Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Kompatscher alla Conferenza delle Regioni, difesa dell’autonomia

Pubblicato

-

Diritto di voto e applicazione del Recovery Plan. Prese di posizione del presidente Kompatscher alla Conferenza delle Regioniper difendere le prerogative dell’autonomia”.

Il presidente Arno Kompatscher ha partecipato oggi (17 giugno) alla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, prendendo posizione su due tematiche di notevole importanza per quanto riguarda l’autonomia altoatesina. In ambito parlamentare, infatti, sono in fase di discussione proposte di legge che regolano l’esercizio del diritto di voto per le elezioni regionali e per le elezioni comunali.

Il documento, in sostanza, consentirebbe anche alle persone residenti al di fuori della Provincia di Bolzano, ma domiciliate in Alto Adige, di esercitare sul territorio provinciale il diritto di voto in occasione delle elezioni locali.  “Questa disposizioneha spiegato Kompatscher presentando una propria presa di posizione – disciplina degli aspetti di esclusiva competenza provinciale, come appunto quelli legati all’ordinamento degli enti locali e delle modalità di elezione del consiglio provinciale”. Il presidente della Provincia ha chiesto l’inserimento di una specifica clausola di salvaguardia per le Regioni e le Province a statuto speciale, “in modo tale da tutelare le prerogative dell’autonomia”.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Obiettivo simile anche per quanto riguarda un altro tema affrontato dalla Conferenza delle Regioni, ovvero quello relativo al decreto-legge sulla governance del Recovery Plan (Dl 77/2021). L’articolo 1 del decreto, precisa che tutte le norme contenute all’interno del provvedimento debbano considerarsi di esclusiva competenza statale in quanto questioni di interesse nazionale.

Vi sono alcune materie collegate all’attuazione dei piani – ha precisato Arno Kompatscher – come ad esempio quelle riguardanti il codice degli appalti o la valutazione di impatto ambientale, che sono invece di competenza locale. Ho chiesto alla Conferenza delle Regioni che si tenga conto di tutto ciò tramite una disposizione ad hoc in grado di contrastare l’approccio centralista che sta emergendo su alcune materie”. Alla Conferenza delle Regioni e Province autonome ha partecipato anche l’assessore alla mobilità Daniel Alfreider, il quale ha espresso il proprio parere favorevole alla proposta di innalzare all’80% il limite della capienza dei mezzi del trasporto pubblico e degli impianti di risalita nelle zone bianche.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano2 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Bolzano4 settimane fa

Bolzano, auto esce di strada e finisce nel giardino di una casa

Bolzano4 settimane fa

Rissa davanti all’Interspar di Bolzano sud – IL VIDEO. Urzì: “Ennesimo degrado”

Bolzano2 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Sport2 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Bolzano2 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Benessere e Salute2 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Musica3 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Bolzano4 settimane fa

Giro ciclistico “Tour of the Alps” a Bolzano: i divieti di mercoledì 20 aprile

Sport4 settimane fa

Stadio Druso a Bolzano: aperta la nuova tribuna Zanvettor

Politica4 settimane fa

Doppia cittadinanza e grazia agli ex terroristi. Sven Knoll “importante la vicinanza del parlamento austriaco”

Val Pusteria4 settimane fa

Era scomparsa a Valdaora: trovata dopo tre mesi la salma di Marianne Sagmeister

Italia ed estero3 settimane fa

Stop al canone RAI in bolletta. Cosa cambia dal 2023?

Archivi

Categorie

di tendenza