Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Manutenzione strade: 28,8 milioni per interventi nel 2021 sul territorio provinciale

Pubblicato

-

Nel corso del 2021 la Provincia investirà 28,8 milioni di euro nella manutenzione delle strade. La Giunta provinciale ha approvato su proposta dell’assessore Daniel Alfreider, il programma annuale per la manutenzione ordinaria e straordinaria delle strade statali e provinciali.

Puntiamo alla realizzazione di numerose piccole opere che, in questo momento di pandemia, ci consentono di essere più flessibili, e soprattutto ci garantiscono di poter intervenire, di concerto con i Comuni, su tutto il territorio provinciale e quindi di dare lavoro al maggior numero possibile di imprese e di lavoratori localisottolinea l’assessore Alfreider. La pronta disponibilità dei finanziamenti rappresenta un vantaggio per il Servizio strade e per i Comuni, le imprese e tutti i partner coinvolti. “Siamo in grado di avviare ora la programmazione e di far partire in marzo le gare d’appalto” aggiunge.

Nel 2020 realizzati quasi tutti gli interventi

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il bilancio degli interventi di manutenzione realizzati nel 2020 è positivo. “Nonostante il Coronavirus siamo stati in grado di realizzare quasi tutti gli interventi programmati ed in questo modo abbiamo provveduto non solo alla messa in sicurezza ed alla percorribilità delle strade, ma abbiamo anche sostenuto le aziende locali ed assicurato i posti di lavoro, dato che la maggior parte degli incarichi è stata affidata alle imprese del territorioafferma soddisfatto Alfreider.

Nel corso del 2020 sono stati investiti circa 73,4 milioni di euro nella manutenzione delle strade, sono stati effettuati per i lavori 124 provvedimenti amministrativi per un importo complessivo di 38,5 milioni di euro. Sono stati effettuati 9 lavori di messa in sicurezza con un investimento di 9,1 milioni di €. Inoltre 28 lavori di asfaltatura per 14,1 milioni di €. “La lunghezza complessiva dei tratti stradali asfaltati raggiunge i 155 chilometri, la stessa che separa Prato allo Stelvio da Brunicosottolinea Alfreider.

Fondamentale la preparazione agli eventi naturali

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Per tutti gli interventi vi sono delle liste di priorità pluriennali che riguardano le varie aree del territorio provinciale. “Rivolgiamo una grande attenzione alla modernizzazione ed alla manutenzione dell’infrastruttura esistente. Al centro del nostro impegno c’è la sicurezza delle gallerie e dei ponti ma anche la costante preparazione agli eventi naturali che nel corso del 2019 e del 2020 si sono verificati più volte. Il Servizio strade opera a tre livelli: costante monitoraggio delle aree a rischio per essere preparati ad affrontare gli eventi naturali, azione rapida in caso di emergenza ed una rapida messa in sicurezza e ripristino dopo gli eventi afferma l’assessore.

Il Servizio strade in occasione degli recenti eventi atmosferici ha evidenziato la propria capacità di operare in maniere rapida e competente. “Sia in occasione del maltempo nel 2020 che in precedenza il Servizio strade ha mobilitato con rapidità tutte le unità disponibili ed in collaborazione con tutti i partner coinvolti è stato in grado di garantire la sicurezza delle strade. Analoga reattività si è evidenziata nel caso degli interventi complessi effettuati a Laion e Perca” prosegue Alfreider.

16 milioni di € per lavori di asfaltatura

Per il 2021 sono previsti interventi prevalentemente per quanto riguarda i lavori di asfaltatura ed al corpo stradale che con 16 milioni di € di investimenti rappresentano la maggior parte del bilancio disponibile. Sono previsti inoltre lavori ai guardrail ed alle strutture edili (6,2 milioni di €), nelle gallerie (1,2 milioni di €), ai ponti (circa 1 milione di €) ed ai pendii (circa 3 milioni di €).

Previsti 2,6 milioni di € per il servizio invernale

Ulteriori 2,6 milioni di € sono previsti per il servizio invernale 2021. Questi finanziamenti vengono messi a disposizione attraverso il programma per la manutenzione ordinaria che prevede ulteriori 16,95 milioni di € per il Servizio strade. Questa somma verrà impiegata per ulteriori lavori di asfaltatura, segnaletica, opere edili ed impianti tecnici.

Previsti ulteriori punti di rilevamento del traffico

Nelle zone sensibili e lungo le principali arterie stradali della provincia il Servizio strade intende installare un ulteriore numero di rilevatori del traffico per raccogliere dati importanti in merito alla programmazione della mobilità. Attualmente sono installate 32 videocamere in zone sensibili, ed è in programma l’installazione di altre 20.  Lungo il corridoio del Brennero e le principali assi viarie quest’anno ne verranno installate altre 20.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Politica5 ore fa

Il Comune di Bressanone si affida incondizionatamente a Heller, nonostante lo scandalo che lo ha coinvolto

Arte e Cultura7 ore fa

Nuova mostra permanente sulla storia regionale e contemporanea dell’Alto Adige: presentato il progetto di massima

Bolzano8 ore fa

Bolzano: arrestati un moldavo e un italiano per spaccio di stupefacenti

Politica8 ore fa

Basta sussidi a chi delinque, mozione di Galateo in Provincia

Bolzano11 ore fa

Legalità, delinquenza e bullismo: i carabinieri di Bolzano incontrano gli alunni delle medie

Alto Adige11 ore fa

Stagione invernale 2022/23: avviato il servizio di vigilanza e soccorso sulle piste da sci

Arte e Cultura11 ore fa

Strike 2022, vince l’influencer dei contadini Meike Hollnaicher

Sport12 ore fa

Foxes sconfitti a Salisburgo. I Red Bulls la spuntano per 3 a 1

Italia ed estero12 ore fa

Dopo le proteste, la polizia morale iraniana potrebbe essere abolita, ma non ci sono conferme

Sport12 ore fa

Il Frosinone raggiunge l’FCS all’ultimo secondo

Italia ed estero13 ore fa

Polemiche sull’uso del Pos a 60 euro, Meloni fa un passo indietro: “La soglia è indicativa può essere più bassa”

Alto Adige14 ore fa

Kompatscher annuncia la ricandidatura per le provinciali del 2023: “Proseguire sulla strada intrapresa”

Merano14 ore fa

Merano, auto sbanda e finisce in mezzo al frutteto: illeso il conducente

Bressanone1 giorno fa

Completato il risanamento degli accessi ai masi

Bressanone1 giorno fa

Bressanone: nuovi orari di autobus e treni a partire dall’11 dicembre

Bolzano2 settimane fa

Tragico incidente a Bolzano: donna muore investita da un camion

Ambiente Natura3 settimane fa

Zone a rischio: due terzi dei Comuni dotati di un piano valido

Bolzano3 settimane fa

Bolzano: sanzionate due discoteche per irregolarità

Bolzano2 settimane fa

Ennesimo incidente grave in piazza Mazzini: Fratelli d’Italia aveva già segnalato la pericolosità dell’incrocio

Alto Adige1 settimana fa

Il Servizio strade è pronto per le imminenti nevicate

Alto Adige4 settimane fa

Escursioniste incontrano un branco di lupi in Val d’Ultimo: li allontana solo l’arrivo dell’elicottero

Bressanone2 settimane fa

Bressanone: 229 tonnellate di indumenti usati all’anno sono troppe per indumenti di qualità

Alto Adige1 settimana fa

La Provincia cerca ispettori amministrativi, domande entro il 20 dicembre

Bolzano2 settimane fa

Maxi operazione antidroga della Squadra Mobile: 25 arresti -IL VIDEO

Bolzano7 giorni fa

Inquinamento, dal 1 gennaio 2023 a Bolzano scattano i divieti anche per i diesel Euro 3

Bolzano1 giorno fa

Bolzano: arrestato sul treno un giovane per furto aggravato

Bolzano5 giorni fa

Bolzano, individuato il ladro di abiti firmati grazie alle telecamere: espulso un tunisino irregolare

Alto Adige5 giorni fa

Bonus bollette: domande dal 1° dicembre 2022 sino al 31 marzo 2023

Politica2 settimane fa

Violenza tra minori, revocare gli alloggi sociali in conseguenza di reati che destano allarme sociale, mozione di Galateo (FdI) in Provincia

Valle Isarco2 settimane fa

Il bis dell’Ibis a Vipiteno

Archivi

Categorie

di tendenza