Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Moratoria Crediti: tavolo di lavoro congiunto delle banche altoatesine

Pubblicato

-

Facendo seguito all’istituzione del tavolo di lavoro congiunto da parte di Cassa di Risparmio di Bolzano, Banca Popolare dell’Alto Adige e Casse Raiffeisen, le banche locali hanno completato una prima fase di studio delle azioni da mettere in campo per venire incontro alle esigenze di famiglie ed imprese colpite dagli effetti della crisi economica innescata dall’emergenza sanitaria.

L’analisi svolta ha permesso di individuare una prima proposta comune tra le banche locali che permetterà a famiglie ed imprese di poter richiedere, senza particolari formalità, la concessione di una moratoria fino a 12 mesi per i prestiti a medio lungo/termine, nonché di poter chiedere in alternativa o in aggiunta il prolungamento della durata degli stessi fino a 24 mesi, in modo da poter beneficiare anche di una riduzione della rata.

Le misure descritte non comporteranno né aggravi di costo né variazioni del tasso di interesse per i clienti rispetto ai contratti originari. Queste richieste potranno essere evase con un iter semplificato e potranno essere avanzate con l’unica condizione di avere al momento della richiesta un rapporto operativo regolare (in bonis).

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

La facilitazione non è prevista per i finanziamenti che negli ultimi 24 mesi siano stati già oggetto di allungamento ovvero abbiano beneficiato di una moratoria sul pagamento totale o parziale delle rate. Le richieste relative a finanziamenti in essere, supportati da garanzie personali rilasciate da soggetti terzi ovvero da Consorzi o Fondi di Garanzia, potranno essere ratificate solo previo consenso dei garanti stessi.

Le banche si impegnano comunque a valutare richieste di sospensione anche dalla clientela che nel passato ha già fruito di moratorie e/o che evidenziano arretrati sulle rate già scadute.

Per quanto riguarda invece i prestiti erogati nell’ambito del Fondo di Rotazione ex L.P. 9/1991 2 sono in corso gli approfondimenti per poter intervenire di concerto con l’Amministrazione Provinciale. Come indicato la misura riguarda sia i privati e le famiglie titolari di mutui, sia le imprese e i professionisti beneficiari di prestiti a medio lungo termine.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Le banche hanno anche convenuto di poter accettare richieste di riscadenziamento delle anticipazioni di credito concesse alle imprese, a seguito di ritardi inerenti degli incassi commerciali.

Anche in questo caso è stato previsto un iter semplificato per richiedere questo riscadenziamento. Le misure individuate rappresentano una prima risposta delle banche locali e potranno essere integrate da ulteriori accordi a seguito di decisioni governative o di iniziative promosse dalla Provincia Autonoma di Bolzano con la quale è stata avviata una stretta collaborazione per fornire adeguato sostegno all’economia locale.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano2 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige3 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Alto Adige3 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Merano4 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Alto Adige4 settimane fa

Il Gruppo Volontarius cerca volontari per l’Emporio solidale di Piazza Mazzini a Bolzano ed a Merano

Alto Adige4 settimane fa

Coronavirus: 4 casi positivi da PCR e 45 test antigenici positivi, un decesso

Merano3 settimane fa

Merano, fuoriuscita di perossido di idrogeno nella lavanderia della Croce Rossa: allertati i Vigili del Fuoco

Archivi

Categorie

di tendenza