Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

“Svegliami a mezzanotte”: una riflessione sulla depressione post partum. Se ne parla il 24 giugno a Bolzano

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Quattro mesi dopo aver avuto la sua prima ed unica figlia, Fuani Marino si butta dal quarto piano di una palazzina, precipitando sul marciapiede di una stradina di Pescara, ma sopravvive. Dopo mesi di ricovero, interventi chirurgici, anni di terapia e cure farmacologiche, decide di raccontarsi; indaga sul senso del suo gesto, racconta della solitudine delle donne, delle madri.

Giovedì 24 giugno alle 18 all’interno del giardino del Museo Civico in via Cassa di Risparmio 14,  il Centro Pace Bolzano, la Caritas diocesana, il Museo Civico e la Biblioteca comunale organizzano la presentazione del libro “Svegliami a mezzanotte”.

Attraverso questa testimonianza, l’autrice vuole liberarsi di un peso, ma allo stesso tempo lanciare un messaggio di speranzacosì che il racconto della sua travagliata storia personale e la sua depressione post-partum, possano servire ad altre persone.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Fuani dà voce a ciò che normalmente non può essere pronunciato, a temi che sono ancora un tabù: depressione, disturbo bipolare, suicidioIn parte memoir, in parte racconto della depressione dal di dentro e storia di una guarigione, anamnesi familiare e storia culturale di come la poesia e l’arte hanno raccontato il disturbo bipolare dell’umore, riflessione sulla solitudine in cui vengono lasciate le donne (e le madri in particolare)ancora studio di come neuroscienze, chimica e psichiatria definiscano quel labile confine tra salute e sofferenza.

Ad accompagnare l’autrice ci saranno anche la dott.ssa Roberta Fregona del Consultorio AIED e la dott.ssa Monica Greco dell’Ambulatorio psichiatrico per la salute mentale in gravidanza e post-partum, che aiuteranno a dare un quadro della sintomatologia della depressione post partum, di come individuarla e prevenirla e della presa in carico di chi ne soffre.

Evento in collaborazione con Il Melograno centro informazione maternità e nascita, Consultorio AIEDAmbulatorio psichiatrico per la salute mentale in gravidanza e post-partum dell’Azienda Sanitaria.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige1 settimana fa

In fuga dalla giustizia si è rifugiato in montagna, ma è stato tradito dalla propria personalità

Bolzano3 settimane fa

Tifoso bolzanino istiga dei giovani alla violenza contro dei supporters albanesi. Scatta il daspo triennale

Bolzano3 settimane fa

Scoperto magazzino di droga a Bolzano: 42enne denunciato

Bolzano3 settimane fa

Ancora problemi per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Il questore chiude il bar Cristallo

Alto Adige4 settimane fa

Frana a Longiarù, Val Badia (Video) proseguono senza sosta i lavori per limitare i danni. Evacuate 56 abitazioni

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige flagellato dal maltempo, alberi abbattuti, grandine e forte vento

Italia ed estero3 settimane fa

Strage a La Mecca: almeno 800 morti tra i pellegrini durante l’Hajj: cosa è successo

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Tragedia sui binari: donna investita e uccisa da un treno a Salorno

Sport4 settimane fa

Il Bolzano Baseball Club coglie la seconda vittoria sul campo amico

Bolzano3 settimane fa

Danneggia le autovetture in sosta in zone diverse della città e minaccia gli agenti

Bolzano3 settimane fa

Magazzini pieni e poca liquidità: negozi altoatesini in difficoltà

Alto Adige3 settimane fa

ConnX: La Rivoluzione della Mobilità Urbana Presentata da Leitner

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: 43 nuovi agenti rinforzano la Polizia di Stato

Bolzano3 settimane fa

Irrompe negli uffici della provincia, minaccia gli impiegati ed aggredisce gli agenti

Sport4 settimane fa

La Saslong di Bilora e Oberbacher in “Camosci” delle Dolomiti su Rai Sport

Archivi

Categorie

più letti