Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Evadono tasse sulla multiproprietà a San Vigilio: 6 denunce per peculato

Pubblicato

-

I Carabinieri della Stazione di San Vigilio di Marebbe, dopo alcuni accurati accertamenti e verifiche, hanno denunciato sei persone, tutti cittadini italiani non residenti nella provincia di Bolzano, che dal 2016 a oggi si sono alternati nella gestione di una multiproprietà che ospita turisti nel comune di San Vigilio di Marebbe.

Le violazioni riguardano in particolare sia il mancato versamento della prevista tassa di soggiorno, sia l’omessa comunicazione delle generalità dei clienti alloggiati presso la struttura ricettiva, così come previsto dall’art. 109 del testo unico delle leggi sulla pubblica sicurezza (TULPS).

Le persone coinvolte sono il legale rappresentante della struttura, una 40enne di Palma Campania (NA), e quindi per l’anno 2016-17 un uomo di 47 anni residente a Monza, una donna di 46 anni residente a Palermo che ha gestito la struttura tra il 2017 e 2018, un leccese di 43 anni che ha gestito la multiproprietà nel periodo 2018–2019, un 67enne di Ostuni (BR) che ha gestito l’attività nel successivo periodo gennaio – giugno 2019 e infine un uomo di 61 anni, residente a Porto Torres (SS), che ha gestito la multiproprietà da giugno 2019 sino a oggi.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

I militari hanno accertato come il mancato versamento della tassa ammonta a circa 30.000 euro, mai versati.

Nessuno dei gestori inoltre, ha mai provveduto in questi anni a comunicare le generalità dei clienti che hanno soggiornato presso la nota struttura turistica, tenendo all’oscuro le frequentazioni all’autorità di pubblica sicurezza.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano1 settimana fa

Tragico incidente a Bolzano: donna muore investita da un camion

Ambiente Natura3 settimane fa

Zone a rischio: due terzi dei Comuni dotati di un piano valido

Bolzano2 settimane fa

Bolzano: sanzionate due discoteche per irregolarità

Bolzano1 settimana fa

Ennesimo incidente grave in piazza Mazzini: Fratelli d’Italia aveva già segnalato la pericolosità dell’incrocio

Alto Adige5 giorni fa

Il Servizio strade è pronto per le imminenti nevicate

Alto Adige4 settimane fa

Escursioniste incontrano un branco di lupi in Val d’Ultimo: li allontana solo l’arrivo dell’elicottero

Bressanone2 settimane fa

Bressanone: 229 tonnellate di indumenti usati all’anno sono troppe per indumenti di qualità

Alto Adige5 giorni fa

La Provincia cerca ispettori amministrativi, domande entro il 20 dicembre

Bolzano2 settimane fa

Maxi operazione antidroga della Squadra Mobile: 25 arresti -IL VIDEO

Bolzano5 giorni fa

Inquinamento, dal 1 gennaio 2023 a Bolzano scattano i divieti anche per i diesel Euro 3

Bolzano3 giorni fa

Bolzano, individuato il ladro di abiti firmati grazie alle telecamere: espulso un tunisino irregolare

Politica1 settimana fa

Violenza tra minori, revocare gli alloggi sociali in conseguenza di reati che destano allarme sociale, mozione di Galateo (FdI) in Provincia

Valle Isarco2 settimane fa

Il bis dell’Ibis a Vipiteno

Alto Adige2 settimane fa

Bollettino di allerta: attese le prime nevicate in Alto Adige

Politica3 settimane fa

Sicurezza sul lavoro: nominato il nuovo Comitato di coordinamento

Archivi

Categorie

di tendenza