Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

La rete di protezione dei bambini e dei giovani va ampliata

Pubblicato

-

L’impegno a favore dei bambini e dei giovani in Alto Adige è un compito comune dell’assessora alla famiglia ed alle politiche sociali, Waltraud Deeg, e della garante per l’infanzia e l’adolescenza, Daniela Höller.

In un incontro, al quale ha preso parte anche la direttrice dell’Ufficio per la tutela dei minori e l’inclusione, Petra Frei, si sono espresse a favore di una migliore messa in rete dei servizi e delle offerte esistenti nel campo della tutela dell’infanzia e dei giovani.

È nostro compito proteggere i bambini ed i giovani dalla violenza. A tal fine vogliamo promuovere il networking in modo che l’offerta esistente possa essere utilizzata meglio ed in maniera più mirata”, ha sottolineato l’assessora Deeg durante l’incontro. La garante Daniela Höller ha definito la legge provinciale in fase di definizione sul tema “Misure per prevenire e combattere la violenza di genere contro le donne e i loro figli” un “passo importante in questo senso.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Grazie a questa legge i minori potrebbero essere protetti meglio, soprattutto dalla violenza che hanno subito. Inoltre, è importante lavorare insieme per espandere ulteriormente la protezione contro la violenza diretta”. L’assessora Deeg ha assicurato il suo sostegno a questo progetto.

La direttrice Frei ha quindi sottolineato la buona cooperazione tra l’Ufficio per la tutela dei minori e l’inclusione sociale e la garante per l’infanzia e l’adolescenza, che verrà mantenuta anche nei progetti futuri. Una preoccupazione comune per Deeg e Höller è che l’inizio dell’anno scolastico 2021/22 possa svolgersi senza interruzioni.

I bambini e gli adolescenti hanno diritto ad avere una didattica in presenza e sono convinta che questo possa avere successo se tutti i soggetti coinvolti rispetteranno le varie misure di protezione”, ha affermato Deeg. Ciò richiede che tutti siano disposti a farsi vaccinare, soprattutto gli adulti, gli insegnanti ed i genitori degli alunni. “Allo stesso tempo, è importante considerare la volontà e l’opinione dei giovani durante la vaccinazione. Solo attraverso uno sforzo congiunto sarà possibile effettuare le lezioni in aula nell’anno scolastico 2021/22″ ha affermato Höller.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Val Venosta7 ore fa

Alta Val Venosta e Merano, in arrivo nuovi medici di medicina generale

Politica10 ore fa

Elezioni 2022, Mussner, Messner, Heiss: le candidature ai collegi uninominali dei Verdi sudtirolesi con Europa Verde/Sinistra Italiana

Merano10 ore fa

Vaccinazione anti-covid, dal 22 agosto a Merano e Silandro gli orari cambieranno

Bolzano11 ore fa

Miss Italia: a Lagundo vince Beatrice Dalledonne

Società11 ore fa

Offerte fibra e internet, pubblicità poco trasparenti: l’autorità garante della concorrenza chiede informazioni precise. CTCU: “Controllare la banda minima garantita”

Alto Adige11 ore fa

Coronavirus: 6 casi positivi da PCR e 271 test antigenici positivi

Bolzano13 ore fa

Vespe a Bolzano: molti gli interventi dei Vigili del Fuoco

Bolzano1 giorno fa

Il bilancio dei controlli ferragostani della Polizia Ferroviaria: 2 persone indagate, 2 minori rintracciati e 3 sanzioni amministrative

Bolzano1 giorno fa

Alto Adige, prendevano il controllo dei bancomat svuotandoli dal contante: arrestato un cittadino moldavo

Politica1 giorno fa

Elezioni 2022, il Team K presenta i suoi candidati alle prossime politiche: Franz Ploner per la circoscrizione elettorale della Camera Alto Adige Nord

Società1 giorno fa

Studenti fragili, le proposte del Coordinamento nazionale dei docenti alla classe politica

Alto Adige1 giorno fa

Coronavirus: 7 casi positivi da PCR e 418 test antigenici positivi

Bolzano1 giorno fa

Miss Italia: a San Leonardo vince la 22 enne Mariarosaria Perrotta

Valle Isarco2 giorni fa

Maltempo a Fleres, liberato dai detriti il letto dei Rio Cogolo: le attrezzature rimarranno sul posto per eventuali emergenze

Alto Adige2 giorni fa

Ferragosto, intensificata l’attività della Polizia: arrestate 3 persone, controllati 613 veicoli e 68 treni

Alto Adige7 giorni fa

Tragico incidente in moto sulla Mendola, tentano il sorpasso ma perdono il controllo del mezzo: muore giovane coppia di fidanzati

Alto Adige2 giorni fa

Violento incidente sulla statale del Brennero: tre veicoli coinvolti e una donna elitrasportata all’ospedale

Merano6 giorni fa

Midsummer Night a Merano. Il Superstar Show accende Ferragosto

Arte e Cultura6 giorni fa

Ferragosto tra escursioni al Renon, musei e gastronomia: «Lasciatevi sorprendere da Bolzano»

Alto Adige2 giorni fa

Maltempo, temporali e grandine sull’Alto Adige: numerosi gli interventi dei vigili del fuoco

Bolzano1 giorno fa

Alto Adige, prendevano il controllo dei bancomat svuotandoli dal contante: arrestato un cittadino moldavo

Bolzano6 giorni fa

Bolzano: arrestato per spaccio di stupefacenti un commerciante straniero

Alto Adige5 giorni fa

Incendio ad alta quota, fiamme su Cima Gallina a 2000 metri distruggono una malga

Val Venosta2 giorni fa

Autoarticolato si ribalta sulla statale della Val Venosta: lunghe code e disagi al traffico

Bolzano1 giorno fa

Miss Italia: a San Leonardo vince la 22 enne Mariarosaria Perrotta

Sport6 giorni fa

FC Südtirol: storico debutto sul campo del Brescia

Bolzano6 giorni fa

Arrestato dalla Polizia di Stato un cittadino tunisino per numerosi furti avvenuti a Bolzano

Ambiente Natura6 giorni fa

Rablà: continua il lavoro di eradicazione della pianta aliena

Alto Adige4 giorni fa

Operazione “Stazioni sicure”: il bilancio dei controlli della Polizia di Stato

Laives6 giorni fa

Lo sportello SEAB a Laives cambia sede

Archivi

Categorie

di tendenza