Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Dal 17 settembre i corsi per amministratore di sostegno in forma mista

Pubblicato

-

La figura dell’amministratore di sostegno è stata introdotta per persone prive in tutto o in parte di autonomia e mira a conservare, quanto più possibile, la capacità di agire della persona, prevedendo una forma di supporto. Questa figura, nominata dal giudice tutelare, assolve il proprio compito di sostegno non solamente nell’ambito patrimoniale ma estende il proprio aiuto anche alla sfera personale.

La provincia, promuovere da sempre questo istituto giuridico e nel 2018 ha emanato una legge provinciale per attuare diverse misure, tra cui  il “contributo equa indennità” sottolinea l’assessora alle politiche sociali, Waltraud Deeg. I beneficiari con un basso reddito possono, infatti, essere sostenuti dal Distretto sociale per pagare al proprio amministratore di sostegno l’equa indennità. Il contributo del Distretto copre un importo massimo di 1200 euro all’anno. Possono essere nominati amministratori di sostegno membri della famiglia o terzi. Attualmente, il registro conta 155 amministratori di sostegno volontari.

Per essere iscritti all’apposito elenco provinciale è necessario aver frequentato un corso di formazione di base e vi è l’obbligo di seguire regolarmente dei brevi corsi di aggiornamento. Questi corsi gratuiti sono organizzati dall’Associazione per l’amministrazione di sostegno con il sostegno economico della Ripartizione politiche sociali. Ai corsi possono partecipare tutti i cittadini interessati alla tematica e non solo coloro che intendono iscriversi all’Elenco

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Corsi base in presenza, ulteriori corsi di aggiornamento online 

Ai corsi possono partecipare tutti i cittadini interessati alla tematica e non solo coloro che intendono iscriversi all’Elenco. I corsi base per il ciclo autunnale vengono organizzati possibilmente in presenza in diverse località della Provincia di Bolzano, ma si mantiene aperta la possibilità di svolgerli eventualmente online, qualora venissero emanate nuove disposizioni ministeriali e locali a contenimento della pandemia da Covid -19. Per la partecipazione al corso è richiesta la certificazione verde (Green Pass).

I tre corsi base in lingua tedesca si terranno, dalle ore 16.00 alle ore 19.00, il 28-29 settembre a Bolzano, il 5-6 ottobre a Brunico ed il 2-3 novembre a Vipiteno.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

I corsi base in lingua italiana si svolgeranno il 21-22 settembre a Bolzano ed il 26-27 ottobre a Merano. L’orario sarà dalle ore 16.00 alle ore 19.00. Date e orari sortiranno delle modifiche se i corsi si dovranno tenere in modalità digitale, eventuali informazioni sono disponibili al sito Associazione Amministrazione di sostegno.

Gli incontri di aggiornamento di 3 ore vengono organizzati per amministratori di sostegno già operativi. In questi corsi vengono trattati temi specifici di loro interesse. Quest’anno sono in programma corsi di aggiornamento sul tema “Prestazioni dell’ente pubblico”. L’obiettivo è quello di fornire agli amministratori di sostegno un’informazione base relativamente ai servizi e prestazioni sociali ed economiche e all’offerta del terzo settore esistenti in Provincia. I corsi si svolgeranno in modalità digitale, sulla piattaforma Zoom

Gli incontri di aggiornamento avranno luogo nei giorni seguenti, dalle ore 17.00 alle ore 18.30

  • 14. und 15. Settembre (in lingua tedesca )
  • 12. und 13. ottobre (in lingua italiana)
  • 19. und 20. ottobre (in lingua tedesca)
  • 23. und 24. novembre (in lingua italiana)
  • 13. und 14. dicembre (in lingua tedesca)

Per iscriversi ai corsi gli interessati possono contattare l’Associazione per l’Amministrazione di sostegno (per email info@sostegno.bz.it oppure al numero di telefono 0471 1882232) da lunedì a venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e lunedì e giovedì anche nel pomeriggio dalle ore 14.30 alle ore 17.00. Ulteriori informazioni sono disponibile sul sito dell’Associazione www.sostengno.bz.it.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Per iscriversi all’elenco gli interessati possono contattare l’Ufficio persone con disabilità (per email persone.disabilita@provincia.bz.it. oppure  al numero telefonico 0471 418270).

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano18 ore fa

Presentato il nuovo collegamento pedociclabile Corso Libertà, Parco Petrarca, Prati del Talvera

Alto Adige20 ore fa

Consiglio provinciale dei bambini: 5ª edizione con formula rinnovata, iscrizioni aperte

Bolzano22 ore fa

Il nuovo Alto Adige Pass business, con vantaggi per le aziende e i loro collaboratori, presentato a Bolzano

Bolzano23 ore fa

“ABC – Autostrada del Brennero in Città”: venerdì 27 maggio a Bolzano la premiazione delle classi vincitrici

Sport2 giorni fa

«Rudbeckia Amarillo Gold» brilla insieme all’FCS, testimonial della splendida pianta dell’Associazione Floricoltori altoatesini

Alto Adige2 giorni fa

Tavolo di coordinamento per la prevenzione della violenza di genere

Alto Adige2 giorni fa

Sono 23 gli uomini che hanno completato la loro formazione da vigile del fuoco professionista

Bolzano2 giorni fa

In 31 pronti a diventare segretario comunale: consegnati a Palazzo Widmann i diplomi

Alto Adige2 giorni fa

I Carabinieri di Silandro e dei NAS di Trento chiudono un supermercato a causa dei topi

Bressanone2 giorni fa

Centro di mobilità di Bressanone, sabato 28 maggio il taglio del nastro e la consegna del premio “Stazione dell’anno”

Alto Adige2 giorni fa

Borse di studio in medicina: 18 posti all’UMCH di Amburgo

Arte e Cultura2 giorni fa

Martedì 24 maggio alla biblioteca provinciale “Friedrich Teßmann”, autori altoatesini propongono una serie di letture dedicate al conflitto in Ucraina

Alto Adige2 giorni fa

Coronavirus: 9 casi positivi da PCR e 212 test antigenici positivi

Val Venosta2 giorni fa

Alloggi Ipes in val Venosta, italiani penalizzati, Urzì: «criteri di assegnazione da rivedere»

Merano2 giorni fa

Merano: serata informativa sui lavori in via Portici e via Leonardo Da Vinci

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Bolzano2 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Bolzano2 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Sport2 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Benessere e Salute3 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Musica3 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Merano3 settimane fa

Referendum abrogativi popolari del 12 giugno 2022

Val Pusteria4 settimane fa

Era scomparsa a Valdaora: trovata dopo tre mesi la salma di Marianne Sagmeister

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: tre i nuovi decessi, inoltre14 casi positivi da PCR e 536 test antigenici positivi

Italia ed estero4 settimane fa

Stop al canone RAI in bolletta. Cosa cambia dal 2023?

Alto Adige1 settimana fa

Bolzano: controlli della Polizia di Stato nel capoluogo, un denunciato per detenzione di cocaina e due espulsioni

Scienza e Cultura4 settimane fa

“Rapaci: affascinanti e letali”: appuntamento il 26 aprile al Museo di Scienze

Vita & Famiglia2 settimane fa

DDL Zan. Coghe, Pro Vita Famiglia: emergenza omofobia è fake news

Archivi

Categorie

di tendenza