Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Merano

Merano, assistenza agli anziani: «Casa Wolkenstein» modello vincente

Pubblicato

-

I 37 appartamenti per persone anziane inaugurati in via Toti nel 2017 vennero realizzati dalla ditta Madison e acquistati dall’Amministrazione comunale per dare vita a un progetto diaccompagnamento abitativo“. L’altro giorno, alla presenza dell’assessore ai servizi sociali Stefan Frötscher, sono stati festeggiati i cinque anni della strutturaHaus Wolkenstein“.

Con la consegna delle nuove unità abitative in via Toti venne realizzata una delle priorità del Piano sociale di Merano e, allo stesso tempo, attuato un progetto che da allora si è rivelato un modello di successo nell’assistenza agli/alle anziani/e”, ha sottolineato l’assessore ai servizi sociali del Comune di Merano Stefan Frötscher.

L’accompagnamento abitativo si basa sulla solidarietà tra i residenti, i loro parenti e i volontari. L’obiettivo è quello di mantenere cittadini e cittadine anziani/e attivi e vitali con attività che conoscono, a cui sono abituati e, soprattutto, adeguate alle loro capacità. In questo senso, l’assistenza e i servizi vengono offerti solo se la persona non è più in grado di gestire la propria vita quotidiana autonomamente o con il supporto del gruppo“, spiega Frötscher.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Offerta molto gradita – “L’accompagnamento abitativo è una delle nuove forme di alloggio per anziani/e a cui appartiene il futuro e le richieste sono molte. I giudizi degli/delle ospiti di Casa Wolkenstein sono tutti estremamente positivi. Viene garantita un’alta qualità di vita e l’assistenza è molto affidabile e professionale“, afferma Frötscher.

Per avere diritto a un appartamento i/le seniores a Merano bisogna avere almeno 65 anni e risiedere in città da cinque anni. La relativa ordinanza contiene anche una serie di criteri utilizzati per valutare la situazione sociale e l’indipendenza del/della richiedente. Coloro che desiderano usufruire della forma abitativa assistita devono essere ampiamente indipendenti. Allo stesso tempo, deve esserci un certo bisogno di sostegno.

Tariffa vantaggiosa. Oltre all’affitto, le persone ospitate a Casa Wolkenstein pagano anche una tariffa giornaliera per il servizio. Secondo le linee guida della Provincia, questa non può superare gli 8 euro. L’amministrazione comunale di Merano, tuttavia, ha fissato una tariffa molto più favorevole: nel 2022 è di 4 Euro al giorno.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

In cambio le persone anziane ricevono una semplice assistenza nella vita quotidiana e, soprattutto, un’assistenza sociale. Per due ore al giorno è presente in casa una persona di riferimento che può essere contattata direttamente per domande e problemi. Questa persona organizza una serie di eventi e attività ricreative per facilitare i contatti sociali. Questa forma di sostegno a bassa soglia è pensata per creare una sorta di comunità domestica e promuovere così l’aiuto al vicinato.

Progetto futuro a lungo termine. Oltre che a Casa Wolkenstein, l’accompagnamento abitativo viene offerto anche a Villa Maia in via Palade (25 appartamenti) e, grazie a un accordo con la Fondazione Pitsch, al Seisenegg (35 appartamenti).

La strategia dell’amministrazione comunale è quella di continuare a  incrementare queste forme abitative in stretta collaborazione con la Fondazione Pitsch, per poter offrire a tutti i cittadini e a tutte le cittadine un servizio che risponda alle loro esigenze“, ha concluso Frötscher.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Incidente sul lavoro, travolto dal suo trattore: è morto Remo Rossi a 64 anni

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano2 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige2 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Bressanone4 settimane fa

A22, camion prende fuoco sulla corsia sud dopo l’uscita di Varna – IL VIDEO

Bolzano4 settimane fa

Drammatico incidente in A22, muore 36 enne residente a Bolzano

Alto Adige2 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Merano3 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Archivi

Categorie

di tendenza