Connect with us

Economia e Finanza

Euregio: ricerca delle Camere di commercio sull’imprenditoria femminile

Pubblicato

-

E’ stata presentata la ricerca “L’imprenditoria femminile nell’area Euregio”, sovrintesa e coordinata dal GECT“Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino” e realizzata da un gruppo di ricerca dell’Università degli Studi di Trento. L’indagine è stata promossa dal Comitato per la promozione dell’imprenditoria femminile di Trento, da quello di Bolzano e del Land Tirol.

Il gruppo di ricerca dell’Università di Trento, coordinato dalla Professoressa Mariangela Franch, ha analizzato gli aspetti caratterizzanti dell’imprenditoria femminile con particolare riferimento ai tre territori alpini.

I dati empirici dimostrano che l’imprenditoria femminile contribuisce in maniera significativa all’aumento del grado di innovazione aziendale, all’incremento dell’occupazione e del benessere socio-economico.

Pubblicità
Pubblicità

Le aziende femminili in Tirolo sono 52.343, in Alto Adige 44.833 mentre in Trentino sono 41.255. Dall’indagine è emerso inoltre che le donne sono occupate principalmente nei settori tradizionali e nelle micro-imprese (ovvero attività imprenditoriali con un numero di dipendenti minore di 10).

L’incontro si è aperto con i saluti di Mich Ebner, Giovanni Bort e Cristoph Walser, rispettivamente Presidente della Camera di Commercio di Bolzano, di Trento e della Camera dell’Economia del Tirolo. Sono poi intervenute Marina Rubatscher Crazzolara, Presidente del Comitato per la promozione dell’imprenditoria femminile di Bolzano, Claudia Gasperetti, Coordinatrice del Comitato per la promozione dell’imprenditoria femminile di Trento e Martina Entner, Vicepresidente della Camera dell’Economia del Tirolo, le quali hanno voluto definire le motivazioni che hanno portato alla realizzazione dell’indagine.

Hanno inoltre sottolineato l’importanza della ricerca per i futuri progetti che andranno ad implementare l’imprenditoria femminile. Successivamente Mariangela Franch, Professoressa ordinaria presso il Dipartimento di economia e management dell’Università degli Studi di Trento, ha spiegato nel dettaglio il rapporto.

La pubblicazione è divisa in tre parti: la prima è dedicata all’analisi dei contributi della letteratura nazionale ed internazionale relativi alle caratteristiche e al ruolo dell’imprenditoria femminile; la seconda introduce un’analisi di contesto dei tre territori oggetto di indagine e una riflessione sulla possibilità di comparare i dati quantitativi; la terza parte riporta i risultati delle interviste condotte con 23 imprenditrici dell’area Euregio.

Nella parte finale del rapporto sono state riportate alcune proposte di interventi per sviluppare l’imprenditoria femminile emerse durante le interviste.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60
    Il caos generato intorno al siero anti-covid, Astrazeneca che ha gettato nel panico, nell’incertezza e nella cattiva informazione migliaia di italiani ha spinto Codacons a lanciare un’azione collettiva per il risarcimento. Il caso Astrazeneca Uno... The post Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60 appeared first on Benessere Economico.
  • Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob
    Il fenomeno criptovalute è così attuale e crescente, tanto da spingere il numero uno della Consob, Paolo Savona a lanciare un’allarme sulla situazione. La similitudine tra criptovalute e mutui subprime Savona infatti, ha dedicato un... The post Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta
    Il vecchio Bonus Renzi da 80 euro si evolve e diventa un Bonus Irpef da 100 euro. Con l’ultima legge di Bilancio infatti, vengono riviste le regole e il nome del vecchio bonus. A chi... The post Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta appeared first on Benessere Economico.
  • Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste
    Il Governo potrebbe estendere l’esenzione Imu, ampliando la categoria di soggetti che non saranno tenuti a versare la prima rata. Imu 2021, chi rientra nell’esenzione Un nuovo emendamento al Decreto Sostegni Bis potrebbe andare incontro... The post Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste appeared first on Benessere Economico.
  • P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti
    I ritardi, tipici della Pubblica Amministrazione potrebbero presto diventare un lontano ricordo. La notizia è stata raccontata dai dati diffusi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze riguardo i tempi medi impiegati durante l’anno 2020 dallo... The post P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti appeared first on […]
  • Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità
    Con le riaperture torna anche il Bonus Sanificazione e DPI anche per il 2021 per una ripartenza in sicurezza. Il Decreto Sostegni bis ripropone l’agevolazione per i titolari di partita Iva, seppur in una percentuale... The post Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità appeared first on Benessere Economico.
  • Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto
    Con l’arrivo delle nuove agevolazioni a fondo perduto per le partite Iva, scattano anche le regole per l’accesso al contributo. Le agevolazioni Le nuove attività ed imprese economiche hanno diritto ad un contributo a fondo... The post Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa
    Come noto, nell’Unione Europea alcuni Paesi attuano politiche fiscali aggressive a scapito di altri. Di conseguenza, questa mossa consente loro di attirare molti investitori con una tassazione favorevole. In questo sistema si inserisce l’Osservatorio fiscale... The post Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa appeared first on Benessere Economico.
  • Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze
    Dopo anni di pressione dell’Unione Europea, Whasington cede e apre la possibilità di una tassa digitale globale per le multinazionali del web. Di cosa si tratta e come funziona L’accordo parla di un’imposta minima del... The post Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze appeared first on Benessere Economico.
  • Nuovo Portale di Reclutamento per la P.A.: l’unico spazio dove domanda e offerta si incontrano
    Con il nuovo Decreto varato dal Governo, esce anche il nuovo Portale del Reclutamento per la Pubblica Amministrazione, un luogo rivoluzionario dove si incontrerà domanda e offerta di lavoro pubblico. Di cosa si tratta All’interno... The post Nuovo Portale di Reclutamento per la P.A.: l’unico spazio dove domanda e offerta si incontrano appeared first on […]

Categorie

di tendenza