Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sport

Il Bolzano sconfitto di misura a Laces. I Nürnberg IceTigers si impongono per 3 a 2

Pubblicato

-

Prima sconfitta nella preseason dell’HCB Alto Adige Alperia, che all’IceForum di Laces, nel primo match della Vinschgau Cup, si arrende per 3 a 2 ai tedeschi dei Nürnberg IceTigers (DEL), con il punteggio di 3 a 2. Gara equilibrata e una buona prestazione per i Foxes, con i primi segnali positivi per coach Glen Hanlon.

L’allenatore canadese rinuncia ancora all’infortunato Cole Hults, così come agli influenzati Diego Glück e Andreas Bernard. A fare da backup a Sam Harvey c’è il giovane dell’HCB Foxes Academy Matteo Sulmona.

Match che parte sul filo dell’equilibrio, ma i tedeschi sfruttano la prima chance e lo sbloccano al 04:09: Schmölz serve al centro Fleischer, il cui tiro non è irresistibile ma beffa Harvey a lato della pinza.

I biancorossi provano a reagire, ma l’azione orchestrata da Miceli non viene finalizzata da Mitch Hults, fermato da Treutle su un tiro da ottima posizione. Nürnberg vicino al raddoppio con Ustorf, lasciato solo davanti a un Harvey questa volta ben piazzato. Bolzano che torna a spingere su due powerplay quasi consecutivi: il primo non produce occasioni, il secondo invece porta alla rete del pareggio ad opera di Alberga, bravo a trovare il tap-in vincente dopo il tiro al volo di Hults.

Buon avvio di periodo centrale per i Foxes, vicini al goal per due volte con Miceli prima e Frank poi. I tedeschi però sono più cinici e al 22:27 centrano il nuovo vantaggio: conclusione di Ustorf con il rovescio, rebound concesso da Harvey e tocco vincente di Stoa, che anticipa Ginnetti.

Poco dopo i biancorossi hanno una grande chance per pareggiare, ma Halmo in contropiede viene fermato da Treutle nell’uno contro uno. Bolzano che non sfrutta una superiorità numerica, nonostante una buona occasione per Frattin, e anzi rischia al rientro in pista di Fox, che solo davanti a Harvey non incide.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il 3 a 1 però è nell’aria e al 34:01 Fox fa filtrare un gran disco per Sheehy, che non perdona. Gli IceTigers falliscono la possibilità di allungare ancora in powerplay e al secondo riposo vanno negli spogliatoi con un doppio vantaggio.

Il Bolzano approccia molto bene il terzo drittel, centrando la rete del 2-3 al 42:31 con la “linea verde”: Kasslatter ha l’intelligenza di non affrettare il tiro e scarica su Felicetti, che di prima intenzione batte Treutle. Il goali tedesco è però il vero e proprio protagonista della terza frazione di gioco: i biancorossi infatti ci provano e vanno più volte vicini al pareggio, ma l’estremo difensore degli IceTigers regge.

Nel finale il Bolzano può provarci anche in 6 contro 4, ma se da una parte Treutle è ancora bravo sul tiro al volo di Culkin, dall’altra la dea bendata volta le spalle ai biancorossi, con un clamoroso palo colpito di Dalhuisen.

Frank e compagni torneranno sul ghiaccio già oggi, domenica 28 agosto, sempre alle ore 18:00 per il secondo match della Vinschgau Cup contro l’ERC Ingolstadt: la partita sarà trasmessa in diretta streaming su YouTube.

Nürnberg IceTigers – HCB Alto Adige Alperia 3 – 2 [1-1; 2-0; 0-1]

Reti: 04:09 Tim Fleischer (1-0); 19:11 Domenic Alberga PP1 (1-1); 22:27 Ryan Stoa (2-1); 34:01 Tyler Sheehy (3-1); 42:31 Leonardo Felicetti (3-2)

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza