della celebrità, firmarono il brano “It must have been love” per il film “Pretty Woman” con Richard Gere e Julia Roberts.

Tra i brani celebri anche “Listen to your heart” e “The look“.  Marie Fredriksson era sposata con Mikael Bolyos e aveva due figli. Di lei si ricordano i capelli cortissimi e biondi, la voce potente, l’estrema vitalità.

Il suo album solista del 2004, The Change, ‘Il cambiamento’, era dedicato all’esperienza delle cure in ospedale. I Roxette hanno comunque continuato a suonare fino a pochissimo tempo fa: il loro ultimo disco era uscito nel 2016.

Nata a Össjö il 30 maggio 1958, Marie si è spenta ieri, 9 dicembre 2019. A dare l’annuncio della morte la famiglia: “Con grande tristezza vi dobbiamo comunicare che una delle più grandi e amate artiste non c’è più“.

 

 

 

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza