Connect with us

Alto Adige

Servizio strade, consegnati cinque nuovi mezzi

Pubblicato

-

Sono stati consegnati, e sono già pronti per essere utilizzati, i cinque nuovi automezzi del Servizio strade in dotazione ai punti logistici di Bolzano e della Val Venosta.

La cerimonia ha avuto luogo alla presenza dell’assessore alla mobilità, Daniel Alfreider, del direttore della Ripartizione Servizio strade, Philipp Sicher, e dei direttori d’ufficio Marco Losso e Stephan Bauer. “Il maltempo e le grandi nevicate dei mesi scorsi – commenta Alfreiderhanno dimostrato una volta di più quanto importante sia avere a disposizione mezzi e attrezzature moderne per poter reagire in maniera efficiente nella situazioni di emergenza“.

I nuovi automezziaggiunge Sicher saranno utilizzati in diversi Comprensori: dalla Val Venosta a Salto/Sciliar, dalla Val d’Isarco alla Val Pusteria. Si tratta di un grande sostegno al lavoro quotidiano dei nostri collaboratori che ora potranno svolgere in maniera più efficace i lavori di sgombero e manutenzione delle strade“.

Pubblicità
Pubblicità

Il parco macchine in dotazione al Servizio strade è in fase di ammodernamento, e sono 48 i mezzi di vario tipo che verranno progressivamente sostituiti. Si tratta di veicoli con una certa anzianità di servizio, più inquinanti e che necessitano di notevoli costi per la manutenzione. Al loro posto entreranno in funzione mezzi moderni ed efficienti, che agevoleranno il lavoro dei 487 cantonieri lungo i 2.826 km. della rete stradale altoatesina. Il 57% delle strade si trova al di sopra dei 1.000 metri di altitudine, la rete viaria di competenza del Servizio strade conta anche su 206 gallerie, 1.662 ponti e 996 km. di guardrail. 

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza