Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Monitoraggio traffico su Passi dolomitici: arriva il rilievo delle targhe per i veicoli in transito

Pubblicato

-

La Giunta provinciale ha approvato lo schema di convenzione con la Provincia di Trento per la gestione del sistema di monitoraggio strutturale del traffico sui passi dolomitici.

Allo scopo di gestire nel migliore dei modi il flusso dei veicoli e per garantire l’equilibrio tra natura ed economia si è deciso di unire le forze tra i quattro Comuni di Selva Gardena, Corvara, Canazei, Arabba e le Province di Trento e Belluno con la Regione Veneto.

Monitoraggio del traffico sui 4 passi

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Le Province di Bolzano e Trento si occuperanno, in maniera sistematica e continuativa, del monitoraggio del traffico lungo i passi Sella (2240 m.), Gardena (2127 m.), Campolongo (1875 m.) e Pordoi (2239 m.). Nel corso dell’estate 2019 verranno inoltre montate 24 telecamere fisse lungo le strade statali della Val Gardena (SS 242), della Val Badia (SS 244) e delle Dolomiti (SS 48) che portano ai passi.

Il rilevamento riguarderà le targhe di auto, moto, autobus ed altri veicoli – aggiunge Alfreider – ma verrà tutelata la privacy dei proprietari. Sino ad ora il rilevamento si era limitato al numero dei veicoli in transito lungo i passi, ora saremo in grado di determinare da dove provengono e dove sono diretti, tutti dati necessari per l’elaborazione di un apposito progetto riguardante i passi dolomitici“.

Mobilità soft nelle Dolomiti UNESCO

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il progetto per il futuro dei passi inizia con una specifica gestione della mobilità – conclude l’assesssore – che vogliamo raggiungere assieme alle Province limitrofe. Nel contempo siamo in costante contatto con i responsabili a livello nazionale e dell’Unione Europea. Anche in futuro i passi dolomitici devono rimanere delle aree dedicate alla vita ed al relax delle persone ed in questo modo vogliamo che vi sia un approccio soft alle Dolomiti patrimonio UNESCO“.

Allo scopo di coinvolgere sia la popolazione che gli ospiti in questo processo di sviluppo della mobilità il Dipartimento competente ha avviato di recente apposite rilevazioni sia al Passo Sella che al Passo Gardena.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige3 settimane fa

Caldo torrido previsto in Alto Adige: da venerdì allerta rossa

Alto Adige4 settimane fa

Ancora un altro grande incendio boschivo in Alto Adige: oltre 150 vigili del fuoco impegnati nelle operazioni

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige, il fuoco non da tregua: scatta l’allarme per due nuovi incendi

Politica3 settimane fa

Mattarella accetta le dimissioni, finisce l’era del Governo Draghi: esecutivo in carica solo per gli affari correnti

Alto Adige2 settimane fa

Fiamme sull’Alpe di Siusi, attivato anche un elicottero per le operazioni di spegnimento

Alto Adige3 settimane fa

Fiamme e siccità: nuovi roghi sulle strade del Guncina e a Naz Sciaves

Alto Adige2 settimane fa

Maltempo in Alto Adige, smottamenti, allagamenti e frane: oltre 100 gli interventi dei Vigili del Fuoco

Val Pusteria2 settimane fa

Auto sbanda sulla strada della val Pusteria e finisce ribaltata: una persona all’ospedale

Italia ed estero3 settimane fa

Codici: nuova vittoria in Tribunale contro Costa, ammessa la class action per la crociera “Le perle del Caribe” sulla Pacifica

Sport3 settimane fa

F.C. Südtirol saluta Alessandro Malomo che torna in Serie C con il Foggia

Alto Adige4 settimane fa

Perde il controllo del trattore e finisce nel torrente: morto un contadino in Valle Aurina

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: attenzione ai finanziamenti e alle offerte delle carte revolving, numerosi i casi di decreti ingiuntivi nei confronti dei consumatori

Alto Adige2 settimane fa

La giungla dei bonus: sono 35 e vanno richiesti entro la fine del 2022

Società3 settimane fa

Top 5: ecco le caratteristiche dei migliori casinò online italiani

Alto Adige4 settimane fa

Codici: dalla truffa alla contraffazione, attenzione agli acquisti di pellet

Archivi

Categorie

di tendenza