Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Italia ed estero

Mobilitazioni contro la manovra di bilancio: dal 12 al 16 dicembre i sindacati scendono in piazza

Pubblicato

-

Dal 12 al 16 dicembre in tutta Italia sono previste mobilitazioni sindacali contro la Manovra economica del nuovo Governo, con scioperi in diverse regioni di Italia. Mobilitazione promossa soprattutto dai sindacati che confermano il giudizio negativo sul test di legge.

Tra i punti fondanti della protesta, la mancanza di misure per la stabilità e la qualità del lavoro, di riforme sociali, di politiche energetiche, digitali e per la riconversione verde.

Nel mirino, soprattutto voucher lavoro, flat tax, i tagli alla sanità e alla scuola, la scarsa rivalutazione delle pensioni e il peggioramento di Opzione Donna.

Al termine dell’incontro con Giorgia Meloni e i ministri dell’esecutivo, il Segretario della CGIL, Landini commenta: “Abbiamo confermato il nostro giudizio negativo sulla manovra”. I sindacati quindi, puntano a rivendicare modifiche profonde ad una manovra che altrimenti, rischierebbe di impoverire di più il mondo del lavoro.

Sullo stesso incontro, la premier Meloni si è invece detta disponibile a rivedere le misure, come “Opzione Donna”, ma in ogni caso, la mobilitazione prevista nei giorni dal 12 al 16 dicembre è stata comunque confermata.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza