Connect with us

Ambiente Natura

Educazione ambientale per le scuole, al via le iscrizioni

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Sono aperte, fino al 24 settembre, le iscrizioni ai progetti di educazione ambientale per l’anno scolastico 2023/2024, offerti gratuitamente dall’Agenzia provinciale per l’ambiente e la tutela del clima a tutte le scuole altoatesine di ogni ordine e grado (scuole primarie, secondarie di I grado, secondarie di II grado e scuole professionali).

Educare al rispetto per l’ambiente che ci circonda non significa solo trasmettere conoscenze”, afferma l’assessore all’Ambiente ed Energia, Giuliano Vettorato. “In questi anni abbiamo aumentato le attività di sensibilizzazione al tema ambientale e della sostenibilità in generale, perché quest’ultima si ottiene solo quando sono anche i cittadini a volerla.

Trattare in classe tematiche quali cambiamento climatico, inquinamento dell’aria, efficienza energetica, microplastiche, consumo consapevole, solo per citarne alcune, significa soprattutto responsabilizzare bambini e giovani, fin da piccoli, sulla tutela dell’ambiente e delle risorse naturali”.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Quattro nuovi workshop per l’anno 2023/24

L’offerta formativa per l’anno scolastico 2023/2024 si arricchisce di quattro nuovi workshop: “Il consumo consapevole”, incentrato sul conoscere le connessioni tra consumo di risorse e consumo personale; “Il valore degli alimenti”, con focus sulle cause e conseguenze dello spreco alimentare, bilancio climatico degli alimenti e riciclo creativo degli avanzi di cibo; “Sulle tracce della microplastica”, rivolto sull’impatto che queste piccole particelle hanno sull’uomo e sugli ecosistemi e infine “Mitigare il rumore per apprendere meglio”, incentrato su come ridurre i livelli di rumore in classe per creare un ambiente più favorevole all’apprendimento.

Oltre alle quattro novità, per quest’anno 2023/24 sono stati rinnovati e resi più interattivi e attuali per il target giovanile altri due progetti: “La bussola del consumo” e il “Laboratorio della carta”, spiega Manuela Bonfanti, referente per il settore educazione ambientale dell’Agenzia provinciale per l’ambiente e la tutela del clima. “Rinnovando ogni anno le offerte formative cerchiamo di tenere sempre vivo l’interesse di bambini e più giovani verso le questioni ambientali, affinché siano loro stessi prima o poi a cambiare i loro comportamenti nella vita quotidiana, coinvolgendo in questo percorso anche genitori e famiglie”.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Modalità d’iscrizione alle offerte formative

Per iscrivere le proprie classi alle offerte formative, il corpo docente deve compilare il modulo online in ogni sua parte, disponibile sul portale Ambiente al seguente link. Il termine ultimo è il 24 settembre 2023. Ulteriori informazioni e il depliant con le offerte formative 2023/24 sono disponibili sul portale Ambiente della Provincia.

NEWSLETTER

Bolzano58 minuti fa

Vittima dell’esplosione, Bocar Diallo: il profugo senegalese che aveva trovato una nuova speranza

Bolzano1 ora fa

Nuova ondata di vandalismo a Via San Quirino: residenti esasperati

Bolzano1 ora fa

Bolzano: chiede aiuto alla Polizia, ma viene arrestato per un ordine di carcerazione

Bolzano1 ora fa

Bolzano: Furti, Minacce e Molestie nei Supermercati

Merano3 ore fa

Arrestato a Merano un ladro seriale latitante

Sport16 ore fa

Sinner trionfa ad Halle: un’altra vittoria italiana sull’erba

Bolzano16 ore fa

Esplosione alla Aluminium Bozen: deceduto uno degli operai feriti

Bolzano1 giorno fa

CNA porta il servizio CreaImpresa e i corsi sulla sicurezza a MINIBZ-Città dei ragazzi

Val Pusteria1 giorno fa

Carabinieri di San Candido: controlli sui mezzi pubblici, cittadino austriaco denunciato

Bolzano1 giorno fa

Violenta lite in Piazza Domenicani. Oltraggio e minacce agli agenti da parte di tre stranieri pregiudicati

Italia ed estero2 giorni fa

Agghiaccianti dettagli. “Giulia voleva lasciarmi, così l’ho uccisa” – La confessione shock di Turetta

Valle Isarco2 giorni fa

Alpen Flair Festival 2024: intensa attività dei Carabinieri. Deferito un 34enne germanico

Alto Adige2 giorni fa

Alto Adige flagellato dal maltempo, alberi abbattuti, grandine e forte vento

Bolzano2 giorni fa

Ancora problemi per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Il questore chiude il bar Cristallo

Trentino3 giorni fa

Contributo integrativo agli affitti, arrivate 4.000 richieste

Bolzano4 giorni fa

Tifoso bolzanino istiga dei giovani alla violenza contro dei supporters albanesi. Scatta il daspo triennale

Alto Adige4 settimane fa

Proseguono i lavori per riaprire il passo Rombo e il passo dello Stelvio da oltre 5 metri di neve

Sport4 settimane fa

Il nuovo casino online ‘Instant Casino’ è l’Official Regional Partner della Juventus

Italia ed estero2 settimane fa

Sgominata organizzazione criminale turca, progettavano attentati

Val Pusteria2 settimane fa

Precipita nella scarpata con l’auto per 100 metri e muore

Valle Isarco2 settimane fa

Grande successo per la serata informativa sulla prevenzione di furti, truffe e raggiri ai danni degli anziani a Chiusa (BZ)

Valle Isarco4 settimane fa

La quindicesima edizione della giornata in bici di Vipiteno e dintorni, ha visto partecipi anche i Carabinieri

Bolzano2 settimane fa

Ripetute aggressioni e minacce di morte a medici, poliziotti e sanitari: il questore dispone espulsione

Eventi3 settimane fa

È stata una grande festa per il 210° anniversario dell’arma dei Carabinieri. Molti i partecipanti a vario titolo

meteo2 settimane fa

Allerta meteo sul Trentino Alto Adige

Bolzano2 settimane fa

Casa e lavoro del domani: visione sinergica per progettare il futuro di Bolzano

Italia ed estero2 settimane fa

Grandine devasta il muso di un aereo in volo: momenti di terrore a bordo

Società4 settimane fa

L’assessore Guglielmi annuncia la creazione della Giornata delle Minoranze Linguistiche

Eventi3 settimane fa

È tempo della terza edizione di “Luci sul Ponte” a Vadena. Una serata di cultura, sapori a divertimento

Alto Adige3 settimane fa

Marco Gobbetti a supporto strategico del NOI Techpark

Archivi

Categorie

più letti