Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Il presidente Kompatscher decreta la fine dell’emergenza idrica

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Il presidente della Provincia, Arno Kompatscher, ha emesso ieri (26 settembre) un’ordinanza presidenziale contingibile e urgente con la quale ha ordinato la cessazione dello stato di emergenza idrica nel bacino idrografico dell’Adige, decretato negli scorsi mesi con le ordinanze del 21 aprile e del 13 luglio 2022.

Constatato che il fabbisogno straordinario di acqua nella Provincia, a causa di eventi piovosi, la riduzione significativa delle temperature e la fase vegetativa avanzata, si è ridotto notevolmente; che le utenze idropotabili nella parte terminale dell’Adige, a causa della messa fuori esercizio di un’importante derivazione d’acqua a scopo agricolo sull’Adige, non sono più sottoposte ad una elevata pressione; che l’Osservatorio permanente degli utilizzi idrici per il Distretto delle Alpi Orientali ha deciso, nella sua seduta del 15 settembre 2022, di ridurre, con decorrenza dal 23 settembre, il grado di severità idrica del fiume Adige, limitatamente al territorio delle Province Autonome di Trento e Bolzano, da “alta” a “media”.

Che il presidente della Commissione per l’emergenza d’acqua di cui all’art. 12 della legge provinciale del 30.09.2005, n. 7 ha comunicato in data 26.09.2022 che nulla osta alla revoca dello stato di emergenza idrica, il presidente della Provincia Arno Kompatscher ha ordinato la cessazione dello stato di emergenza idrica dichiarato con le proprie ordinanze del 21.04.2022 e del 13.07.2022 e dell’applicazione delle misure in queste contenute. Le disposizioni dell’ordinanza hanno efficacia immediata.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

meteo2 ore fa

Allerta meteo in Alto Adige: arriva la neve, livello arancione per mercoledì 10 aprile

Italia ed estero3 ore fa

Tragedia a Suviana: esplosione in centrale idroelettrica miete vittime e dispersi

Alto Adige7 ore fa

Al Brennero, Marco Galateo lancia un appello per la difesa della sovranità alimentare

Alto Adige11 ore fa

Carabinieri intervengono su un treno regionale Bolzano-Merano per un passeggero senza biglietto

Alto Adige11 ore fa

Carabinieri di Vipiteno sventano un tentativo di suicidio

Alto Adige16 ore fa

Contro il “fake Italy” alimentare: secondo giorno di presidio al Brennero

Alto Adige16 ore fa

Carabinieri sciatori migliorano la sicurezza sulle piste del Passo Oclini

Bolzano16 ore fa

Polizia arresta ladro di biciclette che minaccia persona disabile e danneggia auto: espulso

Consigliati17 ore fa

Un evento da non perdere per celebrare il legame tra il Trentino Alto Adige e la meravigliosa isola di Lussino

Merano1 giorno fa

Turista perde la vita dopo una caduta nel sentiero delle rocce di Velloi

Val Pusteria1 giorno fa

Carabinieri di Brunico in azione contro droga e guida in stato di ebbrezza

Trentino1 giorno fa

Arrestato finto carabiniere dopo truffa da 30.000 euro a donna anziana

Alto Adige1 giorno fa

L’orso M75 si è svegliato sulle Alpi Sarentine, sue tracce nel comune di Barbiano

Trentino1 giorno fa

Sciopero nel settore privato in Trentino, quattro ore di mobilitazione l’11 aprile

Alto Adige1 giorno fa

Coldiretti rilancia la battaglia per la trasparenza dell’origine dei prodotti alimentari

Archivi

Categorie

più letti