Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Green pass, multe dalla Guardia di Finanza in locali e rifugi dell’Alto Adige. Sanzionati anche due autisti

Pubblicato

-

La Guardia di Finanza continua i controlli sul possesso dei green pass anche in Alto Adige. Nello scorso fine settimana, i militari della Compagnia di Brunico hanno fermato un pulmino che trasportava alcuni clienti di un albergo, chiedendo, ai passeggeri, l’esibizione delle certificazioni verdi.

Tutti ne erano in possesso ad eccezione del conducente, un cittadino kosovaro, il quale si è giustificato sostenendo che “certamente” era negativo, avendo fatto l’ultimo tampone all’incirca una settimana prima. I Finanzieri hanno proceduto a sanzionare sia l’autista che suo datore di lavoro, di nazionalità austriaca, il quale non si era assicurato che il proprio personale rispettasse le disposizioni sanitarie in atto.

Domenica 12 dicembre le Fiamme Gialle di Merano hanno invece controllato 4 clienti di un rifugio di montagna ad Avelengo, in prossimità del comprensorio sciistico di Merano 2000, uno dei quali era sprovvisto di certificazione verde. Lo stesso, unitamente al titolare dell’esercizio, sono stati sanzionati.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Lunedì scorso, invece, ancora i Finanzieri brunicensi hanno controllato un bar in Valle Aurina, accertando che, al suo interno, non venivano fatte rispettare le disposizioni sull’obbligo di possesso della «certificazione verde rinforzata». Anche in questo caso, è stato sanzionato sia il titolare dell’esercizio commerciale, per omesso controllo, sia un cliente, il quale, all’atto dell’intervento delle Fiamme Gialle, si trovava all’interno del bar privo di green pass.

Infine, nella giornata di ieri, la Guardia di Finanza di Silandro, a Castelbello, ha controllato un dipendente di un’impresa che commercia all’ingrosso articoli tessili, mentre si trovava alla guida di un veicolo aziendale. Poiché lo stesso era sprovvisto di Green Pass, gli è stata applicata una sanzione di 600 euro”.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Incidente sul lavoro, travolto dal suo trattore: è morto Remo Rossi a 64 anni

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano2 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige2 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Bolzano4 settimane fa

Drammatico incidente in A22, muore 36 enne residente a Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Alto Adige3 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Merano3 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Alto Adige4 settimane fa

Il Gruppo Volontarius cerca volontari per l’Emporio solidale di Piazza Mazzini a Bolzano ed a Merano

Archivi

Categorie

di tendenza