Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Arte e Cultura

Museum Ladin: la mostra “Trienala Ladina” prolungata fino al 13 settembre

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità


Dal 19 maggio il Museum Ladin Ciastel de Tor ha riaperto le porte. Alcune sale espositive dovranno restare chiuse al pubblico, in compenso si è voluto prolungare la durata dell’attuale mostra temporanea fino al 13 settembre 2020.

Si tratta di una mostra d’arte con opere di artiste ed artisti contemporanei, esposte al museo nel contesto del progettoTrienala Ladina 2019“ dal titolo “Le post è la lerch – Il luogo è lo spazio”. 

Quella corrente è la sesta edizione della Trienala Ladina, un concorso al quale si potevano candidare tutte le artiste e gli artisti delle cinque valli ladine dolomitiche (Val Badia, Val Gardena, Val di Fassa, Livinallongo e Ampezzo), del Cantone Grigione svizzero e del Friuli Venezia Giulia, nonché tutti coloro che hanno un legame con la storia, la cultura e le tradizioni ladine.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Le tre vincitrici ed i due vincitori, Annatina Dermont, Yvonne Gienal, Karin Schmuck, Claus Soraperra e Tobias Tavella, hanno potuto esporre le loro opere al museo. Inoltre sono esposte le opere del vincitore del Premio artistico “Richard Agreiter”, sempre in concomitanza con la Trienala Ladina, Michael Schrattenthaler. 

Argomento e protagonista della presente edizione è lo spazio in tutte le sue declinazioni. Come ha spiegato il curatore della mostra Günther Moschig in occasione dell’inaugurazione avvenuta a settembre: “Con questa mostra il Museum Ladin diventa esso stesso luogo dell’azione artistica. Così facendo, si mette in discussione il tradizionale legame dello spazio a identità collettive, a confini tracciati da tempo e ormai familiari”.

In questo senso, così Moschig, “lo spazio culturale ladino assurge a prototipo di uno spazio aperto, liberato dai propri confini territoriali, in antitesi all’idea di uno spazio fisico e culturale ristretto nello stato-nazione”.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Il museo è aperto dal martedì al sabato dalle 10 alle 16 e la domenica dalle 14 alle 18.

(e.c.)

NEWSLETTER

Alto Adige6 giorni fa

In fuga dalla giustizia si è rifugiato in montagna, ma è stato tradito dalla propria personalità

Bolzano3 settimane fa

Tifoso bolzanino istiga dei giovani alla violenza contro dei supporters albanesi. Scatta il daspo triennale

Bolzano2 settimane fa

Scoperto magazzino di droga a Bolzano: 42enne denunciato

Bolzano3 settimane fa

Ancora problemi per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Il questore chiude il bar Cristallo

Alto Adige3 settimane fa

Frana a Longiarù, Val Badia (Video) proseguono senza sosta i lavori per limitare i danni. Evacuate 56 abitazioni

Italia ed estero3 settimane fa

Strage a La Mecca: almeno 800 morti tra i pellegrini durante l’Hajj: cosa è successo

Bolzano4 settimane fa

Casa e lavoro del domani: visione sinergica per progettare il futuro di Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige flagellato dal maltempo, alberi abbattuti, grandine e forte vento

Bolzano3 settimane fa

Danneggia le autovetture in sosta in zone diverse della città e minaccia gli agenti

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Tragedia sui binari: donna investita e uccisa da un treno a Salorno

Sport4 settimane fa

Il Bolzano Baseball Club coglie la seconda vittoria sul campo amico

Bolzano3 settimane fa

Magazzini pieni e poca liquidità: negozi altoatesini in difficoltà

Alto Adige3 settimane fa

ConnX: La Rivoluzione della Mobilità Urbana Presentata da Leitner

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: 43 nuovi agenti rinforzano la Polizia di Stato

Bolzano3 settimane fa

Irrompe negli uffici della provincia, minaccia gli impiegati ed aggredisce gli agenti

Archivi

Categorie

più letti