Connect with us

Alto Adige

Il satellite “Max Valier Sat” in orbita da due anni

Pubblicato

-

Esattamente due anni e un giorno fa – il 23 giugno 2017 – è stato lanciato in orbita il satellite Max Valier Sat, il primo satellite altoatesino. In collaborazione con l’impresa di tecnologie spaziali OHB con sede a Brema e il Max-Plank-Institut per la Fisica extraterrestre di Garching gli studenti e gli insegnanti dell’Istituto Tecnologico in lingua tedesca Max Valier di Bolzano hanno costruito il satellite.

Hanno sviluppato l’elettronica per l’alimentazione energetica, il sistema di guida del satellite e gli algoritmi per determinarne e modificarne la posizione, affinché i pannelli solari che ne garantiscono l’alimentazione siano sempre orientati verso il sole. Anche una parte dell’armatura in alluminio è stata realizzata dagli studenti stessi.

“A due anni dal lancio possiamo affermare con grande soddisfazione che tutto ciò che è stato sviluppato dalla scuola funziona ancora oggi. Il radiofaro del satellite invia segnali ancora oggi senza problemi” chiarisce la direttrice dell’Istituto tecnico Barbara Willimek.

Pubblicità
Pubblicità

Il satellite Max Valier Sat con il codice identificativo II3MV segue un’orbita polare dalle quattro alle sei volte al giorno sorvolando qualsiasi punto della Terra. Grazie alla sua potenza di trasmissione di 500 mW, il radiofaro può essere ricevuto con una semplice radio portatile.

Con mezzi molto semplici quindi, vale a dire una radio palmare o un sistema di ricezione SDR, qualsiasi insegnante sulla Terra potrebbe consentire ai propri studenti l’ascolto dei segnali trasmessi dai satelliti in transito, fanno sapere dall’Istituto Max Valier.

L’attuale posizione del satellite si trova cercando su internet la formula “N2YO 42778”. Ulteriori informazioni sono reperibili sul sito del satellite. Qui è riportato anche un indirizzo mail tramite il quale si può ottenere un permesso ufficiale alla ricezione (QSL-Karte).

“Finora abbiamo ricevuto innumerevoli richieste dall’Argentina al Canada, dal Giappone al Kazakistan” ha sottolineato Willimek. Molti radioamatori finora hanno documentato le proprie ricezioni tramite video pubblicati su Youtube, che si possono visionare cercando la parola chiave Max Valier Sat.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti
    Con l’avvicinarsi delle festività si incomincia a parlare di Bonus Natale, una misura di sostegno al reddito introdotta dalla legge finanziaria del 2001 e rifinanziata nell’ultimo decreto legge. Si tratta quindi di un voucher, erogato... The post Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti appeared first on Benessere Economico.
  • Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa
    Anche nel mese di ottobre il tasso di inflazione ha continuato a salire. In particolare, per il quarto mese consecutivo l’ISTAT ha registrato una crescita più alta di quanto previsto in precedenza. L’aumento del prezzo... The post Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa appeared first on Benessere Economico.
  • Cybersicurezza, forte carenza nel settore: i profili più richiesti
    L’accelerazione verso un mondo sempre più digitalizzato ha portato come conseguenza anche ad un aumento della criminalità online. Nei primi mesi del 2021 l’Italia è stata uno dei Paesi al mondo più colpito dalle minacce... The post Cybersicurezza, forte carenza nel settore: i profili più richiesti appeared first on Benessere Economico.
  • Nuova Anagrafe Online, come funziona e quali sono i documenti scaricabili gratuitamente
    Da lunedì 15 novembre è partito il progetto Anagrafe online, il servizio dedicato a tutti i cittadini italiani per ottenere in modo completamente gratuito certificati anagrafici. Come funziona Il progetto lanciato dal Ministero dell’Interno che... The post Nuova Anagrafe Online, come funziona e quali sono i documenti scaricabili gratuitamente appeared first on Benessere Economico.
  • Il sentiment dei dipendenti è tra i fattori cruciali delle strategie future di workplace  
    La nuova ricerca di NTT evidenzia una divergenza di pensiero sul futuro delle modalità lavorative tra i responsabili di business e i dipendenti La nuova ricerca di NTT evidenzia una divergenza di pensiero sul futuro... The post Il sentiment dei dipendenti è tra i fattori cruciali delle strategie future di workplace   appeared first on […]
  • Bonus e agevolazioni: quali verranno cancellati e quali saranno prorogati nel 2022
    Tra i tanti bonus attivati in questi mesi, molti vedranno la fine a partire dal prossimo 2022. Dopo l’approvazione del documento programmatico di Bilancio, il Governo dovrebbe varare la legge di bilancio 2022. Gli stanziamenti... The post Bonus e agevolazioni: quali verranno cancellati e quali saranno prorogati nel 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus montagna, fino a 40 mila euro per trasferirsi in montagna: cosa prevede il bando del Piemonte
    Per chi decide di cambiare vita e trasferirsi in montagna, il Piemonte mette sul piatto un bonus 40 mila euro. La Regione Piemonte offre un contributo economico da 10 mila a 40 mila euro per... The post Bonus montagna, fino a 40 mila euro per trasferirsi in montagna: cosa prevede il bando del Piemonte appeared […]

Categorie

di tendenza