Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

In vigore le modifiche alla legge sull’edilizia abitativa

Pubblicato

-

Dopo la sua pubblicazione di ieri sul Bollettino Ufficiale della Regione, la legge provinciale 15/2022 entra in vigore oggi (23 dicembre). All’inizio di dicembre il Consiglio provinciale altoatesino ha apportato diversi emendamenti e adattamenti alla legge sullOrdinamento dell’edilizia abitativa agevolata (LP 13/1998).

Waltraud Deeg, assessora provinciale all’Edilizia abitativa, considera l’adozione e l’entrata in vigore della nuova legge un passo importante verso l’edilizia abitativa a prezzi accessibili: “Adattando la legge esistente passo dopo passo, garantiamo che l’edilizia abitativa agevolata in Alto Adige possa continuare ad essere uno strumento importante per l’accesso alla casa in proprietà e coinvolgere ulteriori fasce della popolazione“.

In questo contesto, Deeg ritiene in particolare uno sviluppo importante la riduzione dei punti necessari per beneficiare di un sussidio per la costruzione della prima casa.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

 “Molti giovani che volevano realizzare il sogno di possedere una casa di proprietà già a 20 anni sono stati esclusi dal sostegno pubblico per molto tempo. Questa disparità di trattamento è stata ora superata”, osserva Deeg.

La decisione di costruire un appartamento o una casa è sempre una scelta di vita consapevole, lungamente ponderata e importante, che viene giustamente sostenuta finanziariamente dalla Provincia di Bolzano: dopo tutto, la costruzione di immobili è particolarmente importante in tempi difficili come quello che stiamo vivendo.

La promozione di forme di cohousing innovative, tra cui quelle per le persone con disabilità, è un altro aspetto importante della nuova legge, così come le semplificazioni relative al vincolo sociale e la nuova regolamentazione del finanziamento del recupero degli edifici a destinazione speciale.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

“La modifica della legge fa parte del nostro programma in 12 punti per l’abitare a prezzi accessibili“, afferma l’assessora provinciale Waltraud Deeg, riferendosi al contempo al lavoro sul regolamento di attuazione della legge provinciale sull’edilizia residenziale pubblica e sociale (legge provinciale 5/2022).

Stiamo creando le basi per la costruzione di un maggior numero di alloggi pubblici. Questo va a vantaggio dei cittadini della nostra provincia, della società nel suo complesso, ed è essenziale affinché l’Alto Adige rimanga una provincia con un’elevata qualità della vita“.

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza