Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sport

Federica Brignone trionfa nel gigante di Tremblant, scrivendo la storia dello sci italiano

Pubblicato

-

foto ANSA
Condividi questo articolo




Pubblicità


Nonostante le condizioni climatiche avverse che hanno tormentato la gara nordamericana, Federica Brignone ha dominato sulla pista di Tremblant, in Canada, conquistando il suo secondo gigante consecutivo e la vittoria numero 23 in Coppa del Mondo. Con questo successo, Brignone supera la compagna e rivale Sofia Goggia diventando l’italiana più vincente nella storia della CdM.

La gara, più volte interrotta a causa del vento fortissimo che spazzava la pista canadese, si è risolta nella seconda manche. La visibilità peggiorava progressivamente, ma nonostante questo, Brignone ha dimostrato una prestazione strepitosa, superando anche il miglior tempo segnato da Petra Vlhova nella prima manche.

Correndo con un vento in aumento e una visibilità scarsa, peggiorata da un fastidioso nevischio, Brignone ha dimostrato una condizione fisica eccezionale, domando le curve del gigante di Tremblant. È stata capace di superare Clara Direz, la leader momentanea, di 45 centesimi, dando avvio a un conto alla rovescia carico di ottimismo.

Col passare del tempo, la gara ha preso una piega sempre più favorevole per Brignone. L’americana Mikaela Shiffrin, leader della Coppa del Mondo, ha incontrato difficoltà crescenti, in particolare a causa delle condizioni della pista, che si stavano deteriorando rispetto alle atlete precedenti. Il suo ritardo di 39 centesimi rispetto alla strepitosa Brignone ha permesso a Lara Gut di conquistare il secondo posto, relegando Shiffrin sul gradino più basso del podio.

In una svolta sorprendente, Petra Vlhova, che aveva dominato nella prima manche, si è piazzata quinta, dietro anche alla brillante prestazione di Direz, che si è assicurata il quarto posto grazie al secondo miglior tempo della manche. Nonostante la giornata difficile, Shiffrin rimane la leader della Coppa del Mondo, con un vantaggio di 79 punti su Vlhova.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano1 settimana fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Trentino3 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Alto Adige2 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Trentino4 settimane fa

Orso insegue due ragazzi in Val di Sole

Economia e Finanza3 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Merano3 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Politica3 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Bolzano3 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Merano4 settimane fa

Inizia il processo al custode accusato del femminicidio avvenuto a Merano

Laives4 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Laives2 settimane fa

Incidente stradale a San Giacomo: ciclista 60enne ferito gravemente

Italia ed estero4 settimane fa

In carcere per oltre trent’anni, ora assolto: era innocente!

Società2 settimane fa

Edilizia abitativa agevolata: approvato il nuovo programma di interventi

Politica3 settimane fa

Arno Kompatscher esclude il doppio ruolo di presidente e segretario della Svp

Archivi

Categorie

più letti