Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Junior Research Award 2021, candidature fino al 31 luglio

Pubblicato

-

Pubblicità


Pubblicità

Con il Junior Research Award Südtirol/Alto Adige la Provincia di Bolzano sostiene scienziate e scienziati ad inizio carriera (junior researcher) che già si siano distinti nella loro area scientifica e che, grazie al loro impegno, potranno raggiungere altri importanti risultati scientifici anche in futuro.

Alla data della presentazione della domanda le candidate e i candidati devono aver conseguito da non più di otto anni il primo dottorato di ricerca (PhD) o un titolo di studio equivalente e svolgere, da allora, attività nel campo di ricerca scientifica di base o applicata. Inoltre, devono soddisfare almeno due dei seguenti ulteriori tre requisiti: aver conseguito il diploma di scuola secondaria superiore presso un istituto scolastico dell’Alto Adige; lavorare da almeno due anni oppure aver lavorato per almeno due anni presso un ente altoatesino di ricerca; avere per argomento della propria ricerca un tema di particolare rilevanza per l’Alto Adige.

Uno degli obiettivi di questo premio scientifico, dotato di 10.000 euro e conferito ogni anno dispari, è quello di promuovere ricercatrici e ricercatori all’inizio di una promettente carriera scientifica e, con ciò, di sviluppare ulteriormente capacità e competenze nel campo della ricerca scientifica in Provincia di Bolzano. La giuria composta da sette rappresentanti della Libera Università di Bolzano, di Eurac research, del Centro sperimentale Laimburg, delle Università di Innsbruck e di Trento, di Fraunhofer Italia nonché del CREA (Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria) ma non proporrà però solo una vincitrice e un vincitore, bensì potrà proporre anche il conferimento di ulteriori due menzioni speciali, a loro volta connesse a rispettivamente 7.500 euro, ad altrettanti due finalisti. Sono in palio pertanto complessivamente 25.000 euro.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Le domande possono essere presentate all’Ufficio Ricerca scientifica tramite autocandidatura o tramite terzi. La domanda deve pervenire, corredata da tutti gli allegati previsti, entro il 31 luglio 2021 (ore 15). Info e moduli sono consultabili sulla pagina web della Provincia dedicata al Junior Research Award Südtirol/Alto Adige. Le vincitrici e i vincitori delle passate edizioni del premio che prima si chiamava “Premio di ricerca dell’Alto Adige” sono state: Barbara Beikircher (2013), Evelyn Kusstatscher (2014), Christian Fuchsberger (2017) e Erwin Rauch (2019).

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano28 minuti fa

La Giunta comunale di Bolzano approva proposte per il risparmio energetico

Bolzano36 minuti fa

A place to B(z). Usi temporanei, un’opportunità di rigenerazione urbana partecipata

Merano1 ora fa

Femminicidio Merano, Cassazione conferma la condanna di 30 anni a Beutel

Laives1 ora fa

Vecchia casa in fiamme a San Giacomo Agruzzo: lunghe le operazioni di spegnimento

Laives13 ore fa

Violento schianto auto-furgone sulla Strada del Brennero: gravi due persone

Alto Adige16 ore fa

Per essere ammessi all’esame di maturità è necessario aver svolto un periodo di alternanza scuola lavoro

Vita & Famiglia17 ore fa

Giornata aborto sicuro. Pro Vita Famiglia: «Di sicuro solo la morte di un bambino. Necessario aiutare donne e nascituri»

Bolzano19 ore fa

Bolzano, pessime condizioni igienico sanitarie e presenza di stupefacenti: disposta la chiusura del “Bar Ristoro Baccio” in via Milano

Alto Adige19 ore fa

Abitare nella terza età, simposio a Bolzano

Eventi19 ore fa

«The In – The Out»: sabato a Salorno la sfilata che mette al centro le storie delle persone

Val Pusteria22 ore fa

Trattore in fiamme a San Lorenzo di Sebato: decisivo l’intervento dei vigili del fuoco

Bolzano23 ore fa

Bolzano, la aspetta sotto casa e tenta di violentarla: le urla mettono in fuga l’aggressore

Alto Adige23 ore fa

Nell’estate del 2022 quasi 7000 giovani, tra i 15 e i 19 anni, hanno svolto un tirocinio

Alto Adige23 ore fa

Coronavirus: un decesso,12 casi positivi da PCR e 567 test antigenici positivi

Politica23 ore fa

Proseguono gli accordi tra Stato e Provincia per attuare il trasferimento delle aree militari dismesse

Val Pusteria4 settimane fa

Pannelli fotovoltaici da balcone per attutire il caro-bollette

Vita & Famiglia3 settimane fa

Peppa Pig. Pro Vita Famiglia: RAI non trasmetta episodio con “due mamme”

Bolzano3 settimane fa

Giorgia Meloni sabato pomeriggio a Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

IPES, insostenibili per le famiglie gli importi delle spese condominiali richieste a partire da settembre

Italia ed estero3 settimane fa

Morta la regina Elisabetta, aveva 96 anni. Fine del regno più lungo della storia

Bolzano3 settimane fa

Benno Neumair in aula: tanta arroganza e poca chiarezza

Bolzano4 settimane fa

Bolzano, crolla un albero secolare nel centro città: un ferito in ospedale – L’IMPRESSIONANTE VIDEO

Alto Adige3 settimane fa

Sanità: formati dodici nuovi medici di medicina generale

Merano3 settimane fa

Il Vice Questore aggiunto Carlo Casaburi è il nuovo dirigente del Commissariato di P.S. di Merano

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, arrestato dalla Squadra Mobile un rapinatore seriale

Laives3 settimane fa

Tragico scontro auto – moto che prendono fuoco, due morti

Val Pusteria3 settimane fa

Incidente in moto nel tardo pomeriggio di ieri sulla strada tra Brunico e Falzes

Bolzano3 settimane fa

Furto del monopattino elettrico, subito individuati dalla Polizia di Stato ladro e ricettatore

Bolzano4 settimane fa

Incendi in Alto Adige, convalidato l’arresto del presunto piromane: il 21 enne ha fatto scena muta

Alto Adige4 settimane fa

Percorre la corsia telepass in contromano al casello di Bolzano sud, fermato dalla Polizia Stradale

Archivi

Categorie

di tendenza