Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sport

I Foxes scivolano in Carinzia e perdono 5 a 3

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità


Sconfitta di misura per l’HCB Alto Adige Alperia, che in casa dell’EC KAC deve arrendersi con il punteggio di 5 a 3, scivolando nuovamente fuori dalla Top Six. Un match combattuto, che i biancorossi avevano saputo rimettere in piedi dopo un avvio complicato, salvo poi andare ancora sotto nella seconda metà di gara. 

La cronaca. Coach Glen Hanlon rinuncia al solo Sikura, tornato momentaneamente in Canada per motivi famigliari. 

L’avvio dei Foxes è lento e il KAC sblocca il risultato alla prima occasione, al 02:10: Svedberg concede il rebound sul tiro di Sablattnig e per Gomboc è un gioco da ragazzi insaccare. Meno di due minuti più tardi, al 04:04, i padroni di casa raddoppiano: Fraser si avventa su un disco vagante e spedisce il disco all’incrocio dei pali. Il Bolzano è scosso e continua a subire le incursioni carinziane. La prima chance arriva con l’uomo in meno: Frigo serve Mantenuto, che non riesce però a battere Dahm. Con il passare dei minuti i Foxes crescono, rischiando solo su qualche contropiede: ghiotte però le occasioni sulle stecche di Parlett, Halmo e McClure, ma il goalie avversario si fa trovare sempre pronto. 

Il Bolzano parte forte nel periodo centrale e sfrutta subito un powerplay a favore: al 21:40 Thomas capitalizza una perfetta azione orchestrata da Mantenuto e Ford. Passano esattamente tre giri d’orologio ed ecco anche la rete del pareggio: un tiro di Valentine rimbalzato in balaustra e diventa preda della stecca di Gazley, che riesce a trovare il modo di beffare Dahm. I Foxes spingono e sfiorano anche la terza marcatura nel corso di un’altra superiorità numerica, poi il KAC si risveglia e inizia a macinare gioco e occasioni: il Bolzano riesce sempre a salvarsi, fino al 34:20, quando Unterweger spara in rete un siluro dalla media distanza. Carinziani che provano ad approfittare del calo dei biancorossi, ma Haudum e Fraser cestinano due ottime occasioni, così come Halmo, che a pochi minuti dalla seconda sirena ha sulla stecca il disco del 3 a 3, che termina però fuori di un soffio. 

I Foxes vanno per due volti vicinissimi al pareggio in powerplay, poi è Frank che in un cambio non riesce a sfruttare due ottimi dischi, il primo dallo slot, il secondo sotto porta. Il KAC invece colpisce ancora e lo fa al 46:44: il tiro dalla blu di Vallant attraversa il traffico e finisce alle spalle di Svedberg. A poco più di cinque minuti dal termine il Bolzano può provare a riaprire il match con l’uomo in più, ma la manovra offensiva fatica a ingranare. Quando mancano 2 minuti e 13 secondi e gli ospiti hanno tolto il portiere per il sesto uomo di movimento, Gazley riesce a deviare in rete il disco di Halmo e ad accorciare le distanze. E’ però troppo tardi e Haudum nel finale chiude il tabellino sul 5 a 3 con il classico empty-net-goal. 

Frank e compagni torneranno sul ghiaccio domenica 10 dicembre, alle 18:00 alla Sparkasse Arena, per il big match contro gli Steinbach Black Wings Linz, con il Family Day presented by Marlene. 

EC KAC – HCB Alto Adige Alperia 5 – 3 [2-0; 1-2; 2-1]

Reti: 02:10 Luka Gomboc (1-0); 04:04 Matt Fraser (2-0); 21:40 Christian Thomas PP1 (2-1); 24:40 Dustin Gazley (2-2); 34:20 Clemens Unterweger (3-2); 46:44 Thomas Vallant (4-2); 58:37 Dustin Gazley (4-3); 59:47 Lukas Haudum EN (5-3)

Tiri in porta: 25-35
Minuti di penalità:
10-4

Arbitri: Piragic, Rencz / Bärnthaler, Wimmler
Spettatori: 4.122

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano1 settimana fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Trentino3 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Alto Adige2 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Trentino4 settimane fa

Orso insegue due ragazzi in Val di Sole

Merano3 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Politica3 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Politica4 settimane fa

Rosmarie Pamer della Svp nominata vice presidente di lingua tedesca della Provincia di Bolzano

Bolzano3 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Merano4 settimane fa

Inizia il processo al custode accusato del femminicidio avvenuto a Merano

Economia e Finanza3 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Italia ed estero4 settimane fa

In carcere per oltre trent’anni, ora assolto: era innocente!

Laives4 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Laives2 settimane fa

Incidente stradale a San Giacomo: ciclista 60enne ferito gravemente

Salute4 settimane fa

Mal di gola: cause e trucchi per prevenire il problema

Archivi

Categorie

più letti