Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Fascicolo sanitario elettronico, aggiunto un nuovo servizio

Pubblicato

-

La Provincia di Bolzano, in collaborazione con l’Azienda sanitaria, e Informatica Alto Adige, ha realizzato su MyCivis il servizio online “Fascicolo sanitario elettronico dell’Alto Adige (FSE)”. Questo servizio consente a tutte le persone iscritte al servizio sanitario provinciale di accedere online ai documenti realizzati digitalmente dal servizio sanitario altoatesino, dai medici di medicina generale e dai pediatri di libera scelta. Questi includono, ad esempio, le prescrizioni digitalizzate di farmaci e servizi specialistici ambulatoriali, i dati sulla fornitura di prescrizioni digitalizzate, i risultati di laboratorio (compresi i risultati dei test PCR ed i test antigenici rapidi per la rilevazione del Coronavirus effettuati presso i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta), i referti radiologici realizzati dall’Azienda sanitaria o i protocolli del Pronto soccorso.

Recentemente è stato aggiunto un servizio che consente ai genitori o al rappresentante legale di utilizzare il proprio FSE per accedere a quello del proprio figlio minorenne o della persona sotto la loro protezione. “Il nostro obiettivo – spiega l’assessore alla salute Thomas Widmannè quello di utilizzare i vantaggi della digitalizzazione per migliorare ulteriormente l’assistenza sanitaria in Alto Adige. Questo servizio digitale fornisce tempestivamente ai pazienti informazioni e documenti. Le prescrizioni elettroniche e la cartella clinica elettronica dovrebbero diventare parte integrante dell’assistenza quotidiana. Siamo impegnati nella creazione di nuove tipologie di documenti medici, oltre a una serie di nuovi servizi online, accessibili digitalmente ai cittadini altoatesini utilizzando il fascicolo sanitario elettronico“.

L’FSE consente ai cittadini di ottenere una prescrizione digitale per un farmaco o un servizio ambulatoriale specialistico e non devono più necessariamente recarsi nello studio medico. Si tratta di un notevole vantaggio soprattutto in questo momento caratterizzato dalla pandemia nel quale i contatti dovrebbero essere ridotti al minimo. Le prescrizioni digitalizzate per i farmaci e le prestazioni specialistiche ambulatoriali possono essere richiamate generalmente nell’arco di pochi minuti tramite l’FSE. Informazioni dettagliate in merito sono pubblicate sul portale del del servizio online Fascicolo sanitario elettronico.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

ar/fg

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Incidente sul lavoro, travolto dal suo trattore: è morto Remo Rossi a 64 anni

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano2 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige2 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Bolzano4 settimane fa

Drammatico incidente in A22, muore 36 enne residente a Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Alto Adige2 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Merano3 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Alto Adige4 settimane fa

Il Gruppo Volontarius cerca volontari per l’Emporio solidale di Piazza Mazzini a Bolzano ed a Merano

Archivi

Categorie

di tendenza