Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Morto di freddo a 20 anni, sabato la manifestazione a Bolzano

Pubblicato

-

Immagine di repertorio

Chiediamo verità e giustizia per la morte di Mostafa“. Questo è lo slogan dei volontari di “Bolzano solidale”, che annunciano una manifestazione per  domani, sabato 17 dicembre, dalle 10.30 in Piazza Università a Bolzano.
Con l’iniziativa, i volontari chiedono “la riapertura dei centri di accoglienza straordinaria e dei Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati; la revisione del sistema di accoglienza per dare priorità a progetti di micro accoglienza“.

Secondo la cooperativa, sarebbero centinaia le persone che dormono all’addiaccio e le liste per i pochi centri di accoglienza conterebbero già centinaia di persone in attesa di un posto.

Bolzano è diventata, nel giro di pochi anni, una città a misura di turisti, ben forniti di denaro, e ricchi. La vendita di una parte della città a palazzinari e milionari ha comportato l’espulsione delle marginalità verso luoghi meno visibili, dalla zona industriale ai greti dei fiumi“, così “Bolzano solidale” denuncia la pesante situazione non solo per i senzatetto, ma anche per il resto dei cittadini che devono fare i conti con l‘impossibilità di trovare un posto letto in affitto a causa dei prezzi alle stelle.

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza