Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Val Pusteria

I Freiheitlichen rivogliono il Korridorzug

Pubblicato

-

Sono semplici nostalgie o, con l’avvento di nuove politiche ecologiste, la richiesta ha un senso? Parliamo di quanto sventolato solo ieri, in una dichiarazione congiunta, dai rappresentanti della destra indipendentista sudtirolese Sven Knoll e Myriam Atz-Tammerle, e dalla rappresentante in seno al Landtag e portavoce dell’Euregio per i Freiheitlichen del Tirolo, Gudrun Kofler.

I tre si sono coalizzati, innalzando la doppia bandiera, quella ambientalista e quella del Tirolo-unito per dichiararsi favorevoli alla reintroduzione di un collegamento ferroviario diretto tra Innsbruck e Lienz attraverso la Val Pusteria, quello che un tempo veniva chiamato Korridorzug.

Ciò non solo darebbe un contributo sostenibile alla protezione del clima, ma promuoverebbe anche la crescita insieme delle parti tirolesi del paese. La regione europea del Tirolo dovrebbe finalmente diventare un modello per il trasporto pubblico senza confini.

Il collegamento ferroviario diretto tra Innsbruck e Lienz è stato per molti decenni un collegamento di successo tra il Tirolo settentrionale, meridionale e orientale, ma è stato abolito già da diversi anni e sostituito da una linea di autobus, scelta questa come sottolineano i tre politici che esemplifica il fallimento della politica climatica e l’idea generale di sostituire il trasporto su gomma con quello su rotaia.

A onor del vero, il consiglio dei tre Länder ha già votato a favore del collegamento ferroviario diretto tra Innsbruck e Lienz, ma le stanze dei bottoni, dove si fanno le grandi strategie sono comunque lontane e comunque dopo il treno diretto Bolzano-Vienna via Innsbruck e Salisburgo, introdotto lo scorso dicembre, in Tirolo si discute ora anche di un collegamento da effettuarsi con un Railjet delle ÖBB da Innsbruck alla capitale austriaca attraverso la val Pusteria, Lienz e Klagenfurt. Il progetto è stato lanciato nei giorni scorsi dalla commissione competente del Landtag tirolese.

In vista dell’imminente costruzione della variante sulla Val di Riga, che indirizzerebbe la Pusteria a Bressanone e dunque verso sud, la soluzione di riaprire il collegamento con Lienz attraverso Fortezza potrebbe essere una soluzione per salvare lastoricastazione di Fortezza e ridarle una dignità di scalo che pare perduta. D’altronde, vale la pena di ricordare come la stessa Pusteria venne inaugurata nel 1871 e realizzata proprio per ridurre di oltre 200 chilometri, allora un’intera giornata di viaggio, il tragitto tra le due città cardine dell’Impero austroungarico, Innsbruck e Vienna.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Benessere e Salute4 settimane fa

Sanità, dal 1 gennaio 2023 nuove regole per l’accesso agli ospedali

Alto Adige3 settimane fa

Partirà una class action contro la Volksbank (Banca Popolare dell’Alto Adige)

Bolzano4 settimane fa

Muore a 42 anni Chiara Cantaloni, ricercatrice senior all’Eurac di Bolzano

Politica3 giorni fa

La moneta regionale dell’Alto Adige è sempre più vicina

Alto Adige4 settimane fa

Morta Paola Zani, commissario capo della Questura di Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Pedone investito da scooter in via Palermo, Repetto: «Giunta litiga invece di trovare soluzioni»

Bressanone4 settimane fa

Bressanone: corteo storico per l’Epifania

Alto Adige4 settimane fa

Capodanno, i Vigili del Fuoco avvisano: “Festeggiamo senza rischiare, usiamo correttamente i fuochi d’artificio”

Alto Adige3 settimane fa

Valanga in Val Gardena, gravissimo un carabiniere

Alto Adige3 settimane fa

Resoconto attività 2022 della Polizia Postale e delle Comunicazioni e dei Centri Operativi Sicurezza Cibernetica

Merano2 settimane fa

Nuova raccolta dell’umido, falsa partenza, Zampieri (FdI): sulla gestione rifiuti Comune imbarazzante

Bolzano3 settimane fa

Sono ancora gravissime le condizioni di Giovanni Andriano, il 49 enne travolto ieri da una valanga il Val Gardena

Laives3 settimane fa

Laives, auto ibrida prende fuoco mentre è in carica: i vigili del fuoco evitano il peggio

Alto Adige4 settimane fa

Termeno, crolla un pezzo dell’autolavaggio sulla macchina: intervengono i vigili del fuoco

Politica1 settimana fa

Parcheggio Cimitero sud a Oltrisarco, approvata la proposta di privatizzazione dell’area sosta camper

Archivi

Categorie

di tendenza