Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sport

Bolzano pareggia la serie con una vittoria casalinga

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità


Nel calore della Sparkasse Arena, l’HCB Alto Adige Alperia ha rimesso in equilibrio la serie di semifinale contro l’EC Red Bull Salzburg, conquistando una sofferta vittoria per 3 a 2. Di fronte a un pubblico di 5.000 spettatori, i Foxes hanno superato gli austriaci grazie alle reti di Ford, Gazley e Frigo. Il tentativo di rimonta dei Red Bulls nel finale ha tenuto i tifosi con il fiato sospeso, ma alla fine non è riuscito. La serie si sposta ora all’Eisarena per il prossimo incontro, mentre Bolzano si appresta a organizzare la calda accoglienza per la gara 6 di sabato sera. Maggiori dettagli sulla vendita dei biglietti saranno comunicati a breve.

Il resoconto della partita vede un Bolzano determinato fin dall’inizio, mettendo sotto pressione la difesa avversaria e il portiere Tolvanen, che ha dovuto fronteggiare diversi tiri pericolosi. Nonostante un powerplay per ciascuna squadra, il punteggio è rimasto invariato fino a quando Ford, al 18:15, ha aperto le marcature per Bolzano. Il gioco si è fatto teso nel secondo tempo, con piccole scorrettezze da ambo le parti. Gazley ha raddoppiato il vantaggio con un’astuzia manovra, mentre Frigo ha messo a segno il terzo gol proprio sul finire del tempo, sfruttando un errore difensivo dei Red Bulls.

Il terzo periodo è stato un vero test di resistenza per il Bolzano che, nonostante un inizio promettente, ha visto i Red Bulls accorciare le distanze con la rete in powerplay di Mario Huber. Salisburgo ha guadagnato fiducia e ha iniziato a spingere, ma Bolzano ha resistito, mantenendo il controllo del gioco. Un secondo gol austriaco ha accresciuto la tensione all’interno della Sparkasse Arena, ma i Foxes, sostenuti dalle parate del loro portiere Harvey, sono riusciti a mantenere il vantaggio fino al termine del match, celebrando una vittoria cruciale nonostante alcuni momenti di nervosismo evidenti negli ultimi istanti della partita.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

 

HCB Alto Adige Alperia – EC Red Bull Salzburg 3 – 2 [1-0; 2-0; 0-2] – Serie: 2-2

Reti: 18:15 Connor Ford (1-0); 27:41 Dustin Gazley PP1 (2-0); 39:55 Luca Frigo PP1 (3-0); 45:45 Mario Huber PP1 (3-1); 52:44 Paul Huber (3-2)

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Tiri in porta: 22-24
Minuti di penalità:
40-67

Arbitri: Sternat, Zrnic / Mantovani, Zgonc
Spettatori: 5.012

NEWSLETTER

Italia ed estero2 ore fa

Speranze ridotte, secondo i vigili del fuoco, di ritrovare vivi i dispersi alla centrale idroelettrica

Bolzano2 ore fa

Carabiniere di passaggio sventa furto in braceria a Bolzano e aiuta a identificare il ladro

Alto Adige6 ore fa

Piove sul bagnato per Volksbank, per la quinta volta condannata a risarcire un azionista: oltre 50.000 euro

Alto Adige6 ore fa

Lavoratori del turismo in rivolta in Val Gardena: denunciano ore extra non pagate

Trentino6 ore fa

Rivolta con danneggiamenti nella prigione di Spini di Gardolo

Alto Adige6 ore fa

Deroga Proporzionale in Alto Adige: via libera per magistrati italiani, FLP chiede estensione ai dirigenti amministrativi

meteo15 ore fa

Allerta meteo in Alto Adige: arriva la neve, livello arancione per mercoledì 10 aprile

Italia ed estero16 ore fa

Tragedia a Suviana: esplosione in centrale idroelettrica miete vittime e dispersi

Alto Adige20 ore fa

Al Brennero, Marco Galateo lancia un appello per la difesa della sovranità alimentare

Alto Adige24 ore fa

Carabinieri intervengono su un treno regionale Bolzano-Merano per un passeggero senza biglietto

Alto Adige24 ore fa

Carabinieri di Vipiteno sventano un tentativo di suicidio

Alto Adige1 giorno fa

Contro il “fake Italy” alimentare: secondo giorno di presidio al Brennero

Alto Adige1 giorno fa

Carabinieri sciatori migliorano la sicurezza sulle piste del Passo Oclini

Bolzano1 giorno fa

Polizia arresta ladro di biciclette che minaccia persona disabile e danneggia auto: espulso

Consigliati1 giorno fa

Un evento da non perdere per celebrare il legame tra il Trentino Alto Adige e la meravigliosa isola di Lussino

Archivi

Categorie

più letti